SHORTBREAD alle NOCI e ROSMARINO



Questi biscotti burrosi e profumati mi sono sempre piaciuti. La prima volta che li mangiai fu proprio in Inghilterra a 16 anni, li comprai da Harrods e ricordo ancora la bella scatola rossa e nera dove erano contenuti in perfetto ordine..peccato che non arrivarono mai in Italia, visto che sono stati trangugiati in terra british...
Il loro colore bianco e la consistenza friabile permettono di sbizzarrire la fantasia rigurdo la loro preparazione, ma fanno anche si che la migliore rimane la versione originale, non c'è dubbio! Questi sono perfetti per accompagnare un aperitivo serviti con un vino frizzante bianco, fresco e profumato




Shortbread noci e rosmarino




Ingredienti per 30 shortbread:
300 gr di farina 00, 200 gr di burro salato, 50 gr di zucchero semolato, 1 tuorlo, 2 cucchiai di aghi di rosmarino tritati, 60 gr di gherigli di noce.

Posizionare nella planetaria la farina e il burro e iniziare a mescolare a velocità media finchè l'impasto non assume la consistenza di briciole. A questo punto aggiungere lo zucchero, il tuorlo d'uovo, il rosmarino e le noci e continuare a mescolare per assemblare gli ingredienti. Formare una palla, avvolgerla in pellicola trasparente e refrigerare per un'ora.

Sistemare l'impasto sul tavolo infarinato e stenderlo in un rettangolo,( a me piacciono belli grossi, ma lo spessore decidetelo voi) e con l'aiuto di un tagliabiscotti ricavare le varie forme che andranno sistemate su una placca foderata di carta oleata e infornati a 180° per 15 minuti. Il tempo di cottura varia da forno a forno, l'importante è che i biscotti rimangano bianchi e morbidi, si induriranno a cottura ultimata fuori dal forno.


Vuoi stampare la ricetta?

33 semi di papavero:

marcella candido cianchetti ha detto...

grazie mi hai fatto rivivere londra e una delle cose appetibili e buone inglesi,conservo ricetta e la rifaccio ciao

Simo ha detto...

Devono essere molto buoni, mai provato nulla col burro salato...mi incuriosiscono tanto!
Buona serata!

Mariluna ha detto...

Eeeelgaaaa che tempismo e che sincronia di sapori, anch'io un dolce con profumo di noci!!!! e...non dirlo a nessuno ho fatto dei biscottini a fiore proprio ieri pomeriggio...ti rendi conto come siamo diventate gemelle????

Ti abbraccio forte e buona serata, macché, buona notte!!!

lenny ha detto...

Cerco di immaginarne il gusto, ma non ci riesco: tentatrice ...
Baci

manu e silvia ha detto...

No, scusa ma questi ce li copiamo e li facciamo il prima possibile...son troppo particolari!!!
baci baci

Elisa80 ha detto...

Belli davvero se non avessi visto il rosmarino avrei detto che erano dolci!!! Ma scusa l'ignoranza il burro salato dove lo prendi??? ciao cara

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Il mio primo esperimento con gli shortbread è stato con il timo. Li ho trovati eccessivamente burrosi, anche se poi alla fine me li sono finiti tutti lo stesso. Ricordo di averne mangiati in Inghilterra tantissimi anni fa, erano meno friabili dei miei. E anche i tuoi hanno un aspetto più compatto. Certo che col rosmarino mi tentano assai ...
anche se mi ero giurata che non li avrei fatti più :-))
Un bacione
Alex

Elga ha detto...

Marcella: Concordo con te..l'unica cosa buona!
Simo: E' un burro già salato, ottimo per queste preparazioni!
Mari: Io le chiamo affinità elettive!
Lenny: :))
Manu e Silvia: piacere di avervi intrigato!
Eli: All'Ipercoop..marca President
Alex: Burrosi si ma non all'eccesso, provali poi mi dirai!
Elga

NIGHTFAIRY ha detto...

Anche a me piacciono tanto gli shortbread..la tua versione deve essere deliziosa!
Buon inizio settimana :)

Dolcienonsolo ha detto...

maaaaaaaaaaaaaaaaaaaa una meraviglia!!!

Fra ha detto...

Ciao Elga, questi biscottini sembrano ideali per un aperitivo. Mi hanno sempre affascinato gli shortbread, ma per il momento non li ho ancora provati. Ma natale si avvicina e data la loro friabilità mi sa che andranno diretti nella lista della mia produzione di biscotti per le feste
Un bacio grande e buon lunedì
Fra

Dual ha detto...

Ciao gironzolazo ed eccomi qua ti auguro un buon inizio settimana!!

Camomilla ha detto...

Ciao Elga! Passato un buon week-end?
Questi biscottini sono davvero perfetti per un aperitivo chic, me li segno perchè mi capita spessissimo che arrivino amici a bere un buon bicchiere prima di cena...
Buon inizio settimana!

Elga ha detto...

Nighty: Non avevo dubbi sul fatto che ti piacessero in versione originale:)) Un abbraccio
Francesca: GRAZIEEEEEEEEEEEE!
Fra: Vanno benissimo per Natale, e ugualmente per l'aperitivo, stemperano bene l'alcool del vino e non arrivi a tavola ubriaco!
Dual: Buona settimana anche a te!
Camomilla: Si fine settimana all'insegna del relax casalingo:) Un abbraccio
Elga

Mikamarlez ha detto...

che buoni che sono..anch'io ne mangerei a palate..come potevi anche solo sperare di portarli con te in Italia??? Un bacino.Lety

emilia ha detto...

Se non vado io a Londra, Lonfra verra' da me ....aahahha. Burro e sale ? Non immagino il sapore. Brava Elga, buona giornata. Un bacio :)

Ciboulette ha detto...

Ma che fai, mi tenti con queste cose burrose???? :))

Io appena vedo sablé, shortbread e compagnia, non riesco a resistere..(si, ma a cosa resisto io???) :))

Che belli questi profumati e a forma di fiorellino...romanticiii!!!
Un bacione!

Lo ha detto...

sai che sono stati una delle mie sorprese per il palato...ero piccola mi aspettavo un dolce e invece....
un bacione

Barbara ha detto...

Grazie sono davvero intriganti!

Elga ha detto...

Lety: Ingenua, vero??
Emilia: Un sapore che intriga, perfetto per l'aperitivo
Elvira: Brava, hai notato la vena romantica:))
Lo: A me piacciono un casino:))
Barbara: Mi fa piacere che ti intrighino!
Elga

Luca and Sabrina ha detto...

E a chi non piacciono i biscotti burrosi!!!! Sono una specie di droga, uno tira l'altro, io non so fermarmi! Anch'io la prima volta li ho comperati da Harrods, a dire la verità il primo assaggio lo feci pochi giorni prima sul volo della British Airways per Londra. Dopo un frugale pranzo, ci portarono una miniconfezione di shortbread e fu subito amore. Li ritrovai da Harrods e non me li feci sfuggire. Una di queste domeniche ci mettiamo d'impegno e proviamo a farli, anche Luca ne va matto, grazie per averci fatto rivivere ricordi e voglie
Baci da Sabrina&Luca

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

E aperitivo sia! Sono bellissimi, complimenti per la foto!!! Bacioni

Mestolo e Paiolo ha detto...

Particolari e molto invitanti. Bellissima ricetta!
Buona serata,
Stefano

Pippi ha detto...

.......mi vergogno un po a chiederlo...ma ssto benedetto burro salato...si trova al super e c'è scritto "burro salato"????;-)
un bacino Pippi

Chocolat ha detto...

Mi piacerebbe partecipasti ad 'Il premio della buona azione' tutti i dettagli qui : http://cookinginrome.blogspot.com/2008/10/100-good-deed-prize-il-premio-della.html

Elga ha detto...

Luca e Sabrina: Ciao ragazzi è un piacere sentirvi!
Twostella: Evviva l'aperitivo!!
Stefano: Grazie e buon lavoro!
Pippi: Lo trovo all'Ipercoop, vicino agli altri burri, marca President, confezione tutta decorata
Chocolat: Volentieri, vengo avedre di cosa sio tratta
Elga

Viviana ha detto...

s t u p e n d i!!!! sono sciccosissimi e sento il profumino di burro fin qui :))))
un bacione grande :***

Claudia ha detto...

anche a me piacciono belli grossi ahahahahah
quei bsiscottini sottili sottili non ti dicono niente vero?
:*
dammene uno che ci do un mozzicone
gnam!
********
cla

*PhAbYA* ha detto...

divertente capitare su questo blog e trovare una ricetta simile...proprio ieri ho mangiato una crema catalana al rosmarino e sto ancora cercando di riprendermi dall'emozione!!!!

phabya

Dolcetto ha detto...

Noci e rosmarino... che abbinamento sublime... li adoro entrambi... se li faccio va a finire che li finisco tutti io!
Sei sempre super Elga!

Cosmopolita ha detto...

Che belli questi biscottini salati!

Elga ha detto...

Viviana: Ho fatto bene a lasciare le finestre aperte allora:))
Cla: Altrimenti che soddisfazione eh?? Un bacio mega
Phabya: Ciao! Crema catalana al rosmarino?? Svengo anche io
Stefy: Anche qui a casa li ho spazzolati tutti io!
Cosmopolita: Ciao, piacere di conoscerti!
Elga

Precisina ha detto...

Sempre per quella storia del famoso sgranocchino sul divano, insieme, ricordi? quello con i (tuoi) crackers... in pratica, passerei alle 5 da mariluna per il caffettino+dolcetto (ormai è un' abitudine, sennò s'offende)... e poi passo da te, sul tardi, prepara il filmettino... anzi no, meglio due chiacchiere, due???

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs