SOUFFLE' ALLA CASTAGNA E RHUM

Soufflè alla castagna

Prima di iniziare la dieta che sto seguendo mi sono concessa questo soufflè, alla moda dell'ultimo desiderio :D
Non sono troppo abituata a cucinare soufflè, non solo per il terrore che possa afflosciarsi facendo crollare l'autostima a zero, ma anche perchè è proprio un dessert al quale non sono abituata.
Se ho voglia di un dolce penso più a qualcosa di cremoso e cioccolatoso, o a una torta che sappia di burro fresco.
Invece questa volta, complice la presenza in casa di una purea di marroni fotonica, ho scelto il soufflè, e devo dire che vi ho affondato il cucchiaio con una certa soddisfazione!

Le castagne sono uno dei miei frutti preferiti durante l'autunno e mi paice moltissimo utilizzarle in cucina, anche sul fronte salato, nel sugo della pasta, nella verdura saltata in padella, arrostite semplicemente sulla brace.
Qui, sono aromatizzate con il ruhm, un matrimonio eccellente!


Crema di Marroni

Ingredienti:
60 gr di burro
90 gr di zucchero
4 uova
80 gr di cioccolato fondente
250 gr di crema di marroni alla vaniglia
1 cucchiaio di rhum

Lavorare a spuma 50 gr di burro con lo zucchero semolato, tenendone 2 cucchiai da parte.
Aggiungere i tuorli, a temperatura ambiente, incorporandoli uno alla volta, e mescolando bene.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, o nel microonde, e incorporarlo al composto, non bollente, insieme alla crema di marroni e al rhum.
Infine, incorporare con delicatezza e attenzione gli albumi montati a neve fermissima al composto, inglobando aria.
Imburrare gli stampi da soufflè e ricoprire le pareti interne con lo zucchero tenuto da parte, eliminando quello in eccesso.
Versare il composto negli stampi e passare un dito inumidito per "scollare" il composto dallo stampo, lungo le pareti interne dello stampo stesso.
Infornare a 180° per i primi dieci minuti, poi abbassare il forno a 170° e proseguire la cottura senza mai aprire lo sportello del forno, per altri dieci minuti.
Sfornare e servire immediatamente, magari accompagnato da una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia.

40 semi di papavero:

Federica ha detto...

Non ho mai fatto un soufflè in vita mia. L'ho sempre visto come una preparazione "chic" mentre io mi sento molto "rustica", a parte l'incubo dello sgonfiamento! Però sarebbe un'idea golosa per smaltire il barattolo di crema di marroni. Posso chiederti se la tua conteneva o meno pectina? Si sa mai combini qualche pasticcio!!!! Grazie, buona giornata

Beppe Bonardi ha detto...

Ciao, bellissimo soufflè; se permetti ti inserirò il link nel mio blog sulle castagne !!

Stefania ha detto...

Una ricetta particolare negli ingredienti, brava è molto bella
ciao

Mary ha detto...

Cioccolato, castagne e rhum ..che abbinamento fantastico!! Anch'io non mi sono mai cimentata con i soufflè per il terrore di non riuscire..certo che questo mi attira tantissimo ..dev'essere di una bontà ^_^
ciao.

Nepitella ha detto...

Ciao Elga! non ho mai fatto un souflè... ma questo con questa crema di castagne che deve essere fantastica mi ispira un sacco
p.s. uffa alla diete :)))

kristel ha detto...

Anche io dovrei mettermi a dieta :( ho sempre avuto paura di fare soufflé, perché come dici tu ho il terrore che si afflosci. Ma voglio provare. Mi ispiro dal tuo.
P.S: questa crema di marroni é la mia preferita!! baci!

Francesca ha detto...

Mai fatto un soufflè, sindrome da fallimento... ^_^
Ma il tuo è perfetto!!! Brava!!
Franci

Sarah Fragola&Limone ha detto...

La vojo anch'io la crema-di-marroni-fotonicaaaaa! :)
Anch'io adoro le castagne, ma le uso prettamente nel dolce perché la mia vergognosa golosità me le fa apprezzare appieno così ;)

QCne ha detto...

Che bello questo soufflè... dev'essere buonissimo!

Saretta ha detto...

Voluttuoso questo souffle, credo ne andrei matta!!!

ViaggiandoMangiando ha detto...

wow!! ma quella crema di marroni fotonica dove l'hai trovata?? :P
bacione! alessandra

Letiziando ha detto...

Chiccosa e solitamente di difficile esecuzione, ma a quanto vedo non per te. Eccellente come il tuo solito ^_^

Erica ha detto...

Sorvolando sul "mangiami, mangiami" che mi sta sussurrando suadente il soufflé su una spalla, e il "no sei a dieta" che mi intima la mia coscienza sull'altra...una domandina: la tua crema di marroni è già zuccherata, o è solo purea di marroni aromatizzata alla vaniglia (e nulla più)?

Marilì di GustoShop ha detto...

Mi sembra di sentirne l'odore, la fragranza, bello e buono, brava as always, Elga.

CorradoT ha detto...

Io dei souffle' ho paura. Mi limito a mangiarli, e questo tuo mi pare splendido. CAstagna e rhum: eccezionale :)

Elga ha detto...

Federica@ Non ricordo sinceramente...e ora l'ho buttato :D

Beppe@ Grazie!

Alessandra@ Da Castroni a Roma ma la trovi tranquillamente on line!

Erica@ Zuccherata, di sicuro, anche se non ho più il barattolo, lo era per certo!

Tutti@ Troppo buoni, davvero un bacio enorme

Edda ha detto...

Mi piace questo tuo salto nel soufflé, una sensazione unica, leggera con un retrogusto golosissimo... E quella crema è una della migliori anche qui ;-)

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

Crema di castagne all'armagnac segnata per quando vado a parigi.
I, souffle' invece. I fa paura..ma magari con il cicoccolato diventiamo amici:)

Mapi ha detto...

Anch'io mi sento molto intimidita dai soufflé (mai fatti in vita mia) e anch'io adoro le castagne, sia in versione salata, sia dolce.
Dev'essere per questo che la ricetta mi ispira tanto... :-D E poi ho almeno 3 vasetti di crema di marroni in dispensa che attendono di essere usati... :-p

Simo ha detto...

mmm..Elga...che spettacolo...
anche io sono a dieta, ma potrei mangiarmene metà da sola...

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Anno nuovo e contest nuovo per Dolci a gogo!!In collaborazione con Le Creuset, il mio blog ha organizzato un contest "Tutto in cocotte". Tra tutte le ricette partecipanti sarà scelta la più meritevole premiata con 4 cocotte Le Creuset.
Per altre informazioni corri a leggere il post.
Ti aspetto
Baci Imma

Erica ha detto...

Quella crema di marroni mi incuriosisce troppo!
Il tuo soufflè inoltre è fenomenale!

fantasie ha detto...

Neanche io ho mai fatto un soufflè e forse per lo stesso motivo tuo (anche se il tutto è stato assolutamente inconscio...), però questi ingredienti mi attirano tantissimo, perché anche io amo le castagne dappertutto... e poi, ma ti sei resa conto che è un dolce assolutamente gluten free????
Ti adorooooooo!
Stefania

Alice ha detto...

cavoli ma quanto è bello? e bello sodo poi!
io ho fatto solo un soufflè in vita mia, ma salato, ed immancabilmente s'è afflitto dopo qualche secondo..porino ancora piango x lui :(
mi passi una cucchiaiata del tuo per tirarmi su?
grasssssie!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

quella foto mette proprio tanta gola e fa capire della bontà super....
ma lo sai che ho trovato laltro giorno la crema di marroni alla vaniglia...e non l ho comprata ma ritonerò in quel negozio per comprarla...voglio provarla...
complimenti per il tuo spettacolare soufflè..
baci da lia

carola ha detto...

è riuscito molto bene! l'altra sera ho fatto anch'io un soufflé salato, per la foto dovevo togliere lo stampino..un vero disastro ! un abbraccio :-)

Passiflora ha detto...

Crema di marrrroni... te lo ricordi Chucky dei Goonies??? beh che dire molto appetitoso questo dolce, anche io non sono molto tipa da soufflè, un po' ho paura che non mi vengano... ma questo sembra meritare davvero!

lerocherhotel ha detto...

Golosissimo questo soufflé!

Beppe Bonardi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Reb ha detto...

Arghhhhhh, ed ora come farò a togliermi dalla mente quella stupendevole crema e questo ancora più stupendevole soufflè???

Max ha detto...

Bonoooo...già solo l'idea del rhum mi intriga un casino.ciao.

Acquolina ha detto...

quella crema è davvero buonissima! e il soufflè super! che bello....

giovanna ha detto...

molto originale! la crema di marroni è per me una indicibile goduria. tenterò un soufflé? anche io ho sempre avuto paura del crollo. Cioccolato e castagne sono perfetti!

Beppe Bonardi ha detto...

Ecco, ti ho pubblicato sul mio blog:
http://castagneitaliane.blogspot.com/2011/01/semi-di-papavero-souffle-castagne-e-rum.html
guarda se ti piace !!

Erica ha detto...

Fantastico! *_*
Ora immagina un'ambientazione in bianco e nero, tuoni e fulmini, Frau Blücher (nitrito di cavalli in sottofondo) e la sottoscritta coi capelli tutti dritti e il barattolo di marronata in mano che esclama: SI-PUÒ-FARE!!!!
Grazieeeeeeeee! ♥

giulia pignatelli ha detto...

Davvero una bella ricetta.. ma iop sono di parte perchè, come te, adoro le castagne!
Buona giornata!

salamander ha detto...

che leccornia!!!

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Una vera tentazione anche me cara Elga, anch'io cucino poco i soufflé, ma quelle rare volte che li faccio mi regalano sempre grandi soddisfazioni, sia che li prepari dolci o salati :) Tu sì che sai come prendermi sempre per la gola! Un abbraccio affettuoso, spero ti sia divertita a Identità golose.

Fico e Uva ha detto...

Uhh Elga anche da te dieta :-(( certo che questo inizio 2011 ci trova proprio tutte a stecchetto. Cmq hai scelto proprio un dolce sfizioso per finire degnamente!

Pat ha detto...

Ecco un'ottima idea per utilizzare la crema di marroni!! xò non so se sarò così "temeraria"... magari farò una prova solo per me!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs