ALI PER LECCARSI LE DITA...E VOLARE ALTO!

Ali per leccarsi le dita!

Parliamoci chiaro, le ali di pollo difficilmente vengono scelte con primo impeto davanti al banco della carne della macelleria.
Solitamente si scartano perchè povere di carne, pilucchose per via delle ossicina..ma è anche vero che conciate ad arte diventano assolute protagoniste della tavola, facendo respirare anche il portafoglio, il che non guasta.
Io per prima non amo le ali di pollo, mi ricordano troppo tutti i volatili in genere...sia mai che io mangi una quaglia, un piccione...solo colombe, ma dolci e con la glassa di mandorle!

Con questa ricetta però mi sono dovuta ricredere, mi sono piaciute da morire. Accompagnate da una sana porzione di patate arrostite, sono stata l'ultima a smettere di leccarsi le dita e volare dalla felicità!

Ingredienti:
Ali di pollo, 3/4 per commensale
miele di tiglio
1 bicchiere di succo di mela
1 limone
1 cucchiaino colmo di sumac, o altra spezia saporita
sale
olio extra vergine di oliva

In una terrina molto capiente disporre le ali di pollo. Bagnarle con il succo di mela e il succo di limone e condirle con il sumac, sale, 2 cucchiai di olio, e 3 o 4 cucchiai di miele tiepido. Massaggiare le ali di pollo nella marinata e lasciarle riposare in essa per un'oretta, rigirandole di frequente affinchè tutta la carne si possa insaporire.
Scolare le ali dalla marinata, disporle su una placca foderata di carta o in una pirofila e irrorarle con la marinata stessa.
Infornare a 180° per 30 minuti o comunque finchè non diventano belle abbrustolite.

32 semi di papavero:

Marzia ha detto...

mmmmm buone buone buone e gustose queste ali!! bravissima :)

Sarah FragolaeLimone ha detto...

Uhm... Ok, io non faccio testo.
Quando vedo le alette di pollo al banco carne mi ci fiondo come un avvoltoio sulla carcassa :)
Sarà che amo rosicchiare vicino agli ossetti, o forse che col mix di spezie piccantini e saporiti si esaltano, ma qui non mancano mai :)))
La tua versione mi manca: le proverò quando non ho marco a casa, che non ama l'agrodolce.

arabafelice ha detto...

Ammetto che non le compro mai...ma vederle cosi' condite me ne ha fatto venire voglia, per cui le segno in lista della spesa :-)

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

e vero non sono mai messe in bella vista nel banco del macellaio....io invece adoro le ali sono molto stuzzichine e la parte che mi piace di più del pollo....e le tue alette mi fanno davvero leccare le dita....so buonissime...
baci da lia

raffy ha detto...

davvero da leccarsi le dita... squisiteeeeeeeeeeee!!

Gambetto ha detto...

Mi piace che in cucina sia data la priorità all'inventiva guardando alla famiglia e non al 'prodotto' da blog.
Il tono che acquisisce la preparazione è la stessa che fà dire a mia madre o a me con la mia ragazza:"stasera c'è il solito..." avendo però già in mente che l'abbiamo cucinata in modo diverso e più goloso che leverà in pochi secondi l'espressione di "rassegnazione", quella tipica del "vabbè...ma non si poteva cambiare!..." tipica di chi abbiamo di fronte in quel momento :P
Ci leggo questo ingrediente in più nello spunto che hai condiviso oggi, mi sbaglio?! :P
Davvero complimenti :)

francesca ha detto...

hai presente mentre guardi una foto la voglia di mangiarla!?? ecco la tua ricetta mi ha fatto questo effetto!! è da provare sisisisissiii

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! ottimo e gustoso questo pollo: speziato e fruttato, ma sempre leggero!
un bacione

Claudia ha detto...

:)
mi hai fatto ricordare la mia nonna e per questo ti ringrazio una volta in più!
alla nonna paicevano le ali del pollo e tutti dicevamo:"le ali alla nonna, le anli alla nonna"...la nonna un bel giorno ci disse " si va bene che mi piacciono le ali, ma datemi anche qualche altro pezzo da mangiare" ahahahahaha
adesso la nonna vola davvero molto in alto e magari se la ride da lassù
:*
cla

Lauretta and Mary ha detto...

Anche noi non le amiamo molto...in verità io non le ho mai neanche assaggiate e Mary solo se costretta...però conosciamo persone che davanti ad un piatto di ali non hanno il minimo dubbio sulla scelta!! Segnaleremo loro questa ricetta sicuramente degna di attenzione :)

Cleare ha detto...

ah queste e devo fare assolutamente al mio ragazzo! Lui va matto per le ali di pollo americane..però io gliele vieto1 Queste almeno son sane..se poi si sceglie un bel pollo le alette son anche più "carnose"! Mi piace tanto!

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

qui sono un'istituzione le ali di pollo, altro che! tutte caramellose e appiccicolente ..anche io che osn rompiscatole sul mangiare con le mani, mi lascio decisamete andare:D

Patrizia ha detto...

Mi piace molto quello che hai scritto, anch'io non le compro, non le mangio mentre i miei figli si, peccato che non le sanno cucinare!!! cioé quello che voglio dire e che non mi spingo a cucinarle ma se vederle cosi' tutte belle croccanti e profumate chissà forse potrei volare anch'io!

Un'abbraccio!

Veru ha detto...

Oddio, io vado controcorrente perchè le ali le compro e le mangio proprio perchè c'è poca carne e molto da sgranocchiare:) Adoro la tua ricetta, se ti va di provare aggiungi alla "bagna" un cucchiaino e mezzo di salsa di soia che rende la superficie ancora più dorata e croccante :)

Francesca ha detto...

io adoooro le ali di pollo da mangiucchiare!! bellissime le tue, e fantastico titolo :)
ciao cara
nina

Eleonora ha detto...

mmmmmmm....che acquolina! volo subito da te!

Francesca ha detto...

Volerei da te in un micro secondo!!!!

Un bacio

Ginestra ha detto...

Ricetta superconvincente! Non le ho mai provate con il miele e il succo di mela... e stai sicura che grazie a questa ricetta le proverò!
grazie!

Onde99 ha detto...

Pensa che a me, invece, piacciono da morire: ricordo che erano nel menu che cucinai per degli amici di Topy la prima volta che vennero a cena da noi... e, da allora, mi son guadagnata presso di loro, la fama di maga dei volatili... Poi, nella tua versione le trovo particolarmente appetitose, il miele sul pollo ci sta d'incanto!

Gata da Plar - Mony ha detto...

Ehi! Cotte così le mangerei pure io, che non amo questa parte del pollo!!!! ^___^

La marinatura dev'essere una roba veramente da acquolina in bocca!!!

Me la segno, che il Compare sicuramente ne andrà matto e io imparerò ad apprezzare anche le ali! ^^

Bacione!

Gata da Plar - Mony ha detto...

PS: e il Summac dove diavolo lo trovo???!!!! :*DDD
Vabbè... ometterò :P

A-ri-bacio!

l'albero della carambola ha detto...

Sono reduce da un weekend in cui mi sono leccata le dita svariate volte con le spare ribs, le costolette di maiale alla brace, gustate a Merano... Ma queste alette vorrei proprio assaggiarle!!!
complimenti
simona

Simo ha detto...

i miei genitori mangiano spesso le ali, belle arrostite e croccantine come le tue...buonissime!
E il summac che mi risulta sconosciuto...

Erica ha detto...

Io per adesso posso solo leccarmi i baffi (meteforicamente per fortuna eheheh)
bellissima ricetta e stupenda anche la foto :)

ViaggiandoMangiando ha detto...

ci credi che proprio ieri sera mi sono preparata solo per me un bel piatto di ali di pollo con patate arrosto?? io le adoro e ormei ne ho sempre un vassoietto in freezer da tirar fuori all'ultimo minuto! buone da leccarsi le dita...
ciao! alessandra

Luca and Sabrina ha detto...

E' vero, ti confesso che le ali non mi hanno mai attirato più di tanto, sono sempre passata oltre, anche se Luca non le disdegnerebbe. Abbiamo letto insieme questa tua ricetta e ci siamo detti "Perchè no!", ci ha colpiti e come hai scritto, permette anche al portafoglio di respirare, con tutti i rincari che abbiamo avuto! Il pollo (le fettine di pollo) sono schizzate a 11 euro al chilo, secondo me una follia!
Bacioni da Sabrina&Luca

Fico e Uva ha detto...

Fico va pazzo per le alette di pollo piccanti!! Io sono più scettica proprio come te.. ma poi alla fine una l'assaggio sempre!

Ambra ha detto...

Sono una vera amante delle alette di pollo...le preferisco alla coscia e di gran lunga al petto!!!!Proverò quindi la ricetta!!Smack!!

Angela ha detto...

adoooooooro, belle succose, la parte piu buona del pollo , anche io adoro rosicchiare hihihiihih Proverò sicuramente la tua ricetta !!!! Passa a trovarmi se ti va :)

lerocherhotel ha detto...

Ma sono meravigliose!!!! Sembrano belle croccanti e polpose!

Mapi ha detto...

Mai comperate per gli stessi motivi che hai detto tu, però confesso che mi hai fatto venire una gran voglia! :-p

dolci a ...gogo!!! ha detto...

e si elga le ali di polo preparate come le hai fatte tu sono un piatto da chef!!!delizioseeeeeeeeee e mi racomando ti aspetto per il mio contets!!baci imma

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs