TAGLIOLINI AL GIANDUIA CON STRACCIATELLA DI BUFALA E PEPERONCINO

Tagliolini al gianduia con stracciatella di bufala e peperoncino 2

Giocare d'azzardo non mi mai piaciuto, forse qualche partita a sette e mezzo in famiglia quando avevo dieci anni o giù di li...
Il rischio ed io non andiamo particolarmente d'accordo, ad eccezione di quelle giostre rocambolanti che ti scaricano addosso l'adrenalina che hai accantonato da una vita, per le quali io letteralmente impazzisco!
Ma quando Lindt, in ricordo della bellissima giornata trascorsa insieme mi ha chiesto una ricetta con il cioccolato che esulasse dai dolci, ho rischiato volentieri in questo piatto di pasta, strano sì, ma buonissimo.

Ingredienti:
300 gr di farina
3 uova codice 0
1 pizzico di sale
50-60 gr di cioccolato gianduia Lindt
150 gr di stracciatella di bufala
peperoncino
olio extravergine di oliva

Sulla spianatoia predisporre la farina a fontana, sgusciarvi al centro le uova, il sale e iniziare ad impastare incorporando pian piano il cioccolato fuso.
Impastare energicamente con le mani, formare una palla, coprire e lasciare riposare.
Con la macchina tirapasta ricavate dei tagliolini, lasciateli asciugare su un vassoio coperto da un canovaccio infarinato, arrotolandole man mano che sono pronte in nidi.
Portare ad ebollizione acqua salata, cuocervi i tagliolini al dente.
Trasferire la pasta nei piatti dopo averla solo condita con olio extra vergine di oliva. Disporre una cucchiaiata abbondante di stracciatella di bufala sopra i tagliolini e spolverare con peperoncino. 

2 semi di papavero:

Fico e Uva ha detto...

Ho un'amica che fa la pasta fresca al cioccolato.. ma io non l'ho mai assaggiata... certo che se la fai te ho quasi la certezza che sia strepitosa...
Ps mi sto leggendo il tuo diario di bordo e ho comprato la guida... devo dire che comincio a respirare aria di puglia!!!
bacioni

Tantocaruccia ha detto...

Che buona questa pasta!!! Mi hai fatto venire famissima!
Baci

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs