ROCK THE CHICKEN!

Rock the chicken!

Non so i vostri figli, ma i miei letteralmente impazziscono per il pollo arrosto del centro commerciale!
Sapido, con la pelle abbrustolita, un invito schiacciante a mangiare con le mani...Famelici nel dividersi ali e cosce dimentichi del fatto che il pollo possiede da che io sappia, da sempre due ali e due cosce!
Così ho voluto provare a ricreare questa delizia in casa, dato che mi sono resa conto che un bel pollastro intero era da parecchio tempo che non lo cucinavo!

Ingredienti:
1 pollo allevato a terra da 1 kg o più
3 spicchi di aglio
sale
burro
rosmarino 
pepe

Nel mortaio ho battuto gli spicchi di aglio spellati, aghi di rosmarino, sale e pepe.
Ho farcito il pollo con il battuto, poi con il burro ammorbidito, ho ricoperto abbondantemente tutta la pelle.
Salare e pepare.
Disporre rametti di rosmarino sulla base della teglia, adagiarvi il pollo, e infornare a 180° per 45 minuti o più in base al vostro gusto.

Successo garantito!
E adesso che i ritmi della scuola sono ritornati incessanti, proporre questa scelta a cena ai bambini, non solo li soddisfa dal punto di vista nutrizionale, accompagnato da una bella insalata, ma li rende anche felici.
Il pollo arrosto, in versione fast, senza girarrosto e troppo impegno , rallegra la tavola, stimola l'appetito e rende il momento della cena più gradevole, animando la stanchezza e stimolando a scambiarsi quattro chiacchere in più!

21 semi di papavero:

Mary ha detto...

Oh yesssss . ma chebel pollo buttato li a guardarci in faccia!

Serena ha detto...

Io impazzisco per il pollo arrosto in generale, questa versione basic è il piatto principe delle serate in cui vado di fretta, ma ho voglia di qualcosa di speciale. Io, però, lo tengo in forno per almeno un'ora e mezzo, rigirandolo a metà cottura, mi piace la pelle croccante come una chip di polenta!

anirac ha detto...

semplice e sapporito!! uhmmm !! fa venire la fame di vederlo soltanto!!

Manuela e Silvia ha detto...

Ah..ecco un bel pollo, dorato e gustoso!!
fantastico!
bacioni

sere ha detto...

da oggi ti guadagni tu a pieno titolo il soprannome di "Paolino, il mago dello spiedino!" (hai presente? qui è il posto più famoso dove trovare i polli arrosto)

germana ha detto...

Buono!!!Copio subito
baci

colombina ha detto...

il burro sulla pelle? Non lo sapevo, è assolutamente da copiare come idea, bravissima!!!!

arabafelice ha detto...

Lo sai qual e' il piatto che rende in assoluto mio marito piu' felice? Il pollo arrosto!
Voglio osare questa cosa del burro sulla pelle...

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

Il burro sottopelle e' il segreto...ma nn e' vero che ha solo due cosce il pollo...nn voglio arrebdermi a questa realtà tremenda :)

giovanni uno storico in cucina ha detto...

come è bello dorato! e tante patate non ce le mettiamo?
complimenti
Giovanni

Fico e Uva ha detto...

Golosissimo questo pollo!!! MI devo appuntare la ricetta, chissà se a Vicky piacerà come ai tuoi ragazzi...secondo me si!
Intanto lo proveremo io e Fico ... senza aglio però!
Un abbraccio

Patty ha detto...

Guarda, io lo faccio superspesso da Settembre a Maggio! Lo accompagno con delle patate alla salvia in padella e la sua presenza dura sulla tavola il tempo di un sospiro (poi è tutta una preistoria, visto che le due belve, marito e figlia, se lo strappano di mano a vicenda). Stupendo! Un bacione, Pat

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

E' vero ali e coscette sono il boccone più ambito, ma se avanza il petto la mia capricciosa con carciofi e funghetti arriva in soccorso :-))))

Ombretta ha detto...

Io purtroppo non ho bimbi ma un marito a cui piace il pollo e sai provo la tua ricetta:-) ti seguo volentieri baci

viola ha detto...

io credo di non averlo mai fatto un pollo intero!!! di solito ci pensa mia mamma a queste cose da famiglia quandi ci si riunisce, ma se è così buono forse potrei farlo anch'io e magari da sola riuscirei anche a mangiarlo tutto :D Dev'essere buonissimo!!! Un bacio

Ilaria ha detto...

Ha un aspetto squisito questo pollo arrosto. E' la specialità di mia madre. Io non ho mica tanto il coraggio di prepararlo un pollo tutto intero, mi fa un po' impressione...

Juls @ Juls' Kitchen ha detto...

Il pollo arrosto è uno dei piatti che più mi piace mangiare e cucinare, mette allegria, sa di festa!

ViaggiandoMangiando ha detto...

che bella idea! talmente semplice che talvolta non ci si pensa e anche io come i tuoi figli non so resistere al profumino del pollo arrosto del centro commerciale, del camion del mercato, ecc....
faccio il pollo davvero spesso ma devo ammettere che intero non l'ho mai cucinato, appena me ne passa tra le mani uno di davvero ottima qualita' ci provo senz'altro!
ti auguro un buon week-end!!

Tantocaruccia ha detto...

E hanno ragione i tuoi figli! Io che se ne dica trovo l'arrosto sempre uno dei piatti più gustosi!
Fatto in casa ancora meglio!
a presto:**

monica ha detto...

"Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

Donatella ha detto...

Bellissimo il tuo pollo, di sicuro quello del supermercato non è di quelli allevati a terra, quindi io voto per il tuo.

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs