CIOCCOBANANA




E' vero, non andare dal contadino per dirgli quanto è buono il formaggio con le pere..ma quanto sono buone cioccolato e banane insieme, lo sa?!?!

A parte gli scherzi, questa torta è veramente goduriosa, un peccato per chi è a dieta, una vera tentazione che sprigiona un profumo inebriante, dalla consistenza morbida e voluttuosa..un'accoppiata eccellente che da forma ad un'armonia di sapori da voto 10+!!




Per la torta: 70 gr di farina, 20 gr di cacao amaro, 80 gr di zucchero, 3 uova, 15 gr di burro.

Per il ripieno: 200 gr di cioccolato fondente,250 gr di panna fresca, 2 banane e 2 cucchiai di zucchero. Per lo sciroppo di bagna: 50 gr di zucchero e 100 cc di acqua. Cacao amaro per la finitura.

Montare le uova per la torta con lo zucchero fino ad un composto gonfio e spumoso, poi aggiungere gradatamente la farina, il cacao e il burro fuso: Infornare in una tortiera di 22 cm a 180° per 30 minuti. Nel frattempo che la torta cuoce in forno, si può procedere con le altre preparazion

Tagliare le banane, una volta sbucciate, per la lunghezza e poi a tocchetti: Metterle sul fuoco cosparse con lo zucchero e caramellare per alcuni minuti poi lasciare raffreddare. Preparare lo sciroppo, mettendo sul fuoco l'acqua e lo zucchero per 10 minuti o almeno finchè lo zucchero non si è sciolto e il tutto si è un pò addensato. Montare la panna. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria.Cotta la torta e lasciata raffreddare, tagliarla in due dischi, bagnare il primo con lo sciroppo aiutandovi con un pennello. Mescolare metà panna montata con il cioccolato fuso e mescolare bene prima di aggiungere quella rimanente. Spalmare la crema sul primo disco, aggiungere le banane e splmare la rimanente crema al cioccolato. Sovrapporre l'altro disco, bagnarlo con lo sciroppo e mettere la torta in frigorifero per almeno tre ore. Al momento di servire cospargere con il cacao in polvere e poi potete DIVORARLA!

Questa torta, è talmente ricca che è perfetta accompagnata da una sano bicchiere di acqua fresca, poi prometto cercherò di limitare dolci di questa portata calorica, ma che ci posso fare se sono golosa oltre ogni maniera? Comunque ve la lscio per il fine settimana, non si sa mai che vogliate strafare anche voi....

0 semi di papavero:

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs