INSALATA di RISO VENERE

Insalata Venere con mazzancolle e piselli e pomodorini



Già quando avevo preparato questo primo piatto, questo inverno, l'accostamento di questo riso, dal sapore quasi di frutta secca, con i gamberi, mi era piaciuto moltissimo, per non parlare dell'esclamazione preoccupata dei miei figli , i quali avevano pensato che avessi bruciato il riso....Così ho pensato di preparare un'insalata di riso Venere, fresca e profumata, adattissima a queste giornate afose, e tra l'altro bella da vedersi


Questa qualità di riso necessita una cottura prolungata, essendo un riso integrale e quindi solo sbramato, ed è anche ricco di oligoelementi, proprietà che nell'antichità permettevano il consumo esclusivo solo agli imperatori della Cina..per fortuna oggi è a disposizione di tutti!


Per ogni persona pesare 80 gr di riso, che andrà bollito in acqua salata per 45 minuti. Scolato e raffreddato. In una wok, scaldare 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio in camicia, che toglieremo quando l'olio inizia a sfrigolare, cuocervi i gamberi, salre e pepare e sfumare con un goccio di vino bianco. A questo punto aggiungere 200 gr di piselli e mescolare. Far raffreddare e nel frattempo tagliare 4 pomodori a cubetti privandoli dei semi. Condire il riso con gli ingredienti, aggiungere una manciata di prezzemolo e se volete un pizzico di peperoncino.


0 semi di papavero:

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs