MINI PAVLOVE alle FRAGOLE

Pavlova


Quando preparo questo dolce vanno tutti in visibilio, compresa me. Ma c'è una ragione in particolare che mi ha portato a preparare questo dolce, lei. Ci siamo letteralmente affiancate, capita spessissimo che cuciniamo la stessa cosa, o quasi, lo stesso giorno, in perfetta sintonia, ed è capitato negli ultimi giorni con l'accostamento fragole e cioccolato bianco e con il cous cous. E ora insieme abbiamo preparato le mini pavlove. La prima volta che ci siamo viste, lei mi ha offerto una squisita torta ai lamponi, e io quando è venuta a trovarmi, le ho preparato la Pavlova con le more. Per questo è stato scelto queso dolcetto per celebrare la nostra amicizia!


L'estate scorsa la pavlova ha sfuroreggiato accompagnata dalle more e in versione famiglia, grande, da mangiare a cucchiaiate. Quest anno la prima che preparo è nata in versione monoporzione, accompagnata da creme fraiche e fragole.


Anche la creme fraiche l ho acquistata in Baviera, e vi ho quasi subito preparato questo dessert accattivante, del quale una sola porzione non basta, ve lo assicuro.





Mini pavlove alle fragole



Per la meringa francese ( Maurizio Santin):


200gr di albumi,


200gr di zucchero semolato


200 gr di zucchero a velo


Nella planetaria montare gli albumi aggiungedo poco alla volta lo zucchero semolato e quando saranno ben montati, aggiungere lo zucchero a velo setacciato aggiungendo con una spatola e movimento dall'alto verso il basso. Io ho aggiunto un cucchiaio di aceto bianco, passaggio che nella ricetta di Maurizio Santin non è previsto.


Meringa






Sistemare la meringa sulla leccarda del forno, porzionandola con un cucchiaio in cerchi leggermente incavi al centro. Cuocere nelforno a 110° per 2 ore con lo sportello leggermente aperto. Le meringhe si devono solo asciugare, non cuocere e devono rimanere bianche. Trascorse le due ore la superfice deve risultare croccante e il fondo non umido ma secco; al massimo proseguire la cottura, sempre con lo sportello aperto.


Vassoio pavlova





Decorare le meringhe con la creme fraiche leggemente montata con un cucchiaio di zucchero a velo. ( Uguale alla panna fresca). E infine sistemare sulla panna le fragole tagliate e lasciate a macerare con un cucchiaio di zucchero e del vino rosso.


Con queste dosi ho ottenuto 10 mini pavlove, utilizzando 250 ml di creme fraiche e 250 gr di fragole.

Pavlove alle fragole



Con questo dolce, di origine australiana e neo zelandese, partecipo alla raccolta di Imma, I dolci più buoni del mondo!



45 semi di papavero:

Mariluna ha detto...

Mi sono commossa!!! E' incredibile ed indescrivibile! Buonissimo pomeriggio :-)

manu e silvia ha detto...

Ciao1 noi non le abbiamo proprio mai provate...ma devono essere proprio eccezionali!!
bellissime anch eda vedere!!
un bacione

Giò ha detto...

il dolce preferito del mio babbo!!

Federica ha detto...

Wow chissà che buone!! complimenti!

Dolcienonsolo ha detto...

Elga...tutto ciò che è meringa mi piace da impazzire...poi con le fragole...la morte loro!!!
Mi piacerebbe provare con la creme fraiche...devo vedere un pò a chi chiedere!!!

mestolina ha detto...

Ma questo dolce è qualcosa di meravilgioso! ne voglio unoooooo!!!!!!!!!!Il tuo blog è troppo carino, l' ho scoperto oggi e mi piace tantissimo! Se ti va passa a trovarmi così mi dai qualche suggerimento! Un abbraccio. A presto. Diana

mestolina ha detto...

ah... dimentica... ti linko. Spero ti faccia piacere! Diana

Fiordilatte ha detto...

Che goduria questo dolce. Le meringhe non mi sono ancora azzardata a prepararle...mi incutono un po' di timore :)
Poi l'abbinamento creme fraiche/fragole mi piace tantissimo!l'ho scoperta da poco e devo dire che sono rimasta meravigliata dal possibile uso sia in preparazioni dolci che salate. E' buona anche solo mescolata a un po' di crema di nocciole! :)

Castagna e Albicocca ha detto...

Non puoi farmi questo....
Ieri ho finalmente postato la tua fantastica torta ciocco-lamponi e oggi mi fai venire di nuovo una voglia pazzesca con queste fantastiche meringhette!
Io ADORO LE MERINGHE!
Me la sono già copiata....
Buon weekend!
Castagna

dolci a ...gogo!!! ha detto...

sapevo che mi sarei fatta del male da sola con questa raccolta perche tutte queste bonta mi stanno facendo girare la testa come queste spettacolari mini pavlove...le trovo da delirio!!!!GRazie per la ricetta,bacioni immma

fantasie ha detto...

Avevo appena vito il blog "La vie delle rose" e poi vedo il tuo e mi dico "che perfetta sintonia" e poi leggo. Che bello! Complimenti ad entrambe. Io adoro la pavlova, ma l'ho fatta una sola volta e mi è venuta benissimo e come te sono andati tutti in visibilio, compresa me!

Luca and Sabrina ha detto...

Ma lo sai che non le abbiamo mai mangiate in vita nostra, ma soprattutto che ci stiamo contorcendo in preda ad un attacco di gola davanti alle tue foto! Sei stupefacente!
Baciotti da Sabrina&Luca e buon weekend

Mary ha detto...

carini questi mini pavlova!

le pupille gustative ha detto...

Mai mangiata una, ma solo l'aspetto è a dir poco meraviglioso e fa venire una voglia matta di provarle! un bacione, bellissime incantevoli foto

Cianfresca ha detto...

Penso che potrei uccidere per una di queste.. forse forse mi cimenterò

sytry82 ha detto...

Me ne mandi una in cartella condivisa? ^__^
POTERE AL DUBBIO!

Rossa di Sera ha detto...

Elga, le tue mini Pavlove sono stupende! A casa mia invece le adorono con la polpa di cachi... Incredibilmente buone..
Un bacione!

Giuseppe ha detto...

che meraviglia complimenti ciao Giuseppe

Fra ha detto...

come dicevo a Mariluna, la vostra sintonia ci regala splendidi e dolcissimi momenti. Queste pavlove sono un sogno e entrano nella top five delle cose da provare al più presto
Un bacione carissima
fra

unika ha detto...

Carissima....per evitare di sbavare davanti a tanta bontà anche io latito dal blog...un bacio grande
Annamaria

Genny ha detto...

io te l'avevo già detto che erano spettacolari!!

fiOrdivanilla ha detto...

devono essere certamente eccezionali le tue mini Pavlove .. peccato non mi riescano mai le meringhe (ho provato due volte a farle, senza successo).. è che non ho la planetaria e cn lo sbattitore elettrico mi sa che ci vuole molto ma molto+ tempo .. ci riproverò!! brava x qst dolce magnifico!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Che tentazione! Mi piace la presentazione in versione mono porzione, ancora più graziose!
ps. non so perchè ma così le fragole devono essere ancora più buone :-)

stella ha detto...

Complimenti, sono strepitose! Non vedo l'ora di provarle anch'io ;)

Barbara ha detto...

Golose queste pavlove!
Complimenti!

Dada ha detto...

Ci si scioglie...meravigliosa
Mi sa' che sta' tornando un po' di moda, vero? Comunque brava!

Gatadaplar ha detto...

ommamma............ credo di aver rimesso su i miei 7 chili persi in questi faticosissimi 4 mesi e mezzo :P****
QUANTO MI PIACEREBBE POTERMENE SBAFFARE ALMENO UNAAAAAAAAAA :****D
sono bellissime, goduriosissime, strepitose!!!!!! =(^.^)=

Lady Cocca ha detto...

Splendide ed ottime...bravissima!!!

enza ha detto...

soffici, sostenute ma fragili allo stesso tempo, passionali.
io non so che dire se non grazie!

NIGHTFAIRY ha detto...

Bellissime queste piccole pavlove!Buon inizio settimana :*

anna ha detto...

Io ho un grosso problema con le meringhe, o non cuociono o non montano. Che invidia queste bellissime pavlove...bacioni

Kitty's Kitchen ha detto...

Ciao Elga arrivo un pò in ritardo ma un commento a questi dolci devo per forza lasciarlo... Ho sempre qualche problemino con le meringhe ma chissà se con i tuoi suggerimenti potrei riuscire anche io! Un bacio e buon inizio settimana

Marilì di GustoShop ha detto...

Che bello sentire questo bellissimo fil rouge che lega te e Mariluna (sul cui blog non riesco a lasciare il commento, uffa...). E la ricetta è di una golosità sconvolgente. Brava!

Saretta ha detto...

Estasiata dalla bellezza e dalla poesia che questi dolci esprimono...la dolcezza dell'amicizia è incredibile!
Bacione

Onde99 ha detto...

Che belle!!! E che bella l'amicizia che ti lega a Patrizia, che, come te, è una persona adorabile!

Simo ha detto...

Superdeliziaaaaa..............

stefi ha detto...

Ma sono bellissime!!!!!
Se mi dai il permesso prendo la ricetta e provo a rifarle.
Ciao, Grazie e a presto!!!!!!!

Elga ha detto...

Stefi@ Non c'è nemmeno il bisogno di chiedere:)) Falle e fammi sapere!

Arietta ha detto...

pur non essendo una grande amante di meringhe e affini, credo che per questa Pavlova potrei fare tranquillamente un'eccezione, sembra buonissima, oltre che altamente scenografica. I tuoi dolci sono sempre un misto fra casalingo e raffinato che mi manda in visibilio!
Un abbraccio a te e Mariluna!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ma sono spettacolari!!! Complimenti! Un abbraccio Laura

Betty ha detto...

super delizia!!! e ci credo che siail dolce più buono del mondo... gnaaaaammmmmm

Camomilla ha detto...

Buongiorno Elga!
Con queste mini pavlove scateni la mia curiosità sai? Non le ho mai assaggiate in vita mia e non sai cosa darei per averne una sotto ai denti ;) Sono anche molto raffinate, sembrano tante piccole nuvole!
Un abbraccione!

miciapallina ha detto...

santamammadeifelini!!!!

SONO A DIETAAAAAA...... maaaaaaa
ma per il Gattimonio ci è stata regalata una planetaria stre-pi-to-sa e io DEVO imparare ad usarla!
Ci ho già fatto: gli spaghetti quadri all'uovo, la pasta frolla, la crema di ricotta al cioccolato.... e se preparassi queste?

mumble mumble......

miciaaaaaaaaa (non temere, strilla ma è solo la mia coscienza!!!).....

Si si, lo so coscienzina, sono a dieta, la Sicilia mi ha fortemente intaccato i risultati, ma queste sono troppo buone, troppo belle, troppo invitanti!!!!

Va bene..... inviterò quelche ospite domenica, così potrò prepararle senza sentirti strillare (cara coscienzina.... se poi pecco un po che male c'è?)Elga grazieeeeeeee!!!
Saranno le mie prime PAVLOVE in assoluto!
Non vedo l'ora che arivi domenica!!!

nasinasi

Sandra ha detto...

Naggiaaaaaaaaa.. non posso nemmeno guardare le fragole! :((((
però con i frutti di bosco si, :DDD
un beso mamma e tanti auguri!

Mariù ha detto...

Che bella la foto della frusta tutta imbiancata e cremosa!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs