POLLO AI FUNGHI e ....

Pollo ai funghi 2



La carne di pollo è buona cucinata in tutte le maniere, ma per quanto mi riguarda, la differenza non la fanno gli ingredienti che lo accompagnano, bensì la sua cottura. Il pollo deve essere croccante e sapido all esterno, e morbido, succulento e dal sapore tenue all'interno.
C'è un altro particolare che non sottovaluto più da quando l ho scoperto, ovvero la marinatura della carne prima del suo passaggio in forno o in padella, o sulla brace.
Dopo che ci siamo trasferiti dove viviamo ora, abbiamo legato delle amicizie salde e forti. Spesso ci troviamo ad organizzare delle cene o dei pranzi che prevedono lunghe tavolate e quindi molto spesso si prepara la carne alla griglia. E' stato in queste prime occasioni che ho sentito parlare di "mettere la carne in monsa"...bene, io glissavo sempre questo lavoro, perchè non sapevo di cosa si trattasse..era far marinare la carne!
Dopo aver apprezzato il risultato al quale porta questa fase di preparazione della carne, lo utilizzo sempre anche nella cottura di tutti i giorni.




Pollo ai funghi




Pollo ai funghi:

Ingredienti per 6 persone:

6 cosce di pollo
1 bicchiere di latte
1 tazza di funghi porcini secchi
200 gr di champignon
1 rametto di rosmarino
2 spicchi d'aglio
brodo vegetale
olio extrvergine di oliva
sale e pepe

In una teglia larga adagiare le cosce di pollo. Pelare e affettare sottili gli spicchi d'aglio e sistemare le fettine sopra le cosce di pollo, o addirittura infilarle fra la pelle e la carne sottostante. Rovesciare sopra la carne, i funghi porcini ammollati precedentemente in acqua calda, il latte e il rosmarino. Coprire e lasciare marinare pe 4 ore, girando la carne nella teglia a metà del tempo.
Lavare, pulire e affettare sottili gli champignon. Riprendere le cosce di pollo, scolarle dalla marinatura, sistemarle in una teglia pulita e irrorarle con 2 cucchiai di olio evo. Aggiungere alla carne di pollo i funghi champignon e i funghi porcini recuperati e scolati dalla marinatura. Allungare con un bicchiere di brodo vegetale ( preparato facendo bollire in acqua una carota, una cipolla, una costa di sedano e prezzemolo) e porre in forno caldo a 200° per 30-40 minuti.









Coscia pollo senape




Pollo alla Senape



Ingredienti per 6 persone:



6 cosce di pollo

6 cucchiai abbondanti di senape

1 bicchiere di vino bianco

1 spicchio d'aglio

1 rametto di rosmarino

olio extra vergine di oliva

brodo vegetale

sale e pepe



Il procedimento per cucinare questa ricetta è molto simile alla precedente. La marinatura prevede di sstemare il pollo in una teglia con l'aglio e il rosmarino e di coprire con il vino bianco dove avremo sciolto la senape. Lasciare riposare per 4 ore, girando la carne a metà del tempo.

In questo caso, la cottura avviene nella marinatura, aggiungendo brodo vegetale se rischia di asciugare troppo. Prima di infornare, condire con sale e pepe e con un cucchiaio di olio evo, e cuocere a 200° per 30 minuti.




Coscia alla senape


La ricetta del pollo con i funghi la mando a Sandra, per il suo golosissimo concorso, logicamente gareggiando per il libro Ricette e altre storie di polli!!



Pssst!!! Non lasciatevi scappare la prima edizione del festival culinario" Monteleone alle posate" che si terrà il 16-17 maggio a Monteleone sabino (Rieti).


Se capitate da quelle parti, aproffittatene per fare una passeggiata nello splendido borgo medioevale, impreziosito per l'occasione da gare culinarie, degustazioni e workshopo organizzati insieme a Slowfood, dove si potranno ammirare e gustare i gnocchi ricci, i maccheroni a fezze e gli sfuzillati...e tante altre delizie. Io ci faccio un pensierini, magari con il camper arriviamo fino a li!


Il programma lo trovate qui.







36 semi di papavero:

brii ha detto...

buon giornooooo
anch'io marino! :)))
si..dai hai capito, no!
marino anche le verdure..
mi piace un sacco!
sono passata augurarti un buonissimo lunedì!
baciuss

Mary ha detto...

questa mi piace tanto , buono!

fantasie ha detto...

Ottima la dritta della marinatura... da ora in poi la farò!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Con una buona marinatura il pollo è una delle carni che prediligo. Adoro la senape, ma stranamente la abbino sempre solo a manzo o maiale e non ho mai pensato di farci il pollo.
Sarà fatto moooolto presto.
Baci
Alex

Lydia ha detto...

Hai proprio ragione, la differenza la fa proprio la cottura e la marinatura è un ottimo siggerimento

Mirtilla ha detto...

buonissime entrambe le ricette,specie quella alla senape ;)

Cianfresca ha detto...

La marinatura è una procedura che rende sempre unica la carne, soprattutto se preparata per la griglia o il bbq. Il pollo poi secondo me si presta molto molto bene!

Sandra ha detto...

Grazie Elga!!
Bellissima versione di pollo con i funghi e la marinatura me gusta mucho! :)
In bocca al lupetto..opsss polletto a questo punto
un abbraccio
p.s. riesci a mandarmi una mail con ricetta e foto?? cucina@untoccodizenzero.it

Genny ha detto...

il pollo ai funghi è buoono!!quasi uqnto quello al limone!:DD

Elga ha detto...

Brii: Buonissimo lunedi anche a te!

Mary: Da leccarsi le dita, veramente!

Fantasie: vedrai che non cambierai più idea, la carne è davvero più buona e succosa!

Alex: Do certo con la tua fantasia ti sbizzarirrai:))

Lydia: Un segreto da condividere;)

Mirtilla: Sei come i miei figli, amano la versione alla senape!!!

Cianfresca: Anche in forno o sulla padella acquista un altro sapore!

Sandra: provvedo subito:)

Genny:E' vero quasi quanto quello al limone!

Luca and Sabrina ha detto...

Molto molto interessante, non sapevamo della marinatura fatta col latte. Siamo d'accordo sul fatto che la bontà del pollo, così come della carne in genere, dipenda molto dalla cottura.
Molto appetitose sia le cosce di pollo che il pollo ai funghi, sono due ricette perfette per pranzi in compagnia di amici!
Buona settimana da Sabrina&Luca

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Buongiorno cara!
Mi hai dato proprio una buona idea per il pollo. La prossima volta ci proverò ancheio con la marinatura.
Buona settimana
Baci

piera ha detto...

ma che prezioso segreto ci hai lasciato, io non amo la carne ma sto imparando a cucinarla x il mio compagno, grazie x queste ricettine..buona settimana

lacucinaincantata ha detto...

ciao Elga per il pollo alla senape posso usare la senape in grani???me ne trovo un sacchettino li e non so cosa farmene..in che modo si usa???
grazie anna maria

Lady Cocca ha detto...

Buon giorno Elga...è proprio vero quello che dici..il segreto della bontà del pollo è la cottura!!!
ottima ricetta..ciao e buona settimana Lady cocca

Giò ha detto...

da quando ho scoperto i poteri della marinatura non posso più farne senza..e poi è bello inventarsi nuovi abbinamenti! mi piace moltissimo la prima versione con latte e funghi!

Ciboulette ha detto...

ho scoperto un anno fa il sistema di infilare le fettine di limone sotto la pelle del pollo: fa un po' senso ma e' divertente!!!

Mi sa che in questa ricetta e' proprio succulento, come dovrebbe essere.....in bocca al lupo!

Onde99 ha detto...

Verissimo, la marinata è importantissima per una riuscita più gustosa della carne, anch'io l'ho imparato da poco, ma è un procedimento che da allora non mi lascio più sfuggire. Appetitosissime le tue ricette, in particolare mi segno quella con la senape, solo a pensarci mi viene l'acquolina in bocca!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

è cosi invitante dalla foto che addenterei una bella coscia croccante anche attraverso il monitor...hai ragione in tutto come nella cucina sono i dettagli i sapori particolari che rendono un piatto speciale poi con una cuoca come te.....bacioni imma

stefi ha detto...

Devo dire che non saprei quale scegluiere!!!!!!!!!!
Sicuramente devo provare la marinatura!!!!!
Ciao buona settimana!!!

Saretta ha detto...

Vorrà dire che dovrò segnarmi questo barbatrucco da leccarsi i baffi!
bacione

manu e silvia ha detto...

A noi sembra che il tuo pollo sia riuscitissimo! ci piace sia la versione con i funghi, sia quella con la senape..che pensiamo di provare giusto questa sera!
hai rgagione comuneuq...come viene cotto fà davvero la differenza!
un bacione

Fra ha detto...

Buon giorno tesoro!!! è vero la marinatura fa davvero la differenza, soprattutto per le cotture al forno e alla griglia. Io ho scoperto il magico mondo delle marinature negli Usa quando sono stata ospite dalla zia di Brian.
Il pollo alla senape mi piace tantissimo, mi sa proprio che te lo copio
Un bacione
fra

Mariluna ha detto...

Mariniamo?.....chi ha mangiato la 6 coscetta di pollo...huuuuummm siete in 5 o sbaglio?.....un bacio e buon lunedi':-)

NIGHTFAIRY ha detto...

Buon lunedì Elga!Che sfizioso il pollo cucinato così..ho l'aquolina!

astrofiammante ha detto...

anch'io sono di pollo....marinato e arrossito dalla vergogna ^____^
approvo le tue delucidazioni, bacione!

sally ha detto...

Mi piace molto il pollo al forno e da tempo ho imparato anche io a marinarlo. Le tue versioni non le avevo ancora sperimentate ma....lo presto e di sicuro carissima!! Grazie per la segnalazione, ciao sally

Dolcienonsolo ha detto...

Che buono....croccantello e mporbido nello stesso momento!!!Buona giornata mia cara...

Camomilla ha detto...

Carissima mi piacciono entrambe le versioni! Io marino spesso la carne, più raramente il pollo, chissà perchè poi... invece deve risultare molto più morbido e profumato. Terrò ben presente i tuoi consigli ;)
Un bacio grande :*

Nicole ha detto...

Ciaooo!! è davvero splendido questo pollo! ho fatto alcune prove con maiale e senape ma era troppo dolce(bè in casa avevo solo quella al miele!!) e il mio pollo ai funghi è completamente diverso! mi piace un sacco scoprire ogni giorno come le ricette possano variare da persona a persona e non siano mai uguali!!Forse è proprio per questo che mi piace la cucina, condividere le idee e farle proprie. Io marino il petto, non ho mai marinato gli altri pezzi, devo proprio provare!!!Un bacione!

*Mariarita* ha detto...

Sono due ricette, una piu' bella dell'altra!
Complimenti!!!
Baci ...

Lo ha detto...

queste idee sono perfette per fare felice la gnoma., io mi dimentico di cucinare la carne ma lei l'apprezza...il pollo è tra i suoi preferiti....un bacione

Elisa80 ha detto...

Il pollo spesso lo faccio alla griglia e lo marino con la salsa salamoia (aglio sale e spezie varie), limone e olio, ... provalo rimane morbidissimo... anche quando lo cucino alla piastra lo marino prima! hai ragione è u passaggio fondamentale!!! Proverò anche la tua ricetta ciao baci Elisa

Pomodorino Sckattoso ha detto...

Ieri ho provato questa tua ricetta con la marinatura e l'ho trovata deliziosa!Grazie mille, credo che da ora in poi lo farò sempre prima di cucinare il pollo ;-)

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs