TORTA di ROSE

Torta di rose3



Avevo una gran voglia di preparla, nonostante il caldo. Questa torta per me è sempre perfetta, anche in estate. E' una gran brioche, piena di burro e zucchero, morbida e profumata, e con qualche accorgimento come cuocerla al mattino presto, non ci si squaglia in casa e si può iniziare la giornata con una colazione perfetta.
Bando alle ciance, quando uno è goloso, è goloso. Punto. Basta.

Torta di rose




Ingredienti:

Per la pasta:
15 gr di lievito birra
1 tazzina di latte 350 gr di farina 00
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di olio evo
50 gr di zucchero
20 gr di burro
1 uovo e 1 tuorlo

Per la farcia:
150 gr di burro morbido di prima qualità
150 gr di zucchero semolato

Preparare il primo lievitino sciogleindo il lievito nel latte tiepido. Aggiungere 100 gr farina, mescolare con un cucchiaio di legno e lasciare riposare venti minuti, coperto.
In una terrina mescolare il burro con lo zucchero, aggiungere il sale, le uova e l olio. Impastare il composto ottenuto al lievitino aggiungendo man mano la farina rimanenete e impastare nella planetaria per dieci minuti (gancio impastatrice, velocità 5). Fromare una palla e lasciare lievitare coperta per due ore e mezza.
Riprendere l'impasto, adagiarlo sul piano di lavoro infarinato, (questa volta io ho utilizzato il tappetino in silicone di Silikomart..veramente comodo)sgonfiarlo con le mani e con il mattarello ricavarne un rettangolo.
Preparare la farcia, mescolando con un cucchiaio di legno il burro e lo zucchero. Spalmarlo sull impasto e procedere all'arrotolamento partendo dal lato più lungo.

Torta rose cruda

Tagliare il rotolo in 8/9 pezzi con un coltello a lama liscia, e adagiarli all'interno dello stampo. (Io ho utilizzato uno stampo 24 cm Silikomart, tondo con supporto metallico).



Pezzo torta di rose

Lasciare lievitare un'altra mezz'oretta buona, e poi infornare a 180° per 40 minuti.



Torta di rose2



Torta di rose aperta

48 semi di papavero:

Artemisia Comina ha detto...

si vabbe', è una buona torta, ma è la tua esecuzione che sembra perfetta. cosa mi piace? il fatto che non sbrachi, che non svenga, che non fonda, ma che i petali restino così belli in su, a farsi dorare, trattenendo i loro tesori di farcia. mi piacciono questi rotoli di tappeto da suk, uno a fianco all'altro, molto mille e una notte.

io l'ho provata molto tempo fa, e non era un gran che, almeno mi pare di ricordare. magari se provo la tua...

Genny ha detto...

l'ho sempre mangita ma non l'ho mai preparata..dovrò ovviare a questa mancanza no??:DDDancora complimenti anche per il corso kraft!!(con il pc andato non ero riuscita a farteli!!)

chiara ha detto...

ciao,mi ha sempre incuriosito questa torta e anche scoraggiato a prepararla...mi sembrava troppo difficile..ma quasi quasi...che dici??ci provo!!Si.. aggiudicato,la metto nella lista delle cose da Sperimentare!
Ti faccio i complimenti per il progetto Kraft brave!..ho curiosato le foto sicuramente è stata una bella esperienza. Grazie
Chiara.

enza ha detto...

la preferita dalle mie bambine ma fa troppo caldo e non mi regge la pressione, me la fai tu?

Camomilla ha detto...

Elga ma sai che l'hanno mandato anche a me quel tappetino? Io lo trovo comodissimo per stendere gli impasti! Hai ragione, quando uno è goloso è goloso, e io lo sono... non sai da quanto mi riprometto di farla questa torta.

Gaijina ha detto...

.....ben detto!!! e ottime foto, complimenti!

Barbara...Babs ha detto...

semplicemente perfetta!

Mary ha detto...

che bontà!

katty ha detto...

la tua torta è favolosa!! è da tanto che devo provare a farla ma non trovo mai l'ispirazione forse oggi gurdando la tua chissà!!! bacioni e buona giornata!!!

Dolcienonsolo ha detto...

Anche a me piace moltissimo la torta di rose, ti è venuta benissimo...morbidissima!
Io ci aggiungo anche ciuffetti di nutella.

Fra ha detto...

Elga è un vero capolavoro, per una torta del genere vale davvero la pena soffrire un po' il caldo...mi sa che ho deciso cosa preparare questo week end ;D
Un bacione
fra

Mariluna ha detto...

Bellisima!!! come sempre Elga, so che tu la fai divinamente e si vede dalle foto...che dici passo più tardi? :-)

Mary ha detto...

Ho un premio per te!

Lady Cocca ha detto...

semplicemente...SPLENDIDA!!!

sweetcook ha detto...

Elga, ma quanto hai ragine? Quando uno è goloso è goloso, ed io lo sono ^_^
Concordo sul fatto che la torta di rose sia perfetta anche in estate, e la tua .... gnammete ^_^

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Mi attira moltissimo eppure non ho mai provato a fara. La tua ha un aspetto favoloso.
::::GRAZIE DEI FIOR::::

Betty ha detto...

posso prendere una rosellina? :D
baci.

Virginia ha detto...

Elga, un'esecuzione magistrale. Davvero perfetta! Che brava che sei! Queste foto parlano da sole...

Saretta ha detto...

Che meraviglia, mi ricorda tanto quella che faceva mia mamma!!E' divina la torta di rose!!

Dolcetto ha detto...

Io impazzisco per la torta di rose, è perfetta la tua cara Elga!

Onde99 ha detto...

Elga, mi associo in pieno: malgrado il caldo, se uno è goloso non può resistere quattro mesi a suon di budini e gelati, ogni tanto ci vuole l'affondo del dente nell'impasto briosciato e la torta di rose è perfetta per ritemprarsi!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

elga è divina e anch'io l'adoro!!questo è proprio un dolce per le 4 stagioni ci sta bene sempre!!bacioni imma

Barbara ha detto...

Semplicemente spettacolare, brava davvero!

Elga ha detto...

@ Artemisia: Ragazzi che complimento:)) Sai io adoro questa torta e mi impegno al massimo per ottenerla strepitosa, quindi forse è per questo che è bella anche da vedere!

@Genny: Assolutamente, devi rimediare!

Chiara: Non è difficile, ma la devi accudire quindi se decidi occupati solo di lei:))

Enza@ dammi il tempo di prendere il treno, intanto tira fuori il burro dal frigo:))

Camomilla: e' piaciuto molto anche me..ero scettica!

Gaijina: Grazie!!

babs: Grazie per la visita!

mary: Grazie, passo per il premio!

katty: trova l'ispirazione, poi vedrai che una volta assaggiata arriverà da sola a bussare per questa torta!

Francesca: Con la Nutella mai provata:P

Fra: Io accenderei il forno anche all'inferno:))


Patty: Mi hai fatto venire voglia tu di rifarla..:)

Lady Cocca: Grazie, sempre carina!

Sweetcook: Ahhh essere golosi è una brutta roba!!!

Elisa: Favorisci, te la offro volentieri, perchè ne ho mangiata assai!!!!

betty: Anche due..ma piccoli!!

Virgi: Grazie, devo dire che è la mia specialità..dopo anni e anni di tentativi...

Saretta: Anche io sono cresciuta a torta di rose e Viennese:))

Onde: Ripaga il caldo patito..assolutamente!

Stefy: falla anche tu che voglio vedere la tua!!

Imma: in fondo le rose ci piacciono tutto l anno, no??

Barbara: Grazie!!!

manu e silvia ha detto...

Ciao! noi il caldo proprio non lo sentiamo...il forno lo accendiamo comunque! se poi la giustificazione è una torta così bella e dolce??!
bacioni

giucat ha detto...

Elga, questa torta di rose è davvero bellissima. Mi piace tantissimo come si sono aperti i "boccioli". Un abbraccio, Cat

giucat ha detto...

Ho appena visto il reportage di Pippi... Elga sei bellissima!!!!

tartina ha detto...

Ti confesso che la torta di rosa è un must della mia estate.
Secondo me il caldo ben concilia la lievitazione, altro che! Gonfia che è una meraviglia. Si suda un po' di più ad impastare, ma vuoi mettere la soddisfazione di sfornare una tale meraviglia?
Divina, mi è venuta voglia di rifarla!
[gettonato anche il ripieno crema pasticcera+uvette]

*

ZuccheroFilato ha detto...

Madonna che voglia di ingoiare una di queste rose!!!:-)
Io con questo caldo ho voglia di preparare solo roba fredda.
però se qualcuno me la prepara...
Ciao

Daphne ha detto...

Mamma mia, questa dev essere buonissima, non ha nulla di dietetico ma va beh..mezza rosellina la mangerei pure io...anche tutta :D
Mai provata e io no posso :|

Comunque è vero, nonostante il caldo quando la voglia ti prende non cè nè per "nessuno" ^_^

chiara ha detto...

Grazie mille del consilio...ne faro' tesoro!
Chiara.

cielomiomarito ha detto...

Ecco una di quelle cose che da anni dico di voler fare e non faccio mai... Alla prima occasione "importante" tornoerò a copiare. Complimentissimi, proprio bella :)

muffin girl ha detto...

uuuhhh che meraviglia, questa torta è tanto che la voglio fare anche io!!!

*Mariarita* ha detto...

Incantevole!!!non aggiungo altro!!!
Baci ...

Morena ha detto...

hai ragione..la torta di rose è sempre buonissima!!e poi con un ripieno così semplice ma così buono non si sbaglia mai...che meraviglia...

se vuoi ho un premio per te!!

ciao

Simo ha detto...

Che delizia...è uno di quei dolci che potrei mangiare all'infinito...ma non l'ho mai fatta, devo provare!
Un abbraccio

Elisa80 ha detto...

ummm scusa vabbè la torta di rose è risultata spettacolare, mi piace molto perchè deve essere dolce al punto giusto ... vabbè il cous cous, ottima versione, invitante con i peperoni ... adesso devi operare bene per prendere Stefano metterlo davanti alle nostre opere culinarie .... siamo "sotto pressione" .... dai dai impegnatevi per il popolo di noi poveri food blogger e decretate il vincitore!!!! Baci a domani Ely

Giò ha detto...

ricordo ancora la priam volta che l'ho fatta con esito disastroso ma la ricetta era completamente diversa: la tua è davvero perfetta!

dada ha detto...

Questo dolce mi ha sempre affascinata e le tue 'rose' sono tutte fragranti.

Lydia ha detto...

L'ho mangiata una sola volta in vita mia, a Cremona, comprata in una pasticceria, e ci ho spento le candeline. Strepitosa.
Ho sempre avuto paura di rifarla, mi hai fatto venire voglia

Lo ha detto...

è bellissima questa torta...e posso capirla che ti è venuta questa gran voglia...ho visto le vostre del vostro incontro a Milano e tu sei bellissima! un bacione

Mariù ha detto...

Ti è venuta benissimo! L'ho fatta anch'io tempo fa, mi ha dato una gran soddisfazione, ma non era mica bella come questa!
Bravissima!
m.

GuyaB ha detto...

Che meraviglia questa torta...ho voglia di provarla!

Claudia ha detto...

avevo già fatto una torta di rose ma non mi era piaciuta punto. voglio fare questa tua ricetta perchè mi piace assai :D
me la segno su un pizzino!
;)
ma ti ho ringraziato per il segnalibro? mi sa di no perchè oramai è tra le pagine dell'ultimo libro da quel dì
****
cla

Lucy ha detto...

Il vostro " torta di rose" osserva stupefacente, certamente un ossequio, immaginante appena che l'aroma lo abbia volere una parte di questo ; -)

(speri che la traduzione sia comprensibile)

Gatadaplar ha detto...

Ecco un'altra delle mie torte preferite.... basta... non posso guardare... :****)

Ma perchè non ho ancora ricevuto i miei stampi dalla Silikomart?!
Buuuuu me tapina, buuuuuuuuuuuuuuuu

Bacio!

Tamara ha detto...

Arrivo tardi, ma arrivo! Di ritorno da un po' di mare con le pupe, ti chiedo: come fai a sfornarla di mattina? C'è qualche accorgimento che segui per rallentare la lieitazione? Baci, Tamara.

Elga ha detto...

Tamara@ Allora laccorgimento per gustarla al mattino a colazione, è preparla al pomeriggio prima e farla lievitare lentamente in frigorifero per tutta la notte. Alzarsi alle 7, tirarla fuori dal frigo e accendere il forno. Così intanto che il forno raggiunge la temperatura l'impasto della torta torna a temperatura ambiente. Arrivano le 7 30, 7:40..inforni e dopo trenta minuti la mangi calda, che è una meraviglia! Per me è possibile farlo alla domenica, tanto le mie bimbe si alzano presto:))

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs