CREME BRULEE AL PISTACCHIO e CILIEGE

Creme brulee alle ciliege






Questa ricetta ricordo di averla vista da qualche parte, in una rivista dal dottore, nei miei sogni..non lo so...Fatto sta che non vedevo l ora che arrivassero le ciliege per farla e per gustarmela in santa pace!
Delicata, aromatizzata con pasta di pistacchio e "farcita" di ciliege è veramente un dessert di grande effetto e di grande soddisfazione per il palato..tanto che una ciotolina non basta!

Creme brulee alle ciliege



Ingredienti:
1 L. di panna freschissima
8 tuorli d uovo
150 gr di zucchero semolato
1 baccello di vaniglia
2 cucchiai di pasta di pistacchio
zucchero di canna
ciliege
Versare la panna in un pentolino con il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza. Porre sul fuoco, senza arrivare a bollore. Spegnere e lasciare riposare.
Montare i tuorli con lo zucchero senza gonfiarli troppo e senza provocare schiuma. Togliere il baccello di vaniglia dalla panna e aggiungere quest ultima ai tuorli, mescolando. Per ultimo aggiungere la pasta di pistacchio e mescolare per distribuirla uniformemente nel composto.
Sistemare la crema nelle cocottine individuali, decorare con le ciliege intere o denocciolate e cuocere in forno a bagnomaria a 100° per un'ora.*
Una volta terminata la cottura, spolverare le creme nelle cocottine con lo zucchero di canna e con l apposito canello, bruciacchiarlo. Se non disponete dell'attrezzo passate le cocottine sotto il grill del forno per un paio di minuti.
*La temperatura bassa del forno e la cottura a bagnomaria eviteranno il crerasi dei buchi nella crema, falsandone il sapore e l aspetto.



Creme Brulee

La pasta di pistacchio in piccole dosi come nella ricetta non ha colorato la crema ma la ha divinamente aromatizzata!

Questa ricetta partecipa alla raccolta di Giulia "Come è rossa la ciliegia!".

31 semi di papavero:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

elga mamma mia una ciotolina per me nn è rimasta????che meraviglia le foto parlano da sole è uno spettacolo di golosita!!!bacioni imma

Virginia ha detto...

Eh, vabbè, Elga! Hai deciso di uccidermi?
Io vado proprio matta per la creme brulèe!!!

Federica ha detto...

Favolosa!!! chissà che buona!!

FairySkull ha detto...

cavolo questa si che' e' super golosa ! slurpppp !!

Geillis ha detto...

adoro la creme brulée ma non ho mai avuto il coraggio di farla!!
Che splendore...

daniela ha detto...

okkkkkkkey ! munita di fiamma ossidrica mignon che mi ha regalato mia nipote partirò alla copia di questa cosa deliziosa!
è proprio bella....

Barbara...Babs ha detto...

carissima,
mi piace assai la creme brulèe.... sono proprio una fanatica e la tua mi stuzzica monto!
ps: non ti avevo fatto i complimenti per il nuovo header, sta molto bene!

sabrine d'aubergine ha detto...

Questa crema è molto interessante... una domanda: ma la pasta di pistacchio la compri o la prepari tu? Ed eventualmente: come? A presto!

genny ha detto...

ho già "sbavato" su flickr per questa ricettina...buooona!!!e ho la crema al pistacchio in frigo ad aspettare fosse che fosse...
(ma non oggi..giornata no...la mia pasta madre dorme ancora...e i miei panini arabi sono rimasti piattissimI!:(sgrunt)!

ilcucchiaiodoro ha detto...

ma è una meraviglia!!!

Marta ha detto...

buonissimaaaa...!!!!
devo proprio comprarmi l'aggeggio per caramellare!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

L'idea del pistacchio già mi fa impazzire poi mi ci hai aggiunto anche le ciliege... Insomma un dessert che come di ci tu... Uno non basta!
Bacio

Morena ha detto...

Mamma mia, la Crème Brùlè è favolosa di suo se poi ci metti pure il pistacchio e le ciliegie....non oso pensare.....!!!!Bravissima!!

Mary ha detto...

che buono ..cè ne ancora o sono in ritardo per l'assaggio?

VerA ha detto...

Che bontà!!!!!! Ommioddio! Che voglia di dolci! È un mese che sono in astinenza, complice il mio arrivo negli USA... Devo dire che non è stato difficile rinunciare alle loro torte da 25 cm di altezza, straripanti calorie, ma quando vedo queste cose... mmm

sally ha detto...

Spettacolo!! Amo la creme brulèe, questa nuova versione deve essere davvero buona, m'intrigano i pistacchi, bella davvero!!!

Saretta ha detto...

Se la vedesse il mio ragazzo sparirebbe in un nano secondo...ma come fai a cerare cose così superbamente buonissime?!
bacione

dada ha detto...

Mamma mia mamma mia, bella cremosa e croccante! Mi serve solo un cucchiaiono.
vedo che anche tu usi solo la panna per la crème brûlée, trovo che venga meglio. Buona giornata!

Nicole ha detto...

lo dico sottovoce..sono anni che non mangio la creme brulee! semplicemente non ho mai pensato di provare a farla!!magari potrei iniziare proprio da questa che è meravigliosa...!!Buona giornata!

Fra ha detto...

mi è venuta l'acquolina in bocca, già la creme brulèe è squisita ma l'aggiunta della pasta di pistacchio deve renderla divina!
Un bacione
fra

Onde99 ha detto...

Ma perché non ho mai fatto la crème brulé? Nemmeno quella normale? Perchè non ho mai preparato il mio dolce preferito?

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma è splendida! noi adoriamo il pistacchio e la frutta poi...non può che essere dolcissima e golosissima!
poi com'è cremosa....
non è che hai avanzato due ciotoline??? veniamo anche a prendercele sai!
un bacione

Forchettina Irriverente ha detto...

Credo che la crema bruciata sia il mio dolce preferito .. croccante sopra e morbida sotto ... chi resiste ... Bellissima la variante con pistacchi e amarene !!

Dominique ha detto...

Ne bouge pas... je vais chercher une petite cuillère!

Gatadaplar ha detto...

Mai pensato, in alternativa, di aprire una pasticceria?... di quelle con i tavolini come i bistrot francesi, gambe in ferro e piano in marmo bianco... Ti ci vedrei benissimo a sfornare e servire felicissima tutti questi bellissimi e buonissimi dolci... Io sarei tra le tue clienti fisse... in barba alla dieta per una volta!!!! :*)
Un abbraccio!!!

Mariluna ha detto...

E dire che c'ho la pasta di pistacchio ancora da provare!!! volevo aspettare e rinviare la mia degustazione dopo le vacanze so' che avro' bisogno di tante calorie!!! ora tu con questa ricetta e approfittando delle ciliegie mi tenti da morire!!! Accc....apro la scatolina?....

^____^

Ciboulette ha detto...

Prima di tutto: l'header nuovo e' bellissimooooo!!!!!!

E poi: no, non basterebbe neanche a me una cioolina, ma potrei accntentarmi.... :))
Un vero peccato di gola, di cui tu sei sempre maestra :D

CoCò ha detto...

Me l'aspettavo verdee rossa ma è di sicuro una favola, bravissima Elga come sempre

Imma ha detto...

Questa brulee e' uno spettacolo a vedersi; mi immagino il sapore!!! Mi sa che dovro' provarla!!!

Pupina ha detto...

Uh mamma, che cosa incredibilmente goduriosa!

Rossa di Sera ha detto...

Elga, anche se in ritardo, grazie per aver partecipato alla mia raccolta con queste ricette fantastiche!
Un bacione!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs