CREMA DI MANDORLE ALLA VANIGLIA

Crema mandorle









Finalmente mi sono decisa e anche io ho acquistato un bellissimo bouquet di vaniglia freschissima su ebay da Reunion. Bacche carnose e umide, ricche di semi e profumatissime.


Avendola fra le mani non sapevo subito che farne, troppe le idde che frullavano per la mente....Complici sono state le ultime tazze che ho acquistato con i saldi, che mi suggerivano qualcosa di cremoso e casalingo. Dove poter affondare tranquillamente il cucchiaio per stare in pace con il mondo....


Così nasce la crema di mandorle alla vaniglia...






tazza



Ingredienti:


200 gr di farina di mandorle


400 l di latte


80 gr di zucchero


2 cucchiai rasi di amido


150 ml di panna fresca


1 baccello di vaniglia





Incidere la bacca di vaniglia e raschiare i semi che andremo a versare nel latte.


In un pentolino portare a bollore il latte con la panna, la farina di mandorle e la bacca di vaniglia .


Filtrare il latte attraverso un colino a maglie fitte, schiacciando bene la farina di mandorle per far fuoriuscire tutto il succo e l'essenza profumata.


Rimettere sul fuoco il liquido aggiungendo lo zucchero. Mescolando aggiungere l'amido setacciato e far cuocere per alcuni minuti o comunque finchè non si addensa.


Distribuire la crema nelle coppette e lasciare raffreddare.


A parer mio questa crema non richiede decorazione, i semini di vaniglia fanno tutto da soli!

51 semi di papavero:

Babs ha detto...

ciao elga, anche a me è arrivata due gg fa la vaniglia, ma l'ho presa in germania da madavanilla, è perfetta, succulenta e cicciosissima, con un profumo incredibile! adesso mi dedicherò all'estratto.... per i prossimi 3 mesi bottigliette ovunque!
ciao :-)

terry ha detto...

Che coccola questa crema! un dolce al cucchiaio davvero delicato e profumato! bellissima ricettina per inaugurare la tua vaniglia!:)

ciao
Terry

Genny ha detto...

quella presa da madavanilla è finita in parte nell'estratto che riposa al buio, e in parte qui in attesa di essere aperta e usata...l'offerta che hai segnalato tu però è ancora più vantaggiosa...della crema non ti dico niente..:_DDDDDDD

lenny ha detto...

Ho gradito crema e suggerimento: la giornata comincia bene!!!!
Ciao :)

Alem ha detto...

una coccola profumata e dolcissima.
la tazza è veramente bella!

manuela e silvia ha detto...

Ciao!ma che dolcezza questa crema!! davvero un'ottia idea..e coccolosa!!
un bacione

Marta ha detto...

che bella idea!
Io ho un sacco di vaniglia comprata in internet in scadenza...avevo fatto male i conti! Proverò la tua ricetta!

Camomilla ha detto...

Pare che in questi giorni abbiamo tutte comprato vaniglia in quantità industriali, anch'io l'ho presa (da Madavanilla) e mi è arrivata proprio una settimana fa! E' molto coccolosa questa crema, la vedo bene anche come dessert individuale per scaldarsi il cuore...
Buona giornata!

meringhe ha detto...

che bella coccola questa crema, e anche le tazze nuove incontrano pienamente i miei gusti.
Un saluto a tutte voi donne intraprendenti che comprate la vaniglia via internet, certe volte la mia stima culinaria nei vostri confronti, si proprio di voi che ve ne state qui sopra, assume proporzioni esagerate!
Un abbraccio a tutte

Gloria ha detto...

La crema è la coccola ideale per una delle prossime sere... ma che bella è anche la tazza?!

Virginia ha detto...

Una sorta di biancomangiare al bicchiere...fichissimo! Ritieniti responsabile del mio imminente scialacquamento di carta di credito.

Virginia ha detto...

Anzi, più che scialacquamento, svanigliamento...

Onde99 ha detto...

Elga, riesco solo a immaginare il profumo che può levarsi da una preparazione del genere... Solo un chiarimento: il passaggio dal colino, per eliminare la farina di mandorle, lo fai quandfo il latte è ancora caldo o lo lasci prima raffreddare?

Saretta ha detto...

Io attendo la consegna di Madavanilla e poi...marò che bontezza hai creato!!!

Dodò ha detto...

Anch'io acquisto vaniglia da internet. Madavanilla per la precisione e trovo sia spettacolare!
Sembra quasi di sentire il profumino di questa crema! Credi che si possa usare per farcire una tarte (magari finendo la cottura in forno)?

Elga ha detto...

In tanti avete compratio da Madavanilla, la prossima volta proverò pure io! E farò l'estartto per rimanenere in tema Nigelliano:))
Onde@ Il latte lo puoi filtrare da freddo e da caldo, è uguale.
Dodò@ La tua mi sembra un'ottima idea, penso sia perfetta per una torta perchè la crema si rassoda bene.
Proverò pure io, ma più avanti:((

dolci a ...gogo!!! ha detto...

elga una vera goduria questa crema immagino il profumo,davvero buonissima!!baci imma

Acquolina ha detto...

complimenti: mandorle e vaniglia in una cremosa unione, che meraviglia! Brava!

Vale ha detto...

hai ragione, questa crema è bellissima così com'è... e deve essere delicata e profumata... una coccola!

ღ Sara ღ ha detto...

che delizia !

Arietta ha detto...

Deliziosa la crema, deliziose le tazze, deliziosa....la vaniglia! Anche io ho fatto un mega acquisto alcuni mesi fa, ormai ad Ottobre direi, ma su Madavanilla: mi sono trovata molto bene, prezzi davvero irrisori rispetto a quanto la pagheremmo (trovandola!) qua! Ho già messo sotto l'estratto di vaniglia di Paoletta, anche se per onor di scienza farei anche quello di Tuki ;) e ne avanzeranno ancora per ricettine dolci, salate e preparazioni base: ah, che invenzione Internet!

Laura ha detto...

Tanti complimenti per il tuo bellissimo blog e per questa crema golosa!!
Ciao, Laura ;)

Lauretta and Mary ha detto...

Elga come vorre i affondarci il cucchiaio....mmmmh...immagino l'aroma!!! complimenti è davvero trooooppo invitante!!!

Virginia ha detto...

Ho sperperato, eh. Poi ti so dire...

Elga ha detto...

Vitgi@ Brava!! E' così che si fa, ci si invaghisce di qualcosa e lo si compra!!

Fra ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Fra ha detto...

Mamma mia Elga, davanti al profumo di questa crema potrei svenire. Che tentazione poterci tuffare le dita :)
Bacioni
fra

La cuoca Pasticciona ha detto...

MHhhh.. una bella cucchiata di questa bella cremina mi ci vorrebbe subito... davvero interessante.. bacio

Claudia ha detto...

credo che con una tazza così piena fino all'orlo di questa crema potrei amare il mondo e i suoi abitanti almeno un giorno in più :)
peace & love
***
cla

anna ha detto...

Elga le tazze sono splendide e quale modo migliore per assaporare e sentire il sapore della vaniglia se non questo. Un abbraccio garnde

fantasia in cucina ha detto...

Elga sarà proprio buono questa crema con un profumo inebriante complimenti.

Lo ha detto...

mi hai fatto venire voglia di quelle bacch eprofumate..la vaniglia con quel profumo sposata con le mandorle...che meraviglia! un bacione

Francesca ha detto...

Che meraviglia dev'essere questa crema!!! Davvero da provare.... se sei in vena di odori piacevoli... passa da me e ritira un bouquet di fiori.... un pensiero.... certo, i profumi devi immaginarli... ;-)
Franci

Mariluna ha detto...

Elga...carissima ^^ m'era sfiggita questa meraviglia anche se mi riservo di farla in una prossima occasione. Le bacche le ho sempre anch'io nella dispensa , ho la fortuna di trovarle al super nel reparto prodotti bio...sono meravigliose, cicciotte e profumatissime, le uso e le conservo poi la coreccia sempre nell zucchero...una golosità che non mi lascio perdere maio.
Un'abbraccio e buonissima giornata **

Maurina ha detto...

Che golosita'!!

Andrea ha detto...

OT

Ciao. Mi presento: sono Andrea e mi sono appena iscritto ai tuoi lettori fissi. :)

I miei blog sono Angolo Film e Ricette Blog, fammi sapere cosa ne pensi! ;)

dada ha detto...

Nasce sotto il segno del profumo allora! Questa crema è cosi' delicata e rassicurante che penso si possa mangiare a tutte le ore e tutte le età :-)
Buon fine settimana

Ciboulette ha detto...

non conoscevo questo negozio online: stavo cercando di ordinare da AMdavanilla, am non riesco a bloccare mai sorella per farmi aiutare col tedesco!

Buonissima crema, e belle le tazze, io ne comprai solo una, ora mi fai venire la voglia di completare il servizio, ma non ho piu' spaziooooo!! :)
Un bacione!

daniela ha detto...

anche a me hanno regalato dlla vaniglia fantastica!!! sfrutterò la tua idea....
Baci

minnie ha detto...

Qui a pochi passi dal mio ufficio c'è un negozio che tra i vari prodotti ha la vaniglia Bourbon e la Tahitensis che assicura essere di ottima qualità.
Quasi quasi ci faccio un giretto sperando di non doverci lasciare lo stipendio :)

Sebastiano Landro ha detto...

Ottimo questo post. complimenti

Luca and Sabrina ha detto...

Ma che buona questa crema, ci viene voglia di prepararcela, anche se abbiamo solo dei comunissimi baccelli di vaniglia.
Le tazze sono un amore, molto romantiche!
Baci da Sabrina&Luca

Olivia ha detto...

Ecco stavo giusto pensando di comprare un pò di vaniglia!!e se mi dici che è cosi carnosa...vado a farmi un giro su ebay!
Ah...ovviamente non c'è bisogno di dire che questa è crema la metterei ovunque o semplicemente ci affonderei un bel cucchiaino!

Kate at Serendipity ha detto...

Questa mi sembra squisito. Grazie!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Come vorrei affondare il cucchiaino in questa coccolosa crema. La scoperta della vaniglia acquistabile in rete è una svolta. Si usa la vaniglia con molta più generosità. Anche io quella di Madavanilla.
E che bella quella tazzina.
Un bacione
Alex

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Devo dire che la tazza completa alla perfezione la presentazione :-)
baci

Milla ha detto...

Abbiamo le stesse tazze, a me manca però questa voluttuosa crema...peccato :-(

dolceamara ha detto...

Delicata e coccolosa questa crema: Ciao. Lisa

il ramaiolo ha detto...

Golosissima crema!!! Ora mi attivo per la ricerca della vaniglia!!! A presto Ciao

salsadisapa ha detto...

elga, dammi una tazza e un cucchiaio!
:-)
non ho mai comprato la vaniglia su internet, perché ho sempre paura che comprandone tanta il profumo svanisca... quanto dura e come la conservi?

Elga ha detto...

Salsa@ La vaniglia che mi è arrivata è bella umida e carnosa...Quasi un peccato utilizzarla, la metterei come una collana:))
Una parte la utilizzo per l'estratto fatto in casa, l'altra parte la metto bella chiusa in un contenitore a chiusura ermetica, avvolta in un foglio di carta forno. Non mi dura tantissimo perchè la uso in continuazione, ma in questo modo la conservi bella cicciotta. Qui, http://deleciously.blogspot.com/2010/01/vaniglia-naturale-bourbon.html, da Ely trovi un sacco di idee!
Comprala vedrai non te ne penti:))

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs