BISCOTTI RUSTICI al TIMO e FRAGOLE

Biscotti rustici al burro salato, timo e fragole

Questi sono davvero dei biscottoni rustici perfetti da sgranocchiare durante una scampagnata o anche durante un pomeriggio di gioco in giardino. Sono anche semplicissimi da preparare.

Per fortuna mi era rimasto un panetto di ottimo burro 1889 Fattorie Fiandino ;)

Mi sono avvalsa delle fragole disidratate, anche se adesso ci sono quelle fresche, perchè temevo che il prodotto fresco mi rilasciasse troppa acqua su un biscotto che comunque è asciutto e consistente.

Ingredienti:

250 gr di farina 00

150 gr di burro salato 1889 Fattorie Fiandino

40 gr di olio extraverigne di oliva

100 gr di zucchero

2 tuorli d'uovo

timo fresco tritato

30 gr di fragole disidratate

Nella planetaria mescolare il burro morbido e l'olio per alcuni secondi a velocità media. Aggiungere poi i tuorli e azionare ancora il robot per alcuni secondi. Aggiungere poi lo zucchero, il timo e le fragole, mescolare e infine la farina setacciata.

Ne risulterà un composto consistente e facilmente lavorabile. Velocemente formare un salsicicciotto e avvolgerlo nella pellicola. In frigorifero per mezz'ora.

Ricavare dei biscotti abbastanza spessi, sistemarli sulla placca del forno rivestita di carta oleata e infornare a 180° per 12 minuti.

28 semi di papavero:

Lydia ha detto...

Accidenti Elga, le fragole disidratate?
Ma dove le hai trovate?
Stupende.
Ottimi i biscotti

Mariluna ha detto...

Buongiorno Elga!!!
Sapessi quante ne ho ancora io di fragoline disidratate'?...sempre dal caro mercante cinese ;-) quasi quasi mi faccio i biscottini!

Genny G. ha detto...

lydia ti rispondo io...pare che in emilia romagna nelle coop trovi ogni tipo di frutta disidratata...fragole, mirtilli...io per i muffin di natale me le feci mandare...

@elga..che biscotti..uno per colazione sarebbe il massimo!! scappo!

Milena ha detto...

In ottobre partecipai ad una fiera enogastronomica dove esponevano una gran varietà di frutta disidrata e non ne ho acquistata nemmeno un po' .....
Mi pento e archivio la ricetta :))

Castagna ha detto...

Genny...in Emilia? Mai saputo dlel'esistenza delle fragole disidratate....ma pezzetti di quelle fresche,no eh?!
Bello anche l'accostamento con il timo.
Castagna

Elga ha detto...

Lydia@ Trovo fragole, papaya e cocco disidratati all'Interspar marca Abramo Bruzzone.Sono buone anche da mangiare come snack!

Patty@ Immagino la tua scorta!!

Genny@ :))

Milena@ la prossima volta non lasciartele sfuggire!

Castagna@ Genny ha fatto una battuta, la si trova, la frutta disidratata un po' ovunque, e per le fragole fresche..io ho scritto nel post che le sconsiglio perchè rilasciano troppa acqua e rovinano la consistenza del biscotto!

Alem ha detto...

ma sono meravigliosi!!!

Simo ha detto...

Che belli...e che buoni!!!

Lydia ha detto...

Ed io che avevo sempre pensato che l'esselunga avesse tutto quello che si può desiderare...

Nepitella ha detto...

Gnam! io adoro le erbe aromatiche nei dolci :-) che meraviglia di biscotti! Ciao

sara b ha detto...

che gola mi fanno! le fragole disidratate? uhmm... mi sa che voglio provare a farle, tanto so già che non le troverei :P un abbraccio carissima!

luby ha detto...

ma come ti vengono in mente degli abbinamenti così?
io devo cenare con i peperoni per sognarmi qualcosa di così particolare!

ovviamente li provo con un frutto che non mi porti allergia, che mi consigli però?i mirtilli ci starebbero bene?ed il ribes?
ciaoooo

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ì le fragole disidratate??è la seconda ricetta che leggo di queste fragole ma da me sono introvabili!!per i biscotti sono perfette, e poi con l'aggiunta del timo davvero favolosi!!baci imma

Alice ha detto...

meravigliosi, le fragole disidratate non le vedo spesso in giro ma sono una delizia!!!!
baci!

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

bella ricetta. timo e fragole poi, la primavera medittarranea!
..si potranno disidratare home made le fragole?

Luciana ha detto...

Ciao Elga, buoni e particolari questi biscottini!!!! secondo me hai fatto bene ad usare le fragole disidratate, forse quelle fresche avrebbero davvero rilasciato troppa acquetta, rischiando di rovinare queste meraviglie!!!! un bacione

Forchettina Irriverente ha detto...

In mancanza delle fragole, io proverei con i lamponi disidratati !! E' tutt'altra cosa, ma visto che le fragole non le trovo, tanto vale provare !!! Tu cosa ne pensi ?? Manu

Elga ha detto...

Sarab@ Prova nella catena ipermercati Interspar o sul sito di Abramo Bruzzone ;)

Luby@ Miritll e ribes con il timo stanno a meraviglia, ma l'impasto richiede qualcosa di disidratato che non lasci acqua. Prova i cranberries , bacioni

Glu.fri@ Ammazza che ideona! Bisognerebbe sperimentare, o nel forno a bassa temperatura, come per i pomodori confit....

Manu@ se avessi trovato i lamponi disidratati li avrei usati assolutamente, ci devono stare una meraviglia!!

Alex ha detto...

Ho usato solo una volta il timo in una preparazione dolce, per gli shortbread. E non ne ho un buon ricordo, ma solo per il troppo burro di questi biscotti scozzesi. Il timo invece dovrei riusarlo eccome (magari quello limone, che dici). Me lo immagino bene anche in una frolla per farne poi una bella crostata con la marmellata di fragole.
Insomma, mi hai dato un sacco di input interessanti.
Rubo uno di questi biscotti e scappo. Un bacione
A.

Ciboulette ha detto...

prima non avvo fragole, ora le ho e temo che appassiscano in frigo, tanto vale metterle ad asciugare per farci i biscotti!!! Un bacione e buon fine settimana, Elga

Fico e Uva ha detto...

Che meraviglia e che colori questi biscotti!!
Decisamente troppo tempo che non passavamo di qui anche noi!!!

Fiordilatte ha detto...

Il fatto che molte di noi abbiano postato più d'una ricetta con il burro Fiandino dovrebbe proprio far capire che c'è piaciuto un sacco :) era buono anche da solo sul pane!!!

ps ci vediamo venerdì prossimo :D :D :D :D :D

daniela ha detto...

belli questi biscotti! Hai ragione sono perfetti per la merenda e nel latte a colazione...mi piace l'idea del timo
Un bacione
Dani

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Abbiamo avuto la stessa idea per utilizzare al meglio il burro fresco :-)
baci

Forchettina Irriverente ha detto...

Ok, allora posso lanciarmi !! Grazie.

Lauradv ha detto...

Ma che delizia questi biscottini! Buona serata

Lauradv ha detto...

Ma che delizia questi biscottini! Buona serata

terry ha detto...

meravigliosi...eccoli i biscotti con il burro salato che mi dicevi!
stupendi...li voglio provare:)

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs