TORTA AL BURRO CON FRAGOLE FRESCHE

Butter cake alla vaniglia


Questa settimana sarà interamente dedicata a dolci con le fragole, visto che stanno per svanire dai banchi del mercato. Mai come questa primavera ho mangiato fragole dolci, rosse e succose, e per questo le utilizzate tantissimo soprattutto nei dessert!
Sono comunque sostituibili con la frutta di stagione come le ciliegie, le pesche, il melone...

Questa torta al burro, e' un classico dei dolci da forno. Semplicissima nella lista degli ingredienti, richiede però cura e attenzione nella sua preparazione per ottenere una consistenza compatta, soffice e dalla granatura fine!
E' perfetta servita a colazione accompagnata da una macedonia di fragole fresche, nella quale pucciare la fetta di torta...E il profumo di burro e vaniglia rimane un inconfondibile traccia per golosi, che con questa torta potranno fare una robusta colazione in previsione di una giornata al mare, tra spiaggia e bagni, alternando veloci spuntini a base di frutta.

Ingredienti:
250 gr di burro di ottima qualità
200 gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
1 bacca di vaniglia
180 gr di zucchero
4 uova
5 gr di sale
1/2 bicchiare di latte intero

Miscelare la farina con il lievito e il sale.
Nella planetaria o con il frullino elettrico iniziare a montare il burro morbido con lo zucchero senza utilizzare una velocità eccessiva.
Quando saranno ben combinati aggiungere il primo uovo e sempre a bassa velocità continuare a montare fino a quando è ben amalgamato e il composto risulta cremoso e senza grumi. Continuare alla stessa maniera con le rimanenti uova.
Aggiungere 1/3 di farina, i semi della bacca di vaniglia, mescolare.
Versare un altro terzo di farina, il latte e mescolare. Terminare con la farina.
Vaersare in uno stampo da plum cake 24 cm imburrato e infarinato, livellare bene il composto e infornare a 180° per 45 minuti.

E' importante il passaggio dell'aggiunta delle uova al composto di burro e zucchero. Qui sta il segreto per la perfetta riuscita di questa torta. Se questo passaggio avviene velocemente il composto tenderà a separarsi compromettendo la sua buona riuscita.

Servire la torta accompagnata da una macedonia di fragole fresche condite con il succo di un limone e due cucchiai di zucchero a velo.

28 semi di papavero:

nitte ha detto...

Ma lo sai abbiamo pensato la stessa cosa,prioprio sabato ho comprato un chilo di fragole davvero profumatissime e buonissime,e ho riflettuto sul fatto che ques'anno le fragole sanno di fragole,finalmente frutta che non sa di frigo!!!La tua torta è l'ideale per una colazione completa e gustosa!!!Bacioni.

dolci a ...gogo!!! ha detto...

una torta soffice e meravigliosamente golosa....che bonta elga e concordo le fargole sono perfette quest'anno verrebbe voglia di fare tante marmellate!!!bacioni imma

Camomilla ha detto...

Ha una texture davvero finissima e soffice questa torta al burro, lo si capisce benissimo anche dalla foto. Anch'io sto cercando di approfittare delle ultime fragole, sono molto succose in questo periodo, e quindi vado di macedonie o le gusto semplicemente al naturale, ma con una fetta di torta sarebbero tutta un'altra cosa :)

Un bacione

Simona ha detto...

Un pò calorica, ma sofficissima, da sciogliersi in bocca.
Purtroppo le fragole se ne stanno andando, io le adoro, sigh.....

Simo ha detto...

Elga il commento sopra era il mio...con il nick della mail!

Acquolina ha detto...

che colazione da re!!! perfetta!
Ciao
Francesca

Genny G. ha detto...

come stanno per sparire??:D

Monica ha detto...

Mamma mia che delizia e poi è semplice, mi ricorda una torta che faceva mia nonna...per cui undavo matta!

Valentina ha detto...

Devo trovare il tempo di preparare questa torta perché iniziare la giornata con questa delizia e un po' di frutta mi renderebbe felice anche con tutte le pagine che dovrei poi studiare!
Buona giornata :)

Tery ha detto...

Mamma che bontà!
A vederla ho avuto un attimo in cui sentivo in bocca il sapore del burro misto alle fragole fresche... che voglia! Non mi capitano spesso questi momenti...
complimenti è davvero un dolce splendido!

Blueberry ha detto...

Mmm, che buonaaa!!! Anch'io ci sto dando dentro con le fragole, quest'anno sono particolarmente buone tra l'altro. Strawberry a go-go!!!

Lydia ha detto...

Ecco cosa sognerò stanotte, sogno da foodblogger!!!!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! che bella tortina semplice e delicata! per accompagnare delle fresche e gustose fragole di stagione!
un bacione

Damiana ha detto...

Sono proprio le ricette semplici ad esigere una cura particolare nelle scelta degli ingredienti!!Qui in un dolce del genere la qualità del burro è fondamentale..il tuo dolce semplice è di una bontà unica e accompagnato da quelle belle fragole è una vera tentazione.Complimenti e buona settimana!

Onde99 ha detto...

La torta semplice con la frutta servita a parte è un'idea molto francese, che non ho mai messo in pratica, ma il tuo post mi ha messo davvero la voglia di provarci!

sabrine d'aubergine ha detto...

Torta al burro... la tengo da parte, in attesa di un periodo con meno sensi di colpa!
A presto

sabrine

Ciboulette ha detto...

non ho mai il coraggio di fare torte cosi' burrose (quasi mai) eppure il coraggio di mangiarle lo avrei eccome :)

Mirtilla ha detto...

mmmmh che buona questa torta! semplice e gustosa...e poi le fragole io le adoro!!! Peccato che durano così poco.. anche io in questi giorni ho preparato dei dolcetti fragolosi, approfittando delle ultime fragole gustose della stagione, perchè poi ci sarà da aspettare un altro intero anno!!! sigh sigh... Complimenti, ottima ricetta!

Mary ha detto...

Buona questa torta cosi soffice!

Castagna ha detto...

Hai proprio ragione perché anche io sto mangiando tantissime fragole squisite e non vorrei + abbandonarle!
All'inizio pensavo avessi messo le fragole nell'impasto, invece erano separate..
Anche io ho appena postato fragole, sono in fragolite acuta! :-)

Glu.fri ha detto...

E' una torta che viene benissimo anche gluten free,con la maizena..l'aggiunta delle fragole la rende speciale..

Babs ha detto...

ciao elga, faccio il due per uno con le tue ricette..... splendide entrambe le ultime :-) come sempre!

terry ha detto...

ammappate che burrosa!!! ammappate che goduria!!! non vedo l'ora di scoprire le altre ricette!!!

Edda ha detto...

Le cose più semplici sono spesso le più coccolose e non sempre facili da realizzare. Con un dolce cosi' comincerei bene la giornata :-)

ilcucchiaiodoro ha detto...

Nonostante mi sento in colpa solo a guardarla,mi invoglia molto,la dose del burro sembra quasi alleggerirsi con la vicinanza delle fragole fresche!

Forget Me Not ha detto...

ciao, è davvero tanto che seguo il tuo blog ma non ti ho mai scritto..in questi giorni ho aperto anch io un blog e allora mi sono fatta coraggio...le tue ricette sono sempre fantastiche, ti fanno venire voglia di stare insieme a chi ami, di gustare la vita appieno...non voglio sembrarti esagerata ma questo è quello che penso quando leggo le ricette e guardo le bellissime foto!
a presto
giulia

Fico e Uva ha detto...

Bella la possibilità che dai di creare un pdf della ricetta!! Questa mi ispira talmente tanto che me la sono salvata!!! Bacioni Elga..
Ps ho fatto delle belle foto ad un campo di papaveri.. sai che mentre scattavo ti ho pensata ;-))
Quando le posto ti avviso..
bacioni

Anonimo ha detto...

mmm deliziosa!
senti non ho la bacca di vaniglia ma ho l estratto se metto un cucchiaino di questo è la stessa cosa?

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs