ARROSTO alla CRESCENZA

Arrosto alla crescenza




Embhè! Voglio partecipare anche io con una ricetta, logicamente fuori concorso, al Contest "Cucinare con la pentola a pressione" che aspetta le vostre ricette fino a domenica 7 giugno a mezzanotte! Quindi affrettatevi, se non avete ancora cucinato niente con questa preziosa alleata in cucina, è ora di rispolverarla!!
Siccome io ho sempre sostenuto il connubio tra carne e formaggio, ho voluto cucinare questo arrosto di lonza di maiale in un sughetto di crescenza fresca. Davvero un ottimo risultato, delicato e avvolgente.
Questo arrosto è stato cucinato con una speciale pentola a cucina veloce, la Wikook, di Lagostina, lo sponsor del contest, che mette in palio alla ricetta vincitrice una pentola a pressione Clipsò da 4,5 litri. E' una nuova pentola innovativa che permette di risparmiare tempo ed energia, grazie allo speciale coperchio a valvola, che tra l altro può essere aperto in un qualsiasi momento della cottura, per aggiungere ingredienti o per portare subito in tavola il nostro piatto!
Ingredienti:
900 gr di lonza di maiale
2 cucchiai di olio d oliva
2 cucchiaini di pesto
1 cucchiaio di senape
1 bicchiere di vino bianco
1 rametto di rosmarino
150 gr di crescenza
acqua
1 cucchiaino di sale affumicato
sale
pepe
Nella pentola a pressione scaldare l olio e farvi rosolare il pesto, il rosmarino e la senape. Aggiungere la lonza e farla cuocere brevemente su tutti lati girandola con un forchettone. sfumare con il vino.
Aggiungere la crescenza, salare e pepare e per ultimo aggiungere 2 bicchieri di acqua.
A me piace stare abbondante con l acqua, per ottenere tanto sugo di cottura da servire con l arrosto. Chiudere la pentola a pressione e dal fischio contare 17 minuti per la wikook, 25 minuti per la pentola a pressione normale.

20 semi di papavero:

Carolina ha detto...

Buon pomeriggio!
Mamma mia che meraviglia questo arrosto... Complimenti!
Ma, ero un po' di tempo che non passavo di qua e in realtà mi ero persa un sacco di cose buone. Alcune con le fragole, altre con i lamponi...
Bravissima, come sempre.
Ti auguro un buon fine settimana!

Gialla ha detto...

Un arrosto davvero succulento... mi far venir fame anche adesso! Prendere un pezzetto di pane e lo puccerei nel sughino...
A presto
Gialla
^_^

manu e silvia ha detto...

Ciao! che delicata questa lonza! ci piace l'utilizzo del formaggio cremoso e poi con pesto e senape...deve riuscire proprio saporita! ci copiamo la ricetta...
un bacione

Tania ha detto...

Che bell'arrosto, deve essere molto saporito! Mi spiace non avere la pentola a pressione altrimenti avrei partecipato volentieri alla raccolta.

luby ha detto...

l'idea della crescenza mi stuzzica non poco direi!
per la mia ricetta pap..i lavori sono in corso!
;)

Cianfresca ha detto...

Bella bella e brava!Per questo contest mi chiamo fuori a causa della mia poca simpatia per la pentola a pressione, sarà anche perchè non ce l'ho! Comunque complimentissimi!!!

genny ha detto...

ottima ricetta...chissà perchè la crecenza è così buona!:DDDD

Dolcienonsolo ha detto...

dev'essere profumatissimo...Elga, mi hai fatto venire voglia di provarlo!!

lenny ha detto...

Mi incuriosisce molto la salsa di crescenza che conferisce dolcezza all'arrosto :-D

Mariù ha detto...

Wow, non avevo mai pensato a un arrosto con la crescenza, ma come ti vengono in mente?
Bravissima!
m.

Aiuolik ha detto...

Ufff mi sa che non farò a tempo a partecipare, a meno che in questo weekend non ci venga l'ispirazione per qualcosina di sfizioso! Questo tuo arrosto è molto interessante!

le pupille gustative ha detto...

Questa ricetta credo sia davvero gustosissima, la voglio provare al più presto!!! Un nuovo modo per preparare la carne nel mio libro di ricette :) Un bacione, buona giornata

Lo ha detto...

la tua proposta è davvero particolare e gustosa....che fame! :)

Pippi ha detto...

buona la lonza così! scusami Elga non ho fato in tempo a partecipare a questo concorso ..troppi intoppi in questo periodo.... questo arrosto però lo voglio provare prossimamente ! ti abbraccio
Pippi

Elisa80 ha detto...

L'hai poi provata .... direi ch funziona alla perfezione!!!!
Mi dispiace che non ce l'hai fatta ieri sera, come al solito ho abbondato con le quantità ma che dire meglio che rimanga ..... tutto sembra essere piaciuto, unica cosa che non mi è venuta bene la torta con i mars .... l'hai sentita? chissà!!!! hai una ricetta, voglio provare a rifarla!!!!! Baci alla prox settimana

Elga ha detto...

Carolina: Mi fa sempre piacere quando passi!

Gialla: Già fatto!!!E merita:P

Manu&Silvia: Risulta saporita ma non sgarbata, provatela!

Tania: Ci sarà un'altra occasione, prossimo contest, ok?

Luby: Solita golosa!

Cianfresca: Spero di produrre il pdf così puoi comprare la pentola e avere tante idee da provare!

Genny: La crecsenza la am al naturale, nella focaccia, nella carne...

Francesca: Se lo provi mi onori!

Lenny: Risulta morbido morbido..

Mariù: Hai presente quando apri il frigo e dici, cosa metto nell'arrosto? Prendi quello che viene, no?:))

Aiuolik: Dai Aiuolik e Uncle Pigor, vi aspetto!! Attivatevi!!!!!!!

Giò ha detto...

che arrosto!mi incuriosisce il sughetto con la crescenza.

enza ha detto...

e se la pentola non fosse a pressione? coperchio e basta? mamma che gola mia fa

Nicole ha detto...

Ciao!Fa una gola pazzesca questo arrosto con tutto il suo sughino!!Lo voglio proprio provare visto che sono una grandissima fan della pentola a pressione! Anzi ti dirò che mi sono segnata subito nella "wishlist" questa pentola wikook, è troppo bella!Baci buona domenica!

dada ha detto...

Mi sembra meraviglioso quest'arrosto: fondente, aromatico. Un'ottima idea, complimenti!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs