PASTA AL FORNO PER LA DOMENICA

Pasta al forno cremosa ai funghi




In cucina mi piace pasticciare,inventare, mescolare e sperimentare ma e' sempre pur vero che se metti davanti alla famiglia una bella teglia di pasta al forno, conquisti il sorriso e l'appetito di tutti!
La domenica di solito è la giornata delle divagazioni culinarie, tranne nelle ultime settimane, quando ho sentito l'esigenza da parte dei miei figli d qualcosa di casalingo e di "nonnesco". Accontentati, con questa pasta che poi è piaciuta molto anche a me!
La pasta al forno in effetti evoca nella memoria di molti la cucina casalinga della nonna o della mamma. Quella buona buona che non riusciamo a riprodurre dentro la nostra cucina!! Secondo me la risposta è semplicissima..Il sapore dei ricordi ..è quello il segreto che possiede la pasta della nostra infanzia e che lo caratterizza per intensità e sfumature e sentimento.
Data la lunghezza e laboriosità della ricetta, meglio leggerla prima di iniziare.
Ingredienti :
400 gr di rigatoni
1 L di besciamella
700 gr di fu nghi tra porcini, cremini, gallinacci
prezzemolo
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe
Grana Padano grattuggiato
Burro
In una padella mettere a scaldare l'olio, circa due cucchiai, con lo spicchio di aglio e il prezzemolo tritato. Aggiungervi i funghi, precedentemente lavati accuratamente o strofinati con un telo umido (per i porcini). I funghi devono essere tagliati a pezzi grossolani. Sfumare la cottura dei funghi con un mezzo bicchiere di brodo vegetale e continuare con coperchio per una mezz'ora a fiamma dolce. Nel frattempo prepariamo la besciamella:
Mettiamo a sciogliere in una pentola dal fondo spesso 50 gr di burro, senza farlo bruciare Appena fuso aggiungere velocemente 50 gr di farina versandola a pioggia e moscolando con una frusta al fine di ottenere una rue senza grumi. A questo punto versare a filo 1 litro di latte intero tiepido , sempre mescolando. Aromatizzare con noce moscata, sale e pepe e portare a bollore, mescolando fino a che non si addensa. Spegnere e lasciare riposare.

Pasta al forno cremosa ai funghi


Portare a cottura i rigatoni in abbondante acqua salata, scolandoli cinque minuti prima del tempo indicato sulla confezione. In una terrina capiente versare la besciamella e mescolarvi i funghi.
Condire i rigatoni con 3/4 della salsa e versarli in una capiente pirofila da forno imburrata generosamente. Livellarli e colmare eventuali buchi con la salsa besciamella rimasta. Cospargere la superfice con il Grana Padano grattuggiato e fiocchetti di burro. Infornare a forno caldo, modaltà grill a 180° per una decina di minuti, finche' non apparirà una golosa crosticina.
Una volta impiattato decorare con prezzemolo fresco.

35 semi di papavero:

Genny G. ha detto...

Prima!:D la pasta al forno è il piatto della domenica per eccellenza, non si scappa! con i funghi a casa mia non si fa...ma si può sempre provare:D

Mariluna ha detto...

Mammamia Elga...che fame che mi fai venire!!! con i funghi poi!!! la teglia, la vedi li', certo che la vedi....tutta per me!
:D****

dolci a ...gogo!!! ha detto...

per me nn è domenica se la pasta nn è ripassata al forno e questa è semplicemnte goduriosa e gustosa!!!vine e fame a gurdarla anche a quest'ora!!!troppo buona!!!baci imma

Ivana ha detto...

Ecco cosa cucinerò oggi!! Non sapevo proprio cosa fare!!! E questa pasta mi sembra eccezionale!!!

Camomilla ha detto...

Elga tu mi hai letto nel pensiero, è da qualche settimana che non faccio altre che dire che ho una gran voglia di pasta al forno. Domenica scorsa ho fatto gli gnocchi alla sorrentina, mi sa che la prossima replicherò con un qualcosa di molto simile a questa goduria che vedo qui.
Buon fine settimana!

EssenZadiCanneLla ha detto...

Deliziosa e gustosa. Questa pasta a proposito di ricordi la fa sempre mia madre....lei aggiunge un pò di rosso (pelati) e del pangrattato sul fondo della teglia e sui rigatoni per dare l'effetto gratinato. Buonissima. Ho già fame e son semplicemente le 10.51...uff.

Virginia ha detto...

Io non amo molto la pasta al forno, ma tra te e Genny oggi mi state proprio facendo venire voglia di questi piatti della domenica che profumano di antico!
Buon week end, cara Elga!

Alem ha detto...

La pasta al forno è veramente il pranzo della domenica di mia nonna e mia mamma. Che bei ricordi!!!
Dovrei cominciare a farlo anche per mia figlia, vorrei avesse gli stessi pranzi domenicali che ho avuto io!

Gaia ha detto...

Si, hai ragione.
Il pranzo della domenica, dei bei tempi, dai nonni. Pero' bisogna che ci provi anche io a casa.
Buona domenica!

manu e silvia ha detto...

Ciao! hai proprio ragione: a volte basta una semplice pasta al forno con pochi ingredienti..per presentare una ricetta che farà un successone!!!
buonissima con i funghi!
un bacione

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ciao Elga! E' vero con questa pasta sembra subito domenica!
Da leccarsi i baffi... O il fondo della pirofila!!! :)

Elga ha detto...

Genny@ Va benissimo qualsiasi condimento purchè ripassata in forno per essere golosa

Mari@ Te la porterei io stessa se potessi la teglia!

Imma@ Voi napoletani siete specialisti quanto i romagnoli con la pasta al forno, verrei a pranzo da te domenica!

Ivana@ Ben felice di averti ispirato!

Camomilla@ E adesso tu mi hai fatto venire voglia di gnocchi alla sorrentina!!!

Essenza di cannella@ Ottimo suggerimento quello del pangrattato, grazie!

Virgina@ A volte sento il bisogno di questi piatti come dell'aria!

Alem@ La tua è un'esigenza giustificata dal fatto che l hai vissuta tu. Trovo importante passare queste sensazioni ed esperienze ai nostri figli!

Gaia@ vedrai che Lenticchia e fagiolo apprezzeranno, se piacciono i funghi, eh!

Gemelle@ grazie ragazze!

Saretta ha detto...

E come si fa a dire di no davanti ad una pasta al forno come questa?ADOROOOOOOOOOO!!!!
Bacione

Marilì di GustoShop ha detto...

Mamma mia Elga mi hai fatto venire un'acquolina che ora sarà dura placarla adeguatamente per pranzo ! Have a nice day !

ilcucchiaiodoro ha detto...

Si in effetti si aspetta sempre con gioia il pranzo della domenica,e la pasta al forno credo che è un piatto che è presente in molte famiglia soprattutto di domenica! Visto che oggi è ancora Venerdì,posso autoinvitarmi a casa tua per domenica? Questa pasta è fantastica adoro i sapori del bosco...

Simo ha detto...

Hai ragione, è davvero il piatto della domenica...sa di casa, di famiglia, di buono...
Che meraviglia...e quei funghi che fanno capolino, poi....

Onde99 ha detto...

Hai ragione: per quanto possano essere affascinanti le sperimentazioni, ogni tanto si sente il bisogno di qualcosa di rassicurante, che ci riporti col pensiero all'infanzia e alla cucina della nonna. Anzi, mi hai dato un'ottima idea!

Sofy ha detto...

o che buona!!!a quest'ora poi ci sta divinamente!!!mi hai fatto venire una fame....baci!

Fra ha detto...

ciao Elga! è proprio vero la pasta al forno evoca immediatamente ricordi di domeniche casalinghe passate con genitori e nonni! Buonissima l'aggiunta dei funghi!
Un bacione
fra

iana ha detto...

Eh già la pasta al forno è una di quelle cose che non faccio mai, ma è sempre davvero una gioia!!! Complimenti!

Cuochella ha detto...

aahhh che buona la pasta al forno! però credevo che fosse la classica con pomodoro mozzarella e besciamella..e invece con mia sorpresa vedo che ci hai messo dentro anche i funghi..e che funghi!
senti c'è poco da fare..ci sono ricette che, a parer mio, superano 100.000 volte la cucina lussuosa e sperimentale di alcuni chef che non hanno capito se fare i cuochi o gli artisti astratti :P

complimenti!

Federica ha detto...

davanti a una preparazione del genere svengo!! troppo buona!

mademoiselle ha detto...

Uno dei cavalli di battaglia di mia mamma!!!
Praticamente questa ricetta con besciamella e funghi. Semplice e gustosissima. Accontenta davvero tutti...anche i più schizzinosi!

elisa ha detto...

succulenta questa pasta al forno..ti rubo l'idea..quella crosticina dorata fa venire l'acquolina in bocca!!

cocozza ha detto...

E' proprio cosi la pasta a forno conquista proprio tutti e fa tanto domenica
buon fine settimana cocozza

love lives in the kitchen ha detto...

che bella questa ricetta! io non sono mai stata brava con al pasta al forno, purtroppo... me la segno e vedo se questa volta il risultato sarà migliore!
a presto!
justyna

Paoletta S. ha detto...

mi piace, parecchio ;-)

lenny ha detto...

Tante le domeniche della nostra vita, sottolineate dalla pasta al forno, ma questa versione con i funghi è meravigliosa: da provare ....

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Non vedo l'ora di tornare a casa e trovare la pasta al forno della mia mamma. Per me non la faccio mai.
Bella questa versione autunnale con i funghi.
Baci
Alex

Sandra Firenze ha detto...

Uuhhff, mi hai salvata la vita! Ho giusto due sacchetti di funghi e la figlia mi stava supplicando di preparare i cannelloni al forno con ricotta funghi e prosciutto cotto, ma questi sì che hanno una lavorazione luungaa. La tua idea mi casca proprio a pennello: altrettanto buona, gustosa, stuzzicante e appetitosa e..decisamente più veloce dei cannelloni! Li farò per stasera, cena del sabato sera con amici.
ciao e grazie

Elisa Greta Ferrari ha detto...

Bellisssimo il tuo blog e le tue ricette! Questa poi...mmmh! Piacere di conoscerti, io sono ELisa.
A presto
E.

enza ha detto...

mi hai letto nel pensiero ma io vado di lasagne.
però le 3 non disdegnano la micologia, sarà che nel sugo sto giro ci schiaffo l'ultimo secco da consumare prima degli arrivi natalizi.

enza ha detto...

ps quel piatto è strepitoso.
mi son scordata di dirti che zara home nuoce alla salute e anche al portafoglio specie se blogmaniaci. http://www.zarahome.com/shop/it/it/zara-home/product/Piatto+Dessert+Vintage/46875/-1/127891/

Giò ha detto...

è vero, un bel piatto di pasta al forno fa subito domenica!
mi piace particolarmente questa ersione con i funghi rigorosamente senza sugo rosso!

Soffice Nuvola Rosa ha detto...

Queste foto sono un piacere per gli occhi...Bellissimo il tuo blog...da oggi ho deciso di seguirti!!!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs