MUGNAIA AL GRANO ARSO E ZENZERO

Mugnaia al grano arso

Ero seriamente indecisa su come utilizzare questa farina, di grano arso. Ho visto nei blog cucinare pasta, torte salate, gnocchi..e mai niente di dolce.
Quindi ci ho pensato io! Questa torta rustica per eccellenza, risulta robusta, adatta per una merenda se si è in giro per boschi o in montagna. Perfetta inzuppata nel latte, è arricchita, con gocce di cioccolato e zenzero, per renderla più golosa.
Viene impastata con tre farina, quella bianca, quella di grano arso e  quella di grano saraceno, per questo l ho chiamata "Mugnaia", e trovo che le si addica perfettamente!

Ingredienti:
150 gr di farina
150 gr di farina di grano saraceno
100 gr di farina di grano arso
125 ml di yogurt bianco magro
1/2 bicchiere di latte intero
120 gr di burro
200 gr di zucchero
sale un pizzico
1 bustina di lievito
3 uova
gocce di cioccolato
zenzero grattugiato

Mescolare le tre farine. Aggiungervi lo zucchero, il sale, il burro morbido, e le uova. Iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno allungando con il latte. Aggiungere lo yogurt e il lievito, e infine lo zenzero grattugiato.
Versare in uno stampo a cerniera rivestito di carta forno, livellare e coprire la superficie con le gocce di cioccolato.
Cuocere a 180° per 50 minuti.

Mugnaia al grano arso e zenzero

Stanno arrivando tantissime ricette per il contest Lagostina! Continuate a sperimentare la cottura senza grassi, c'è tempo fino al 10 dicembre.

Inoltre vi ricordo che se volete rimanere aggiornati su tutte le ultime ricette pubblicate nel mio blog, vi basterà iscrivervi alla newsletter, cliccando sul bottone nella colonna a destra "Newsletter", e riceverete gli aggiornamenti via email!

31 semi di papavero:

Milen@ ha detto...

In questo periodo più che in altri sono attratta dalle torte rustiche e golose: mi dovrò ingegnare per reperire la farina di grano arso .... ma forse potrei utilizzare quella di riso venere che ha comunque un sapore deciso ...

Federica ha detto...

Non ho idea di dove trovare la farina di grano arso ma questa torta mi ispira da morire, bella rustica e profumata con una delle spezie che più adoro, dopo la cannella. Se aumentassi la farina di grano saraceno?
Buon week end

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Io invece sono tra quelle che hanno la farina di grano arso e non l'hanno ancora utilizzata. Bella e originale l'idea di utilizzarla per un dolce dalla texture rustica come piace a me :) Scappo al lavoro, un abbraccio e grazie di tutto :*

raffy ha detto...

che spettacolo...complimenti! è una vera prelibatezza...sono senza parole!

Babs ha detto...

e direi che hai fatto benissimo!
buongiorno elga carissima, un abbraccio e buon we

Anonimo ha detto...

Mmmm, ne vorrei una fettina adesso, con il freddo e la neve una bella torta rustica ci sta proprio bene!
Buon we
elena

manuela e silvia ha detto...

Ciao! un bel dolce ricercato questo! con farine dal sapore deciso e rustico! ci incuriosisce davvero il sapore finale!
baci baci

BreadandBreakfast ha detto...

l'ho cercato ovunque il grano arso al salone del gusto...niente!consigli? :) questo dolce dev'essere buonissimo, adoro le cose rustiche come queste!

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

arrivo qui direttamente dalla mia blogroll:D a curiosare bella torta che mi incuriosiva già da mercoledì:D splendida!

MariLuna ha detto...

mi piace molto la rusticita di questa torta, in più conosco questa farina e dire che ci sta benissimo ;-)

Edda ha detto...

Grazie per questo ricetta dove il grano arso si tuffa nel mondo del salato. La tua fantasia e golosità sono unici :-)

Lydia ha detto...

Elga, hai ragione,nessuno ci aveva fatto un dolce.
Grande idea!!!

arabafelice ha detto...

Non ho mai utilizzato questa farina, e quando finalmente me la procurero', ci faro' di certo un dolce: il tuo!

Ieri ho lavorato per il tuo contest ;-)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

rustica al punto giusto elga e questa farina è una novità per me deve avere un sapore davvero particolare!!baci imma

Nene ha detto...

grano arso? non conosco
pero' il risultato é favoloso, perfetta per l'inverno, nel té chandernagor che mi son comprata!

Anonimo ha detto...

Ciao Elga seguo il tuo blog regolarmente, mi hai letto quasi nel pensiero circa l'utilizzo della farina di grano arso che cerco da mesi ma non trovo. Io sono delle tue zone mi potresti dire dove posso trovarla.
Grazie e ancora complimenti per il tuo blog che fa venire voglia di cucina.
Alessandra

Elga ha detto...

Milena@ potrebbe essere un'alternativa vincente sulla torta!

Federica@ A me l'hanno regalata, non ti so dire dove procurarla...Se aumenti il grano saraceno, devi aumentare anche la bianca latrimenti è un disastro! Diventa una torta al grano sareceno quindi 27£ di bianca e 1/3 di saraceno all'incirca


Sara@ Ti abbraccio
Raffy@ Grazie!

Babs@ Guarda non sapevo come usarla e mi è sembrato naturale metterla nella torta!

Elena@ ' perfetta per come la vedi tu!

Gemelle@ Grazie!

Bed&Breackfast@ Me l'hanno regalata, non ti riesco ad aiutare!

Genny@ va là si ricomincia a funzionare

Mariluna@ Non vedo l'ora di fare i tuoi gnocchi io invece!

Edda, Lydia@ Troppo carine!!!!!!!!

Stefania@ Brava!!! Non vedo l'ora di vederla!

Nene@ Sicuro che ci stia divinamente!

Alessandra@ Se mi scrivi in privato dandomi il tuo indirizzo te ne posso mandare un pochino!

Saretta ha detto...

Sei sempre avanti!!

carola ha detto...

ciao Elga, ecco dove si può trovare la farina di grano arso!! http://www.saporideisassi.it/47-farine
un abbraccio !!

Sonia ha detto...

che bell'aspetto che hanno questi dolcetti :-))
buona serata

Ambra ha detto...

Così rustica è una vera bontà!!!Smack!

Gio ha detto...

bello questo mix di farine! ed anche il dolce! quella di grano arso non l'ho ancora provata, devo provvedere di corsa! :)

enza ha detto...

buon giorno compagna di ferie.
vedo che riesci a stare al passo mentre la mia prima settimana è volata così, senza motivo :(
non ce la faccio per il contest lagostina purtroppo mi consoli con un pezzetto anche se qui non c'è la montagna? (però il freddo c'è!).

daniela ha detto...

salve bella signora ! Mi hai colpito con questa torta : perbacco non ho mai trovato la farina di grano arso! E dire che amo le farine particolari e che il saraceno e la segale ormai sono di casa.... Ok mi ingegnerò di trovarla per provare; questa torta così retrò mi piace moltissimo per merende e colazioni. Spero di rinnovare presto il piacere di vederti e di chiacchierare un po' Un bacione e buona giornata
Dani

Giovanna ha detto...

Ottima! torta rustica per una perfetta colazione! questa la provo di sicuro! Bravissima!

Fiordilatte ha detto...

io tentenno sempre e non mi decido mai a comprarla...appena lo farò mi butto anche io sul dolce :)! questo mi sembra ottimo!

Your Noise ha detto...

Rustica e da inzuppo: esattamente come mi piace la torta per la colazione! La farina di grano arso mi è nuova però, la cercherò.
Grazie della bella ricetta :)
Baci,
A.

Taty ha detto...

Che bella questa torta!!!!
L'unico problema sarà reperire questa farina :(

Roberta ha detto...

Ciao Elga! Conoscerti è stato un vero piacere! Sei una donna straordinaria e penso anche una mamma magnifica!
Un bacione!

ps. per un giorno abbiamo fatto le bonnie and clyde di certe scatolette..ghgh..io penso all'ultilizzo..e tu?

^_^

Fico e Uva ha detto...

grano arso? Vedo che nel mondo dei blogger non si smette mai di imparare... ;-)

terry ha detto...

Già questa farina intriga! se la trovo sicuramente le idee per provarla le ho...ora anche questa tua torta rustica speciale grazie al tuo tocco !:)

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs