ASPARAGI CARAMMELLATI



Asparagi carammellati


Ecco un modo diverso e insolito per proporre gli asparagi, sempre buoni semplicemente bolliti e cosparsi di un filo d'olio, o intrappolati in una sfoglia croccante.
Leggendo però questo bellissimo libro, Caramello delle Meraviglie, di Trish Deseine, l'autrice svela verso le ultime pagine, e sempre che si abbiano ancora occhi dopo il ben di dio che si vede!!, come sublimare il gusto di alcune verdure, che dopo un passaggio in forno si caramellano senza alcun ingrediente dolce(tranne alcuni) ,ma trasformando i loro zuccheri naturali.
Nel caso degli asparagi, sono caduta subito nella trappola,, si sono tramutati in un contorno delizioso e inaspettatamene azzeccato.
Riporto le testuali parole di Trish Deseine:
"Una rivelazione: la trasformazione del sapore degli asparagi dopo appena trenta minuti in forno a 180°, conditi con un pò di olio d'oliva!!
Da non perdere. Non potrete più farne a meno.
Eccellenti caldi, tiepidi o freddi"


Asparagi 2


Voilà, la ricetta è fatta! Semplici e veloci, sono assolutamente divini mangiati con le mani, ovvero un finger food, non da buffet ma da tavola di casa nostra!

Commenti

  1. tra un pò dovrebbe iniziare la stagione no? quindi perchè non trpovarli anche in questo modo..semplice e saporito!!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. E magari riesco a farli mangiare anche al Topy! Grazie per la bella dritta!

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca: grazie, proverò senz'altro a replicare!

    RispondiElimina
  4. Assolutamente da provare! E mi dovrei anche decidere una volta per tutte a comprare quel benedetto libro che sugli scaffali mi guarda sempre con occhio ammiccante...
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. delicati e sicuramente una vera bonta....devo provarli anch'io!!baci imma

    RispondiElimina
  6. Buono il connubio dolce/salato, li farò!

    RispondiElimina
  7. Ma sembrano deliziosi appena esco li compro e provo

    RispondiElimina
  8. Ma sembrano deliziosi appena esco li compro e provo

    RispondiElimina
  9. ma dai così semplice??? :):) io gli asparagi li mangio sempre a vapore ma in forno non ho mai provato! da tenere a mente :P

    RispondiElimina
  10. Mi stai dicendo che sei li metto in forno si caramellano leggermente? E sono buoni? Non si asciugano troppo?
    DAI ma questa è una cosa geniale! E io che mi arrovello a farli con omelettes e condimenti vari.
    La proverò sicuramente! Hai fatto bene a darci questo utile suggerimento!

    RispondiElimina
  11. Sembrano squisitiiiii!

    Se ti va passa da me che sto propmuovendo una raccolta di ricette cromaticamente gialle e mi farebbe piacere averti tra i partecipanti!

    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  12. Di quel libro ho solo l'estratto allegato a Sale&Pepe, quindi mi mancano tutte le preparazioni salate... mi toccherà comprarlo... intanto mi gusto questa tua ricetta :P

    RispondiElimina
  13. maddai!! che bella idea!!! da provare!!! mi piacciono molto gli asparagi!!

    RispondiElimina
  14. Bhe...disicuro vanno benissimo per la nostra dieta...finalmente qualcosa che fà gola senza troppi grassi, infatti io avevo provato con le pere che già dolci sono di persé...voglio provare proprio a fare anche questi e poi sono davvero belli!!!!

    Elga cara, il link che fa rifrimento al libro non funziona!!! mi interessa infatti trovare queto libro di meraviglie!*___*

    RispondiElimina
  15. Hmmm sembrano quasi dei dolcetti, più che asparagi :P
    Particolarissimi, da provare!!!

    *

    RispondiElimina
  16. Una gran bella scoperta, davvero!
    Mi piace moltissimo il gusto particolare degli asparagi che con questo tipo di cottura penso che venga esaltato:-))

    RispondiElimina
  17. Da provare, grazie per la segnalazione!
    Quante belle cose hai postato Elga, proverò a recuperare ma non sarà semplice!!!

    Ciao e buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  18. Quelli verdi non li ho ancora carammellati, solo quelli bianchi. Ottimi anche loro in versione "zuccherina". Non vedo l'ora che arrivi la stagione, qui non si sono ancora visti.
    Un bacione e buon WE
    Alex

    RispondiElimina
  19. Mi piacciono gli asparagi...bella preparazione!!!

    RispondiElimina
  20. appena li ho visto ho pensato che fra un po' inizia la stagione, ma io sono relegata nel triveneto e non posso andare a coglierli sulle mie montagne..adesso mi verrà una crisi d'astinenza...e voglio assolutamente provarli così..come farò? Povera, povera Letizia...un bacino..

    RispondiElimina
  21. quindi ..basta metterli in forno....
    brava, visto che si avvicina la stagione, sarà meglio copiare, baci!

    RispondiElimina
  22. una ricetta decisamente nuova!!

    RispondiElimina
  23. buon fine settimana...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  24. Mi piacciono gli asparagi, così ancora di più!! Bacio

    RispondiElimina
  25. ma pensa un po'....sembra così starno...e ovvio che appena li trovo ci provo! buona serata

    RispondiElimina
  26. eh si proprio una bella variante per servirli!
    baci
    vale

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari