CAKE ai FIORI di TARASSACO e VIOLETTE

Cake ai fiori di tarassaco e violette



Altro giro altro cake! Ma questo è speciale, burroso, profumato e delicato nel suo sapore. Rimane fragrante per diversi giorni, solamente coperto con un copritorta e ha rappresentato la mia colazione per tutta questa settimana.
Vi avevo già detto quanto mi piace cucinare con i fiori, e vedendo l'abbondanza fornita dai nostri giardini, dopo aver raccolto con i mei bambini tantissimi "pissalett", o meglio fiori di tarassaco e violette, ho pensato di utilizzarne alcuni in questo dolce, facendo bene...

Fette cake al tarassaco e violette





Ingredienti:

300 gr di farina
150 gr di burro
140 gr di zucchero
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 bicchiere di latte
1 tazza di violette e petali fiori di tarassaco

Montare con le fruste le uova con lo zucchero, fino al raddoppio del volume.
Setacciare la farina con il lievito e il sale, e amalgamarli al composto di uova a cucchiaiate.
Versare il burro fuso, ma tiepido e il latte a filo. Continuare a mescolare fino ad ottenere un composto fluido e omogeneo.
Versare in uno stampo da plum cake rivestito carta forno, livellare e cospargere la superfice con i fiori, spingendone la metà all'interno dell'impasto.
Cuocere a 180° per 40 minuti.

Cake tarassaco e violette crudo

I fiori che ho utilizzato sono stati vaporizzati con acqua e lasciati asciugare. Le violette le ho utilizzate intere mentre del tarassaco ho utilizzato solo i petali.


Amo la primavera, che risveglia i sensi dolcemente e che ti ricopre di fiori, permettondomi di fare dolci come questo

Cake tarassaco e violette





e foto come questa!



Tita e soffioni





Buonissima Pasqua a tutti!

Tarassaco e violette

Commenti

  1. che meraviglia Elga!E che tenerezza queste foto...
    Una dolcissima pasqua a te e famiglia!
    bacini
    Saretta

    RispondiElimina
  2. tesoro augurissimi anche a te di una serena pasqua e che bello questo cake e le foto sono deliziose:-)un bacio imma

    RispondiElimina
  3. Questo cake è il più bello che abbia visto finora: lo dico senza piaggeria, dal punto di vista estetico mi piace veramente tanto! Praticamente un prato fiorito! Spero di riuscire ad andare a fare presto una scampagnata, tempo permettendo, perché voglio tentare anch'io qualcosa di simile, voglio portare in tavola un po' di primavera!

    RispondiElimina
  4. Davvero un inno alla primavera, e poi deve avere un sapore molto delicato!
    Foto stupende :D
    Un bacio grandissimo e buona pasqua anche a te
    fra

    RispondiElimina
  5. singolare come dolce e chissà quantè buono !

    RispondiElimina
  6. Preparazione delicata e profumata...sa di buono, sa di primavera, sa di Pasqua!
    Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
  7. Che favola questa torta!! sa proprio di freschezza e di primavera!

    RispondiElimina
  8. sai amica mia, la musica di sottofondo, questo meraviglioso dolce che inneggia alla primavera e alla semplicità burro, zucchero, farina latte e uova...e quella ultima foto spettacolare mi hanno commosso, io sono cosi un istante rido e l'istante dopo piango.
    ti voglio tanto tanto bene
    auguri, passate una Pasqua serena ***
    cla

    RispondiElimina
  9. è veramente bellissimo!! bellissimo davvero! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  10. Ma sai che è la seconda ricetta che vedo nel giro di pochissimi giorni che utilizza i fiori di tarassaco (gli altri erano biscotti)?!?! Mi avete fatto venire una voglia... Domenica scampagnata in cerca di piantine di tarassaco!
    È favolosa quella pioggerellina di fiori sopra il composto.
    Complimenti davvero Elga, è sempre bello passare di qua.
    Tanti cari auguri di buona Pasqua.

    RispondiElimina
  11. Allora, io prendo una fettina di questo cake e due della crostata alla crema di nocciole ^__^

    tra l'altro, sfogliando un vecchissimo libro di cucina, ho trovato una ricetta per le "violette candite". Il realtà non sono veramente candite, ma diceva di metterle in un barattolo ben chiuso, al buio, alternate a strati di zucchero... pare, a detta del libro, che il profumo di rimanga per parecchio tempo ^__^ Solo che son partita tardi e ormai le violette le ha rovinate la pioggia...ma il prossimo anno ci provo!

    RispondiElimina
  12. Gironzolavo tra i vari blog ed eccomi qui..Se cerchi risorse free per il tuo blog vieni a trovarci!!
    Dual.

    RispondiElimina
  13. Meraviglia...giravo qua è là per il web cercando qualche ricettina di cupcakee mi sono imbattuta in questo meraviglioso blog...devo spulcairlo assolutamente tutto...COMPLIMENTI!!!!

    RispondiElimina
  14. Avevamo visto torte salate con il tarasacco, biscotti con i fiori...ma questa ancora ci mancava! oltre ad essere colorato, sembra sofficissimo!
    ah...e che bello questo bimbo!!
    un bacione e Buonissima Pasqua anche a te!

    RispondiElimina
  15. Proprio oggi camminavo su un prato di margheritine e fori di tarassaco limitandomi a fotografarli...bellissimi, pur sapendo che avrei potuto cucinarli, oggi, non so' perché non ho osato toglierli dalla terra.....magari domani!

    Serena Pasqua di vero cuore il mio bene forte é per te e per tutta la tua dolcezza, i tuoi tre tesori e Stefano naturalmete.

    RispondiElimina
  16. Interessante l'uso di questi fiori!!!
    E questo bambino è bellissimo!
    Auguri anche a tutti voi!!!

    RispondiElimina
  17. E' troppo bello, il cake con le violette fresche!.. Bellissima idea, complimenti!
    Un abbraccio e buona Pasqua!

    RispondiElimina
  18. che bella questa ricetta, i fiori e le foto. Bravissima. Credo che l'aggiunta dei fiori bisognerebbe usarla di piu' in giardino.
    A presto ebuona pasqua
    sciopina

    RispondiElimina
  19. Belle queste violette dentro il cake!!!

    Tantissimi auguri!
    Aiuolik

    RispondiElimina
  20. Un cake profumatissimo :-) Manco da un pò ma passo per augurarti una Pasqua serena!!!
    taty

    RispondiElimina
  21. Mi hai letto nel pensiero: il mio prato è pieno di violette, margheritine e tarassachi!
    Adesso so come impiegarli... :P
    Le cibarie floreali mi hanno sempre attratta.

    Augurissimi, il tuo bimbo è stupendo :)

    *

    RispondiElimina
  22. Sento già il profumo di questo cake e la sua sofficità. Auguri tesoruccio, buona pasqua!

    RispondiElimina
  23. Che cara che sei...auguri di buona pasqua a tutti voi!

    RispondiElimina
  24. è magnifico il cake, con i fiori poi da un tocco più chic

    RispondiElimina
  25. Ciao Elga, ti auguro una serena Pasqua!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  26. davvero uno spettacolo! io non ho mai cucinato con i fiori ma mi incuriosisce davvero molto! se poi i risultati sono come questi!!!! :-)

    RispondiElimina
  27. Elga, il cake è splendido, ma la foto col "soffione" (io lo chiamo così) è qualcosa di più.
    Si percepisce proprio l'odore della primavera...

    RispondiElimina
  28. troppo romantico, il cake..e la foto??? Dolcissima!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  29. Che bello .......... e che buono!!!!!!
    Ciao, buona settimana!!!!!

    RispondiElimina
  30. Sei troppo originale cara Elga, io non ci avrei mai neanche lontanamente pensato! Si vede già dalla foto quando deve essere morbido e chissà che sapore delicato ha!!!

    RispondiElimina
  31. violette e tarassaco? Che abbinamento geniale!:-)

    RispondiElimina
  32. Impresionante cake de violetas. Original y seguro que exquisito.
    La foto de tu niño es muy tierna.
    Felicidades

    RispondiElimina
  33. Che bella foto .. questa ricetta è la migliore .. Non ho mai creduto di poter fare qualcosa del genere con i fiori. Sono tutti i fiori che abbiamo usato per farlo?

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari