INSALATA DI POLPO....LA MIA!

Insalata di polpo


Esatto, la mia versione, visto che di questo piatto ne esistono tantissime versioni e varianti.
In questa insalata la tenerezza del polpo si mescola al croccante sedano e al sapido Parmigiano Reggiano, per me un vero piatto di lusso!

Ingredienti:
1 kg di polpo
2 coste di sedano
60 gr di Parmigiano Reggiano a scaglie
sale
prezzemolo
olio extravergine di oliva

Lavare sotto acqua corrente il popo e privarlo degli ochhi e del becco. Sistemarlo nella pentola a pressione con 1 bicchiere di acqua, chiudere e cuocere contando 15 minuti dal fischio. Una volta raffreddato privarlo della pellicina violacea che si forma in cottura e taglairlo a pezzi regolari.
Sistemarlo in una terrina dove andremo ad aggiungere il sedano, lavato e tagliato, e il Parmigiano Reggiano. Completare con una spolverata di prezzemolo tritato, sale e olio extravergine di oliva.
Coprire con pellicola e sistemare in frigorifero per due ore almeno.
Accompagnare con un ottimo vino bianco frizzante servito freschissimo!

Commenti

  1. Per me l'insalata di polpo e` un piatto della mamma, lei lo fa con patate e cannellini e condisce con un dressing al succo di limone. Semplice ma gustoso, almeno per me.
    Magari la [rossima volta le suggerisco la tua variante ;)

    RispondiElimina
  2. scusa l'errore di battitura!

    RispondiElimina
  3. Insolito, ma ci credo che sia buonissima, mi ispira questo connubio con il sedano e il parmigiano, da provare!

    RispondiElimina
  4. Elga queste tue perle estive sono perfette! Proprio ieril'altro il mio ragazzo ammaliato davanti al banco del pesce mi ha chiesto se gli faccio il polipo....mmm...boh...meno male che ci sei te!!vado in prestito di una pentola a pressione e tento!

    RispondiElimina
  5. Voglio provare a farla, sembra ottima!

    RispondiElimina
  6. Kja@ E vada in casa mia per la versione della tua mamma!! Mi ispira parecchio!

    Milla@ Prova e sappimi dire!

    Sara@ puoi cuocere anche il polpo in una pentola a bordi alti, tipo una pastaiola, lo immergi in acqua fredda e porti a bollore e conti 40 minuti abbondanti

    Nighty@ OK! un bacione

    RispondiElimina
  7. Ciao Elga!!! Inaspettato abbinamento tra polpo e parmigiano ma sicuramente di mio gusto :-)
    Tanti baci
    p.s. e poi l'idea di un prosecchino in abbinamento ...

    RispondiElimina
  8. mai mangiato cosi elga ma i tuoi piatti sono una garanzia quindi appena possibile lo provero anche perche io adoro il polpo ma qui per tradizione oltre l'aglio,il prezzemolo e l'olio non si va:-)
    bacioni imma

    RispondiElimina
  9. edi questa è una novità<>!:Dnon le solite patate :DDDDsei una fonte inesauribile!:DDDma quella croata era così?

    RispondiElimina
  10. Che strano con il parmigiano! la prossima volta lo proveremo anche noi..questa insalata ci piace davvero moltissimo!
    un bacione

    RispondiElimina
  11. Ciao Elga, parli di un argomento tabù per la mia cucina. Questo è assolutamente uno dei piatti che non riuscirò mai a fare. :(( Cat

    RispondiElimina
  12. È bello e giusto che ognuno di noi abbia la "propria versione" di determinate ricette...
    Rende i nostri piatti unici...
    Buonanotte!

    RispondiElimina
  13. Elga, è vero, ognuno ha le proprie versioni... ma ti confido che a me piace troppo la tua!! Finalmente qualcuno che non fa "polpo e patate"!! E bbastaa sarà anche buona ma insomma, un po' di novità!! Io il sedano lo mangio ogni giorno, cotto, crudo... si, si! Nell'insalata, ecc ecc. Ed è proprio l'aggettivo giusto dire croccante, ed è forse l'aggettivo che più attira l'insieme polpo morbido-sedano croccante.. dev'essere ottimo cara Elga!

    RispondiElimina
  14. Cosa darei ora per un piatto di quest'insalata. Interessante l'aggiunta del parmigiano. Per me polpo e sedano sono inscindibili :-)
    Baci
    Alex

    RispondiElimina
  15. Quanto mi manca una bell'insalata di polipo!!!
    Già qui in Germania non esiste proprio il concetto di mangiare il polipo, in più, l'ultima volta che sono scesa in Italia sono andata in pescheria proprio per il polipo e....finito, niente, nada, sparito...eh che sfiga!!!
    Buonissima la tua insalata, da provare (una volta trovato il polipo si intende;))

    RispondiElimina
  16. L'intrusione parmigianesca è un capolavoro.Perfetto legame tra sedano e polpo.la proverò!
    Bacione

    RispondiElimina
  17. Io l'insalata di polpo la amo visceralmente: potrebbe non piacermi anche questa versione?

    RispondiElimina
  18. Adoro l'insalata di polpo. Di solito aggiungo patate e abbondante prezzemolo. La tua variante mi intriga molto soprattutto per l'aggiunta del parmigiano
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  19. Ciao Elga, che meraviglia questa insalata di polipo!!! Ne ho provate decine e decine di varianti, con gli agrumi, con le carote, allo zenzero, con le cipolle caramellate ma con il formaggio mi manca devo assolutamente provarla...bravissima!

    A presto
    Lisa

    RispondiElimina
  20. Buonissimo! Anche io ci metto il sedano, ma non il parmigiano... da provare!!!

    RispondiElimina
  21. ma pensa... mai messo il parmigiano nell'insalata di polpo! è un piatto sempre ricco di sorprese e di varianti, ed è sempre buonissimo!

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari