POLPETTE CROATE

Polpette croate



Facilmente se si pensa alla Croazia, o a altre terre di mare, la mente si fionda, se di cucina parliamo, sul pesce. Invece la Croazia possiede prodotti dell'entroterra veramente fenomenali e buonissimi. Un vero piacere assaggiarli e portarli a casa.
Nel mio frigorifero aspettavano una degna fine dell'ottimo prosciutto dalmata, dei piccoi tartufi e del formaggio di pecora. Ne ho confezionato delle polpettine insieme a del trito di tacchino per addolcire l'insieme, ottenendo un buon risultato, profumato e saporito.

Polpette croate


Ingredienti per 4 persone:

400 gr di fesa di tacchino

1 uovo

1 fetta di formaggio di pecora

5 o 6 lamelle di atrtufo nero

1 etto di prosciutto crudo

pepe e sale qb

pane grattuggiato qb

semi di sesamo

olio extravergine di oliva

Su un tagliere e con un grosso coltello tagliare la fesa di tacchino riducendola prima in starccetti e poi in tocchetti più piccoli. Sistemarla in una terrina e iniziare a impastare con le mani aggiungendo il prosciutto tritato a pezzi grossettini, l uovo, il formaggio ridotto a tocchetti, il tartufo, e il pane grattuggiato fino a raggiungere una consistenza omogenea. Regolare di sale e pepe.

Formare delle palline che andremo a passare in un piatto con del pane grattuggiato mescolato a semi di sesamo. Cuocere in una padella con olio evo caldo fino a doratura.

Commenti

  1. Wow sembrano ottime!!! comunque per me croazia è l'odore dei chevapcici ;D
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  2. In effetti delle mie 3 vacanze croate ricordo soprattutto le scorpacciate di carne. Mi piacevano moltissimo i raznjici e i cevapcici delle tante grigliate a base di carne :)

    RispondiElimina
  3. Hai ragione Elga, è una terra splendida con un sacco di risorse che tu sei riuscita a sfruttare al meglio, bravissima! A presto Lisa

    RispondiElimina
  4. Che particolari queste polpette, sembrano molto succose...

    RispondiElimina
  5. stupende le polpette :) complimenti !!

    RispondiElimina
  6. davvero invitanti queste polpette a tutto gusto mare e vacanza:-)bacini immma

    RispondiElimina
  7. Fantastiche queste polpettine...troppo belline!

    RispondiElimina
  8. Oddio, a quest'ora è veramente difficile guardare queste polpette senza quasi svenire dalla voglia e dalla fame!!! Buonissime!!!!!

    RispondiElimina
  9. Aspettavo una tua ricetta croata ;) Cat

    RispondiElimina
  10. astrofiammante20 agosto 2009 15:47

    ciao Elga, eccomi tornata, è un piacere vedere queste polpette dopo tante cineserie fa proprio bene alla vista e al palato, bacione.

    RispondiElimina
  11. non sono mai stata in croazia ma mi fido di te talmente tanto che se mi dicessi che in croazia fanno gli anelletti al forno ci crederei ;)
    queste polpette sono da mangiare tipo" frii e mancia" cioè cotte e mangiate, senza nemmeno apparecchiare la tavola :)
    ****
    cla

    RispondiElimina
  12. Golosissime! La passione segreta per le polpettine ... mi fa apprezzare nuovi abbinamenti :-)
    baci

    RispondiElimina
  13. Allora anche tu te ne sei tornata con una discreta borsa frigo eh?! Io ho fatto il pieno soprattutto di marasche e maraschino per i dolci, ma il sapore del prsut, del formaggio di capra di Pag e il buon prezzo dei tartufi sono stati una piacevolissima sorpresa anche per me! Complimenti per l'invenzione di queste polpettine che riunisce tutti questi sapori.Del resto, come mi ha scritto una volta Arietta parlando di te, sei o non sei un "mostro sacro" dei foodblogger??! Ciao!

    RispondiElimina
  14. bella questa ricetta! devo poi ammettere che le polpette sono uno dei piatti che preferisco fin da bambina e mi piacciono in tutte le versioni! questa con tacchino e prosciutto è da sperimentare

    RispondiElimina
  15. Fra@ Infatti!! Quanti ne ho mangiati:))

    Fiordilatte@ I raznjci non li ho mai assaggiati..cosa sono?

    Lisa@Grazie, ma quando le materie prime sono buone...

    Pupina@ Succose? In effetti è vero!

    Arianna@ Grazie!

    Imma@ Adoro riportare l'atmosfera vacanziera anche nei piatti al ritorno a casa!

    Francesca@ Le polpette a casa mia son sempre gradite, un vero piatto must, e quindi sempre bellissime per i miei figli!

    Kostantina@ E' verissimo, a certe ore non si possono guardare senza svenire per la fame!

    Fede@ Erano davvero speciali!

    Cat@ Ma davvero?! un bacio

    Astro@ Finalmente sei tornata!!!

    Claudia@ Brava! Hai centarto in pieno il punto!

    Twostella@ Queste mi sno piaciute evramente tanto e poi io il tartufo lo metterei ovunque!

    Sara@ Grazie per le tue parole, non avevo mai pensato di apparire come un mostro sacro, anzi...ho tantissimo da imparare da tutti voi!


    Micol@ Ai miai bimbi polpette dipendenti sono piaciute molto, cresceranno come te mi sa! :))

    RispondiElimina
  16. io lo dico sempre che le polpette fan sempre fare ottima figura..ma queste sembrano cibo regale!:DDDD la croazia mi manca...ne sento parlare benissimo o malissimo..dovrò sperimentare!:D

    RispondiElimina
  17. Il ricordo delle vacanze e una luce estiva meravigliosa nelle tue foto. Emanano molto calore. Sicuramente molto saporiti questi bocconcini.

    Un bacione
    Alex

    RispondiElimina
  18. Questa è un 'ottima ricetta per quando arriverà il tartufo da noi. Grazie!

    RispondiElimina
  19. Mai stata in Croazia, ma ti posso garantire che mi hai fatto venire una grandissima voglia di polpette!
    Buon fine settimana, un bacione

    RispondiElimina
  20. certo a vederle così si direbbero proprio niente male...... farò la "prova ragazze" e ti saprò dire!!!!!
    Bella foto!
    Baci

    RispondiElimina
  21. a me sembrano divine!!! baci e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  22. ingredienti super Elga. Abbinamenti che mi deliziano e talmente mi piacciono gli accostamenti che hai fatto che immaginariamente mi sembra di vederli distinti in quelle polpettine.. si, tipo raggi uv :D
    Non sai quanto mi piace il tartufo.. il sapore del tartufo o si odia o si ama. Ecco, in famiglia io sono l'unica ad amarlo. Che tocco di classe questo piatto Elga!

    RispondiElimina
  23. ah, dimenticavo. Il tacchino, in particolare. ottima aggiunta: insaporisce e non appesantisce, perché è un gusto decisamente delicato. Brava !

    RispondiElimina
  24. Vado in Croazia (nelle isole) ogni anno da 5 anni e non ho mai assaggiato queste polpette, cosa mi sono persa!!!Brava!

    RispondiElimina
  25. Angie@ Queste polpette non sono un piatto tipico croato bensì un piatto confezionato con i prodotti croati, per questo non le hai mai mangiate! Baci:))

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari