ZUPPA DOLCE DI PRUGNE AL PEPE

Zuppa di prugne


Avendo tante prugne a disposizione e ricordandomi bene la composta di Alex, ho voluto provare questa ricetta di nonna, per lasciarmi coccolare da questa “zuppa di frutta” altamente consolatoria…sarà per via del vino bianco???

Ingredienti:
1Kg di prugne
2 bicchieri di vino bianco secco
100 gr di zucchero bianco
bacche di pepe di szechuan (..questo nonna non l’aveva messo!)


lavare, tagliare e privare del nocciolo le prugne, lasciando le metà intere se non sono troppo grandi.
Porre la frutta in una pentola a bordi alti e versarvi due bicchieri di acqua e due bicchieri di vino bianco. Aggiungere poi lo zucchero e le bacche di pepe pestate bene al mortaio.
Cuocere la frutta a fiamma vivace per i primi 15 minuti, poi coprire con un coperchio e ridurre la fiamma al minmo, procedendo la cottura per altri 15 minuti.

Servire tiepido.


Zuppa di prugne 2

Commenti

  1. anche di qui...buon compleanno!!!

    RispondiElimina
  2. La ricetta della nonna non sbaglia mai :-) Una curiosità. Quanto incide il pepe nella zuppa. Mi spiego meglio, da solo una nota al palato oppure è più consistente come retrogusto?
    Grazie mille e complimenti

    RispondiElimina
  3. Particolarissima questa ricetta! Dolce e gustosa...con le ultime prugne ormai eh?!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Confermo che una volta queste composte si usavano tanto...qui da me in particolare quella di susine!
    Castagna

    RispondiElimina
  5. Genny@ Mi è piaciuto un sacco il tuo attacco mediatico, un abbraccio!
    Gambetto@ Il pepe di szechuan ha un sentore balsamico e persistente che nella zuppa si sente come retrogusto, dopo si può aumentare la quantità in base al gusto personale:))
    Gemelle@ Ahimè le ultime..
    Castagna@ E' ora di riscoprire certe ricette di una volta!

    RispondiElimina
  6. Buonissima Elga! Io adoro la frutta al vino...(di solito faccio le pesche)

    RispondiElimina
  7. che buone le susine...da provare!

    RispondiElimina
  8. Io voglio provare con le prugne secche che sono in scadenza, chissà se verrà bene lo stesso la zuppa......

    RispondiElimina
  9. Buona...è un idea originale.E come una composta in fondo..

    RispondiElimina
  10. originale e sicuramente profumatissima questa zuppa super consolatoria:-)gia a vederla ti tira su:-)
    bacioni imma

    RispondiElimina
  11. Sai che non ho mai preparato una "zuppa di frutta"?Invece dovrei provare, perché ho scoperto da poco che, se debitamente artefatta, la frutta, che prima credevo di odiare, mi piace molto!

    RispondiElimina
  12. mmmm buona!! quest'anno è stato un ottimo anno per tutta la frutta, e ho mangiato chilate di prugne al naturale! Mi piace l'idea della zuppa di frutta,molto intrigante! Bacioni!

    RispondiElimina
  13. Vuoi sedurmi oggi, di' la verità! Ottimi sapori e questo pepe con la frutta fà meraviglie!

    RispondiElimina
  14. la zuppa di prugne di solito la trovo nella colazione degli alberghi, buona quella ma sicuro molto più buona la tua...e questo pepe quanto ti piace vero?...:-)))

    RispondiElimina
  15. L'aggiunta del pepe ce la vedo benissimo. Ho comprato da poco quel pepe lungo, magari potrei provare anche con quello.
    Un bacione
    Alex

    RispondiElimina
  16. Ma sai Elga che a pensarci bene anche mia nonna preparava qualcosa di simile con le prugne? Mi sembra di ricordarne il sapore, stasera interrogo mia mamma sono curiosa! Sono d'accordo è veramente consolatoria questa zuppa dolce ;)

    RispondiElimina
  17. Bella idea e se è la nonna a suggerirla come provarla! L'aggiunta del pepe la trovo azzeccata

    RispondiElimina
  18. Prugne!!! Che bello vedere da tutti voi che è iniziata la stagione!
    Mi piace proprio questa zuppetta di frutta.
    Buon weekend!
    m.

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari