CIOCCOLATA SPALMABILE FATTA IN CASA

La cioccolata



Alcuni giorni fa, arrivando a scuola per prendere mio figlio, la mamma di una compagna di classe mi raggiunge e mi regala un vasetto di "Nutella" fatta in casa, precisamente con il Bimby.
Potete immaginare la mia gioia? Era ancora tiepida non vi aggiungo altro!
Per non parlare del Bimby, riuscirò mai ad averlo mio??

Bene, passiamo quindi alla ricetta, visto che potete immaginare cosa mi ha spinto a provare la cioccolata spalmabile in casa! Non avendo il potente elettrodomestico, anche se è riduttivo chiamarlo così, non riuscivo di certo a tritare ultrafinemente le nocciole. Ho pensato quindi di partire direttamente dalla pasta di nocciole, acquistabile al NaturaSì.


La cioccolata

Ingredienti:

200 gr di pasta di nocciole bio

400 gr di latte condensato

200 gr di cioccolato fondente in gocce

In un pentolino scaldare il latte condensato senza portarlo a bollore. Togliere dal fuoco, aggiungere le gocce di cioccolato, far riposare alcuni minuti e poi mescolare velocemente per rendere il composto fluido e omogeneo.

Versare il composto nel bicchiere del mixer o del frullatore, aggiungere la pasta di nocciole, premere invio e poi divertitevi!!!!!

Travasare comunque in un barattolo di vetro lavato e asciugato.

Conservare in frigorifero.

E' una ricetta di una semplicità disarmante, ma di alta resa.

Farete felici i vostri piccoli, ma anche voi ne trarrete beneficio! Io ne ho assaggiato soo la punta di un cucchiaino, e mi sono ripromessa di farla spesso, visto che i bambini desiderano spesso il panino con la cioccolata.

Questa ricetta vola subito da Cocò e alla sua raccolta "Il gusto in un cucchiaio", scadenza 31 marzo 2010:





Commenti

  1. questa me la devo segnare assolutamente!sono drogata di cioccolato in tutte le sue forme, ma questa crema è spettacolare!

    RispondiElimina
  2. questa me la devo segnare assolutamente!sono drogata di cioccolato in tutte le sue forme, ma questa crema è spettacolare!

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    una golosità unica....davvero da provare a rifare...

    RispondiElimina
  4. Wow ,che deliziosa scoperta, un crimine non provarla...vedo già le grandi scorpacciate qui in casa. Ciao. Lisa

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Elga!
    Faccio finta di non vedere anche perchè fortunatamente non sono golosissima di Nutella, ma mio marito la spalmerebbe anche sulla pizza :-0, ci dovrò provare prima o poi, ho anche la pasta di nocciole!

    Un bacio *

    RispondiElimina
  6. Ps: non è che riesci a farti dare la ricetta originale fatta col bimby???
    Mi faresti un mega favore...
    Complimenti, una vera delizia!

    RispondiElimina
  7. Per prima cosa: potrei avere quel bel cucchiaino ripieno di gustosissima cioccolata spalmabile?! ;)
    L'idea di riprodurre in casa una simil Nutella mi gira in testa da un bel po', ma ancora non ho trovato la ricetta più appropriata... Adesso mi studio per bene la tua e ti faccio sapere se provo a farla.
    Buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
  8. Elga se me la faccio in casa dopo bisogna inventare qualcuno che mi stacchi dal vasetto! Mi piace molto la foto con la lana bianca, trasmette serenità e calore :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. bella, buona anzi buonissima........, ma quante calorie.
    Questa ve la propongo, soprattutto per chi ha figli un po' cicciotelli e per signore che sono in area menenopausa (la salute va abbracciata anche alla goloseria)
    http://cucinandosenza.blogspot.com/2008/11/crema-tofu-al-cioccolato.html
    ciao!
    Jas

    RispondiElimina
  10. Wow, la nutella fatta in casa! Non ho mai visto la pasta di nocciole al Naturasì, la prossima volta sbircio con più attenzione tra gli scaffali!

    RispondiElimina
  11. Si, anche i miei bimbi adorano la cioccolata alla nocciola... e chi non l'adora??
    Provo a farla di sicuro, grazie!!!
    Franci

    RispondiElimina
  12. la nutella fatta in casa elga!!!wow e questa devo segnarla e provarla subito deve essere spettacolare!!!baci imma

    RispondiElimina
  13. FA VO LO SA!!!!!!!
    Bravissima, la segno subito!!
    Baci;)

    RispondiElimina
  14. Son soddisfazioni queste! e immaginiamo quanto sia più buona di quella classica!
    un bacione

    RispondiElimina
  15. Quella del Bimby me la fece mia mamma tanti anni fa(che beui tempi di emrenda pane &cioccolata).La tua è favolosa!

    RispondiElimina
  16. Cris@ anche io sono una drogata di cioccolato, non sei sola!

    Sabrina@ Ciao! E' garantita, provala!

    Dolceamara@ Difficile immaginare questa crema lasciata da sola ad ammuffire vero?

    Elvira@ Non dirlo a me, ho assaggiato solo un cucchiaino, non potevo andare oltre..

    Simo@ Ci provo:))

    Carolina@ Aspetto allora di vedere cosa preparerai!

    Jas@ Grazie!!! Con il tofu? N on ci avrei mai pensato, da provare!

    Camo@ Ho pensato a tutto quello che potesse essere una coccola, la cioccolata, la lana, il cucchiaio largo..

    Gloria@ C'è anche quella di mandorle, vicino alla cioccolata spalmabile bio!

    Alem@ G R A Z I E !

    Francesca@ la vera cosa bella è stata vedere le manine sporche dei bimbi..

    Imma@ Tu sei una maestra quindi vediamo cosa mi combini tu:))

    Laura@ Grazie mille!

    Gemelle@ Grazie!

    Saretta@ Davvero bei tempi, li ricordo anche io con una certa tenerezza.

    RispondiElimina
  17. Hai ragione, e' davvero semplice... ma immagino 100 volte meglio ... di quella a produzione industriale!

    RispondiElimina
  18. Questa la faccio di sicuro, non avrò ik bimby ma il tuo procedimento è proprio chiaro ;)
    Un bacione e buon inizio settimana
    fra

    RispondiElimina
  19. ce l'ho li da fare mannaggia... li li.. e io il Bimby ce l'ho pure, non ho più scuse ma poi và a finire che me la mangio tutta... baci Ely

    RispondiElimina
  20. La Nutella e' una mia debolezza, una delle tante :-))) Provo di certo questa versione, sono sempre alla ricerca della ricetta perfetta...grazie!

    RispondiElimina
  21. Non ho mai provato a farla eppure ogni volta che la vedo miviene una voglia! E' troppo golosa!

    RispondiElimina
  22. hai reso felici le mie figlie che me la chiedono da un po' "tanto per provare come viene"! mi sa che la proverò proprio. grazie dell'idea

    RispondiElimina
  23. Finalmente un modo per mangiare la "nutella" senza avere il mal di stomaco per tutto il resto della giornata!!!Grazie della ricetta,preziosissima!

    RispondiElimina
  24. Mai fatta con il latte condensato, giuro la provo

    RispondiElimina
  25. It's so easy to choose high quality [url=http://www.euroreplicawatches.com/]replica watches[/url] online: [url=http://www.euroreplicawatches.com/mens-swiss-watches-rolex/]Rolex replica[/url], [url=http://www.euroreplicawatches.com/mens-swiss-watches-breitling/]Breitling replica[/url], Chanel replica or any other watch from the widest variety of models and brands.

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  27. Accipicchia! Non mi puoi fare mica una roba del genere! Se continuo con tutte queste tentazioni visive e non, finirò davvero per dovermi mettere seriamente a dieta anch'io! Comunque una volta ne ho provata una versione piuttosto interessante che preferisco di gran lunga a quella commerciale (che aborro), per cui ben venga la "Crema di cacao e nocciole homemade"! ;)

    Un bacione...

    Ele :)

    RispondiElimina
  28. maddai a che ti serve il bimby a te? ne fai cento tu di un bimby ***
    favolosa questa crema qua ***
    love love
    cla

    RispondiElimina
  29. Da provare sicuramente, anche perche' gli ingredienti sono molto + sani e gustosi :)

    RispondiElimina
  30. Non l'ho mai fatta la cioccolata spalmabile in casa...ma l'idea mi ha sempre attirato!
    Proverò!

    RispondiElimina
  31. finché Vittorio é allergico stiamo lontani dalle nocciole!!! purtroppo anch'io ma passero' da te per quel cucchiaino delizioso^^

    RispondiElimina
  32. CIAO.
    Ad un corso di semifreddi ci hanno insegnato diverse ricette per fare delle creme da spalmare simil Nutella (causa di molti miei risvegli notturni!!!) ma soprattutto a fare la pasta di nocciola (o di mandorle o pistacchi, da usare anche come base per i gelati).Per ottenere 100 gr di pasta di nocciole pesare 100 gr. di nocciole tostate (senza buccia) e metterle nel mixer: azionare prima a bassa velocità e poi sempre più forte: Prima si formerà la polvere e subito dopo si libererà l'olio così da ottenere questa crema.
    Un'altra ottima similNutella ed ottimo sistema per utilizzare le uova di Pasqua (tra poco è qui!!) è di amalgamare 20 gr. di olio di arachide o altro neutro con 400 gr. di cioccolato al latte e 600 gr. di pasta di nocciola.Buone *creme* a tutti. smile
    Lucy

    RispondiElimina
  33. ecco, il latte condensato mi ha sempre fatto timore.. sbaglio, eh?

    RispondiElimina
  34. Buonissima, ha un aspetto super-invitante! Mai fatta in casa e neanche io ho il Bimby, e non credo mai lo avrò visto il costo :-(
    Da provare!

    RispondiElimina
  35. Ciao Elga,

    Grazie per tutte le ricette che ha pubblicato in questo blog ... Io ho trovato il suo Blog alcuni mesi fa quando ricercava per ricette di cheescake. Prima ho trovato la meravigliosa ricetta di cheescake alla Nutella che è la preferita del mio ragazzo.

    Chiedo scusi per il mio italiano Io se che no parlo/scrivo bene , pero voglio ringraziarla per questo Blog.

    Grazie mille

    RispondiElimina
  36. Elga va ne se vuoi aggiungere l'immagine del concorso ti do il codice da inserire

    RispondiElimina
  37. questa la proverò proprio questo weekend! un solo dubbio, per quanto tempo si conserva? è necessaria la conservazione in frigo o si può conservare come una confettura sterilizzando i vasetti?

    RispondiElimina
  38. Micaela@ Scusa se ti rispondo solo ra:(
    E' decisamente meglio conservarla in frigo. Sinceramente non ti so dire quanto possa mantenersi inalterata fuori dal frigorifero..non credo molto.

    RispondiElimina
  39. ti volevo chiedere una cosa: sono stata al naturasi per cercare la pasta di nocciole ma non c'era, mi hanno dato la crema spalmabile di nocciole che potrebbe essere usata anche da sola; sai se va bene lo stesso per fare la crema al cioccolato?
    GRAZIE
    Letizia

    RispondiElimina
  40. Ciao Letizia, mi sembra di capire che quella che hai acquistato tu è già una crema di cioccolato e nocciole, quindi bisogna provare, mettendola a bagnomaria con il latte condensato e magari metà dose di cioccolato prevista nella ricetta.
    Non garantisco sulla consistenza però, nel senso che quella che hai tu è stabilizzata da una percentuale di cioccolato che l a'ltra non ha. Ma sono curiosa, tienimi aggiornata!

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari