CRUMBLE CROSTATA!

Crostata alle more

Ragazzi mettiamoci il cuore in pace!

Questo fine settimana sono annunciati temporali, vento e freddo in tutto il nord Italia e io che avevo da scegliere dove trascorrere il week end fra sagre e parchi mi devo rassegnare a rimanere a casa!

Certo non mi annoierò con tre bambini scorazzanti e l'impulso da bake and bite che mi contraddistingue e perciò voglio lasciarvi la ricetta di questa torta perfetta per una merenda in casa mentre fuori piove e che è pure buonissima!

Nulla di lontano dalla classica crostata, ma il topping versione crumble la rende ancora più rustica e golosa e la presenza della noce moscata nell'impasto la rende unica nel suo genere. La farcitura è costituita dalla mia marmellata di more, ma potete utilizzare qualsiasi marmellata, confettura, frutta fresca o se proprio siete golosi impenitenti anche della crema di nocciole e nocciole tritate! ...Fate vobis...

Io l'avevo preparata per il compleanno delle bimbe servita a quadrotti, ma secondo me il suo apice lo raggiunge su una tavola ben apparecchiata con una tazza di tè fumante.

Ingredienti:

250 gr di zucchero semolato

330 gr di farina 00

1 cucchiaio di lievito per dolci

1 pizzico di sale

220 gr di burro freddo

la buccia grattugiata di un limone non trattato + il succo

2 uova codice "0"

un pizzico di noce moscata

Marmellata a piacere

Mescolare zucchero, lievito, buccia di limone, farina, noce moscata e sale. Aggiungere il succo di limone, le uova sbattute e il burro a tocchetti e dapprima impastare con l'aiuto di una forchetta poi proseguire con le mani fino a ottenere una palla liscia. Avvolgere in pellicola e lasciar riposare in frigorifero mezz'ora.

Imnurrare il fondo di una teglia rettangolare, di quelle in alluminio usa e getta, e ricoprire il fondo con 3/4 dell'impasto, stendendolo con le dita nella maniera più omogenea possibile. Bucherellare con i rebbi di una forchetta e farcire con un bello strato di marmellata.

Sbriciolare il rimanente impasto sulla marmellata e infornare a 180° per 40 minuti.

Commenti

  1. Evvai di tempo bizzarro, una buona scusa per fare questa crumble crostata! ;)

    RispondiElimina
  2. Elga, sono stupendi i quadrotti!
    Oggi è proprio una giornataccia, pioggia, vento, temporale, freddo...
    Una tazza di tè con la tua crostata è quello che ci vuole!
    baci

    RispondiElimina
  3. Ciao Elga, questa crostata è super!!!! veramente goduriosissima!!

    Approfitto per invitarti a partecipare al mio contest sui funghi: http://pandiramerino.blogspot.com/2010/09/il-mio-primo-contest-marios-mushroom.html

    ti aspetto!

    RispondiElimina
  4. Non è che hai posto per una bambina BRAVISSSSSIMA di 31 anni?Prometto di dare anche una mano a rimettere a posto i gioch...le pentole!:)favolosa, spero di essere a casa anch'io domenica ma, ne dubito!bacione

    RispondiElimina
  5. Ma che dolce stupendo, una crostata rustica e chic allo stesso tempo.
    Posso solo chiederti le dimensioni della teglia che hai utilizzato?
    Grazie :-)

    RispondiElimina
  6. Buonissima, io ne ho fatta recentemente una con il crumble di biscotti sbriciolati...
    Immagino la tua, che spettacolo!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Mi piace l'idea della crostata crumble, questa sarebbe l'occasione buona per passare dal pensiero all'azione !!! Besos

    RispondiElimina
  8. Ne ho viste diverse di queste preparazioni in giro e mi hai fatto venire voglia di provare... magari proprio per svecchiare la crostata di limoni che intendo portare domani per una cena con gli amici!

    RispondiElimina
  9. Anche io ho provato a farla (senza noce moscata, idea che mi intriga molto),a con marmellata e mele, hai ragione, è veramente una coccola per queste giornate casalinghe!

    RispondiElimina
  10. letto il mio pensiero forse? ;-) anch'io torte sbriciolose per questo we, e qui pure piove e fa freddo!!!

    RispondiElimina
  11. Anche a me con il ritorno dell'autunno mi viene una gran voglie di fiere paesane, bicchieri di vino e gustosi street-food...
    Che delizia questi quadrotti. Uno tirla l'altro mi sa...

    RispondiElimina
  12. Blueberry@ Infatti..l unico lato positivo :D

    Giulia@ Il fatto è che il comfort food fa proprio bene, non ce niente da fare!

    Federica@ Grazie, verrò a vedere!

    Saretta@ Ti prendo ti prendo!!

    Stefania@ Era una teglia usa e getta, monouso e non ce l ho più sottomano..ipotizzo un 20 X 24

    Simo@ Crumble di biscotti?? Una goduria:D

    Marilì @ Buttati!!

    Onde@ E' un buon metodo per svecchiare come dici tu! Infatti in tanti alla festa mi hanno chiesto che torta fosse e rispondere crostata non sembrava vero!

    Lucia@ Marmellata e mele è un tripudio..e ne ho anche voglia!

    Lisa@ Grazie!!

    Patty@ Che dire, oramai ci siamo..stamattina c'era la nebbia quando sono andata a lavorare!!!!!

    RispondiElimina
  13. Peccato per la pioggia.... ma se la pioggia ti fa sempre creare dolci cosi' buoni , viva la pioggia!!!

    Un bacio

    RispondiElimina
  14. qui ovviamente prepariamo i gommoni...che dici, faccio questa per i pompieri se dovessero tornare per la terza volta?:D

    RispondiElimina
  15. ma che belli!!!Ideali per tirar su il morale in una rainy day...mmmmmm!!!E magari pure davanti al camino ...

    RispondiElimina
  16. Parentesi@ E' il bello dell'autunno girare pr sagre ricche e rientrare con il freddo fuori...

    Francesca@ Visto dalla tua ottica..non è male!

    Genny@ Mamma mia speriamo di no eh! Comunque preparala, si sa mai!

    Zebra@ Infatti..magari!

    RispondiElimina
  17. Mamma mia mentre leggevo che ti lamentavi del mal tempo un tuono mi ha fatto fare unsalto sulla sedia, mal comune mezzo gaudio, se poi mi passi una fetta di questa fantastica crostata rustica, non mi lamento.
    Ciao Gloria

    RispondiElimina
  18. Anche qui non hanno previsto un weekend si sole...ahinoi! questa crostata è un suggerimento? no perchè allora ci sa che lo cogliamo al volo!
    buonissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  19. Sì pare che anche qui non farà bello, consoliamoci con uno di questi dolcetti!

    RispondiElimina
  20. Eh si, piove a dirotto anche qui. Mi sa che la tua crostata oggi andrà a ruba.
    Adoro i dolci rustici.....
    Deliziosa e la proverò senz'altro.
    Baci e buon week end

    RispondiElimina
  21. Io ho solo l'impulso bite in questo momento :-)) Freddo e pioggia anche io, ma credo che mi distrarrò andando da Ikea.
    La crostata crumble la fa spessissimo mia mamma, da brava tedesca. Tu lo sai no, che ora riuscirei a mangiarne tutta una placca da forno??
    Un bacio cara, buon weekend autunnale.
    A.

    RispondiElimina
  22. è arrivata una cassetta di mele verdi.
    e anche l'idea del crumble.
    evvai

    RispondiElimina
  23. Sicuramente con i tuoi figli aldilà del tempo non ti annoi mai!:)
    e che coccola sta crostata crumblosa!:)
    a barrette diventa uno snack perfetto!

    RispondiElimina
  24. sembra strepitosa!
    da mangiar con cli occhi!
    dai un occhio se ti va a
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci!

    RispondiElimina
  25. Buonaaaaa! Qui per fortuna i temporali che si sono scatenati stanotte sembrano terminati... ma ad ogni modo una torta così non me la perderei per neinte al mondo! Sembra così deliziosa con la marmellata... io una volta l'ho fatta con la ricotta e il cioccolato, giusto per non farmi mancare niente! ^-^ Buon w.e.!

    RispondiElimina
  26. Prima o poi devo provare anche io questa versione di crostata...deve essere una bontà!!!Smack

    RispondiElimina
  27. Ciao Elga, una domanda: di lievito ne serve un cucchiaio o un cucchiaino?
    Sai, domani devo farla e non vorrei sbagliare...
    Baci,
    Adele, fedele lettrice.

    RispondiElimina
  28. Adele@ 1 cucchiaio raso, buona notte!

    RispondiElimina
  29. Anch'io vedendo le previsioni mi ero un attimo disperata, poi invece tutto sommato è stato un bellissimo fine settimana con il cielo un po' variabile, ma almeno non è piovuto! In ogni caso credo che sia sempre il momento giusto per un trancio di questa crumble crostata, rustica e golosa come piace a me!

    RispondiElimina
  30. domenica ha la festa di compleanno di mio figlio, e sai cosa avevo pensato? la crostata è buona, ma se ci metto sopra uno streusel invece che le solite strisce, viene ancor più buona.
    ed ecco che la stessa idea la trovo qui! e anche tu per un compleanno!

    allora vado, che dici?

    bel blog, complimenti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari