ARROSTO ALLA SALVIA E ARACHIDI

Arrosto alla salvia e arachidi

Il mio problema del cucinare con le arachidi è che inizio a smangiucchiarle appena apro il sacchetto e finisco quando o mi fanno male le mandibole oppure sono proprio terminate!
Però è uno sforzo che compio volentieri visto che adoro il sapore che regalano ai piatti.
Conosciute in versione cucinifera e non solo aperitivo o partita di carte, nei ristoranti cinesi, nelle prime esperienze etniche..., ora le utilizzo spesso negli arrosti o nel pollo saltato in padella, oltre che nei dolci, croccanti e via dicendo...
Ma passiamo a questo arrosto gustoso e di gran presenza scenica, che lasciatemelo dire ha fatto il suo gran bel vedere sulla tavola ben apparecchiata.
Succoso e arricchito dall'intenso aroma della salvia utilizzata sia a crudo che stufata, e cosparso di croccanti e tenere arachidi. Una goduria, allo stato puro.

Ingredienti:
1 kg di lonza
80 gr di arachidi salate
1 mazzo di salvia
olio extra vergine di oliva
1 spicchio di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
brodo vegetale

Scaldare l'olio nella pentola ( se utilizzate una cocotte in ghisa ungetela leggermente e basta), e rosolarvi la carne, dopo averla legata con dello spago da cucina. Aggiungere lo spicchio d'aglio schiacciato, e sigillare bene la carne su tutti i lati. Rosolare nei succhi fuoriusciti della lonza alcune foglie di salvia sminuzzate a mano e poi sfumare il tutto con il vino bianco.
Salare, aggiungere metà delle arachidi intere, versare un bicchiere di brodo vegetale e coprire.
Proseguite la cottura per un'oretta, rigirando la lonza e coprendola con il sughetto di cottura.
Intanto con la mezzaluna tritate le foglie di salvia rimaste e le arachidi.
Quando l'arrosto sarà cotto ricoprirlo con il trito, e servire in tavola.

Arrosto alla salvia e arachidi

Ora vi saluto oggi e domani sarò via da casa per un'avventura che spero si rivelerà fantastica! Stay Tuned per il resoconto!

Commenti

  1. Ecco intendevo questo quando dicevo:aiutatemi a trovare arrosti nuovi:)

    RispondiElimina
  2. Mmmm...! Ma quante idee sto trovando in questo periodo! :)
    Questa è una di quelle facili facili, ma gustose e dalla presentazione che, appunto, fa scena! :)
    Grazie
    :)

    RispondiElimina
  3. Ciao, piacere di conoscerti, questo arrosto mi stuzzica molto, deve essere molto gustoso... complimenti!!! a presto!!!

    RispondiElimina
  4. veramente squisito... complimenti, segno la ricetta!!! bravissima!

    RispondiElimina
  5. Un vero capolavoro!!! Complimenti

    RispondiElimina
  6. Arrosti ne ho preparati in tutte le versioni e con tanta frutta secca, nocciole, noci, mandorle e pistacchi, ma arachidi onestamente mai...è a questo che servono gli esperimenti altrui, si parte già in vantaggio sapendo che la combinazione funziona!

    Bacissimi, Fabi

    RispondiElimina
  7. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  8. un arrosto favoloso mi segno la ricetta..mi intriga tanto e lo voglio fare.. bravissima.
    ciao da lia

    RispondiElimina
  9. Ciao Elga,.....c'è una sorpresa per te...kiss x 3.civette.....http://3civettegolose.blogspot.com/2010/11/premio-sanshine-awardtrasferibile.html

    RispondiElimina
  10. Ciao Elga, sono Alessia di Incucinaconlasposadelvento.
    Volevo dirti che hai vinto il terzo premio del concorso che avevo organizzato a tema "vaniglia". Avrei bisogno però di mettermi in contatto con te per farti spedire il premio..a presto e complimenti!

    RispondiElimina
  11. Due sapori forti in questo arrosto, ma siamo certe che quella nota croccantina ci stà a meraviglia!
    un suggerimento che ricorderemo!
    baci baci

    RispondiElimina
  12. con tutti questi arrosti tu mi stai convincendo a lanciarmi per farne almeno uno giusto per provà ahahahahah
    *
    cla

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari