ASPETTANDO IL NATALE...

Biscotti all'anice stellato

Siamo entrati con tutte e due le scarpe nel mese più suggestivo dell'anno.
 Le nostre case si stanno addobbando e iniziano a profumare di noci, di cera, di mele. Profumano di abete e di aria frizzante. Profumano di arrosti e zuppe e di candele accese.
Sono profumi che caricano l'attesa e che si imprimono fortemente nella nostra memoria. Questo di dicembre è un mese dove più facilmente ci mettiamo in discussione, desideriamo cambiamenti e avvicinamenti. Desideriamo il calore della famiglia, di risate fragorose e di pance piene.

Io sono predisposta e desiderosa di rendere questi giorni sereni per la mia famiglia, e non è una cosa semplice. Voglio fortemente che i miei bambini respirino aria "buona", che siano contaminati da questa mia contagiosa voglia di Natale.

Cosa faccio per rendere questi momenti per loro indimenticabili?
Ieri, innanzitutto abbiamo cominciato ad aprire le caselline del calendario dell'Avvento, e domenica abbiamo posizionato la ghirlanda con le candele in bella vista sul tavolo.
Parliamo molto di Babbo Natale, e pensiamo a come riuscire ad assomigliarli almeno un pò.
Pensiamo a cosa poter regalare al nonno che si è lanciato su Facebook, alla nonna che ci accoglie sempre con il sorriso e all'altro nonno, solitario ma tenero come burro. 
Pensiamo ai biscotti da preparare per essere regalati alla maestra dell'asilo con un bel fiocco, e alla poesia da scrivere per la bambina bionda della V A.
Incoraggio i bambini e me stessa per la performance canora che affronteremo alla messa di mezzanotte...
E soprattutto, io faccio due cose che non vedevo l'ora di fare!
Preparo dei biscotti in prova per i regali golosi e....
...scarico lo speciale di G2kitchen Natale
E voi, siete ancora li??

I biscotti che ho preparato per il 2° round sono dei frollini al burro e anice stellato, molto profumati.
Ho anche pensato di confezionare una piccola cesta natalizia, con questi biscotti, un bel vasetto di Lemon Curd, preparato seguendo la ricetta di Comida, e dello zucchero rosso, perfetto per colorare il latte del mattino dei bambini (..anche se il latte andrebbe bevuto senza zucchero..).

Ingredienti:
200 gr di burro a temperatura ambiente
90 gr di zucchero
280 gr di farina
1 anice stellato

Battere il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere a cucchiaiate la farine alla quale avremmo aggiunto i semi pestati finemente dell'anice stellato.
Formare una palla e mettere in frigorifero a solidificare un'oretta.
Riprendere l'impasto, formare delle palline con le mani leggermente infarinate, schiacciarle al centro e con la lama di un coltello segnare i biscotti disegnando una stella stilizzata al centro.
Infornare a 180° per 8-10 minuti.

Commenti

  1. sono deliziosi....li hai poi ricoperti con la glassa?...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. Col suo profumo e la sua forma a stella l'anice stellato mi incanta, sempre. Già da solo per me fa aria di Natale ^__^ Bellissima la foto in rosso. Baci, buon week end

    RispondiElimina
  3. Profumatissimi...anche io sono in fase biscottosa!
    Un abbraccio...sto scaricando il nuovo numero di g2k...meraviglioso!

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la rivista la qualità è sempre migliore, state diventando troppo brave!

    In più i biscottini semplici e burrosi sono perfetti per un regalino goloso

    RispondiElimina
  5. che meraviglia! complimenti! ciao!

    RispondiElimina
  6. G2K già scaricato...stupendo...e anche io qui sono in decorazioni affaccendata...e anche noi biscotti pronti e profumati....che bello questo periodo dell'anno...buon lavoro allora, baci, Flavia

    RispondiElimina
  7. allora ci prendiamo i niscotti mentre sfogliamo questa fantastica rivista!
    baci baci

    RispondiElimina
  8. wow elga ma quanto devono essere buoni!!!complimenti per la rivista on line questo mese è spettacolare!!baci imma

    RispondiElimina
  9. E si, i biscotti sono i dolci che si associano meglio con i regali di Natale!
    Buona attesa!
    baci

    RispondiElimina
  10. Ricetta da provare asap...già stasera...complimenti, anche per il nuovo numero!
    un saluto
    s

    RispondiElimina
  11. ecco Elga tutto a posto ora posso entrarci senza problemi...prendo un biscotto e corro a preparare la cena!

    ❤ Pat

    RispondiElimina
  12. ma sono bellissimi....e molto festioli.....

    RispondiElimina
  13. che meraviglia, deliziosi questi biscottini, molto delicati complimenti!

    RispondiElimina
  14. Bellissima foto, complimenti! E questi biscottini sembrano proprio perfetti per le Feste: profumati e burrosi (caratteristica che apprezzo particolarmente ;)
    Grazie anche dei link, mi ero persa l'ultima pubblicazione di quelle grandi donne di G2 ;)
    A presto,
    A.

    RispondiElimina
  15. L'anice stellato lo sto mettendo ovunque ultimamente, anche nelle lenticchie :-) Belle queste nuvolette bianche.
    E complimenti per la rivista, è un sogno

    RispondiElimina
  16. anche io quest'anno non vedo l'ora di addobbare casa per Natale, ma come da tradizione lo faremo l'8 dicembre!
    ottimi i tuoi biscotti all'anice stellato fanno tanto Natale :)

    RispondiElimina
  17. chissà che profumo!!!!! sono perfetti in questo periodo e davvero molto, molto artistici!

    RispondiElimina
  18. Fantastica la rivista, è davvero "natalizia"... bella bella bella... nessuna parola nemmeno per i biscotti, come averne d'altronde?:)

    RispondiElimina
  19. Proprio oggi ho comprato l'anice stellato, stavo cercando una ricetta di biscotti e sono capitata qui che bello!!Complimenti per tutto!!
    mi aggiungo con paicere ai sostenitori , se vuoi passa a trovarmi!
    Buona serata Anna

    RispondiElimina
  20. CHE IDEA perfetta per natale :) brava

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari