LA TORTA PERFETTA DA REGALARE AD AMICI, VICINI DI CASA, COLLEGHI....

Torta cioccolato

Una torta al cioccolato, magari al doppio cioccolato, scatena sempre un sorriso appena la si vede. Il cioccolato ha questo potere magico, indiscutibile. Dona una sferzata di felicità, un preludio per quello che già si sa, appagherà i nostri sensi.
Il percorso benefico inizia quando la si prepara..infatti per me spezzettare il cioccolato è un gesto magico. Il rumore secco e sordo, le dita leggermente impiastricciate, il tonfo argentino quando cade nella ciotolina per il bagnomaria, e poi lo squaglio, già solo la parola mi strappa un sorriso.
Preparare questo dolce fa si che si possano respirare le endorfine rilasciate dal nostro organismo provocate dal cibo degli dei.
Come scrive J. Lawson "«la felicità si respira, però non si respira dal di fuori, con i polmoni, ma si respira dal di dentro e l'ossigeno della felicità sono le endorfine ! Se il loro flusso nel nostro corpo si riduce, cominciamo a sentirci male fisicamente e psicologicamente».

Dicevo, quindi perfetta per essere regalata questa torta, che rappresenta un atto di bene verso le persone alle quali pensiamo. Un lunedi mattina viene rallegrato dall'arrivo di questo dolce sul posto di lavoro per essere condiviso con i colleghi e datore di lavoro; la vicina di casa anziana sarà felice nel sapere che qualcuno ha pensato a lei e che per un attimo non è sola; gli amici se la litigheranno fino all'ultima fettina, leccandosi poi le dita...
Sostengo in pieno questa corrente che serpeggia per i prossimi regali di Natale, ovvero di creare qualcosa con le nostre mani, anzichè acquistare un regalo vero e proprio per i nostri cari. Anche il fare una torta golosa può essere un'idea, se ben incartata con un fiocco rosso. Se siamo stanchi di confezionare scatoline con biscotti natalizi, nel web ci sono moltissime idee quest anno che meritano, ottimi spunti per darsi da fare, sempre con tanto amore:

Aurelia, questa è tutta per te!! ;D

Torta cioccolato 2

Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro
80 gr di formaggio bianco cremoso
120 gr di zucchero
200 gr di mandorle tritate finemente
4 uova
Per la glassa
100 gr di cioccolato fondente
50 gr di burro
Stampo : Tortiera a cerniera 24 cm diametro

Rompere il cioccolato a pezzetti e fonderlo a bagnomaria. Lavorare il burro morbido con lo zuchero fino ad ottenere un composto liscio e cremoso, unirvi le mandorle,il formaggio e i tuorli, uno alla volta e infine il cioccolato fuso.
Montare le chiare a neve ben ferma e incorporarle al composto con il solito movimento dal basso verso l'alto.
Rovesciare nella tortiera imburrata e infarinata e cuocere a 150° per 35 minuti.
Nel frattempo preparare la glassa, fondendo il cioccolato con il burro. Quando la torta si sarà raffreddata, colare il cioccolato sulla superficie e lasciar rapprendere.

Commenti

  1. Mi sono venute in mente un paio di persone che impazzirebbero per questa torta, devo impegnarmici e farla :)
    Buon lunedì :**

    RispondiElimina
  2. Certo che sì.Farei la felicità di un paio di amiche... però prima la provo per me che sono più golosa di loro.
    Buona settimana cara Elga

    RispondiElimina
  3. Un meraviglioso e golosissimo regalo! Dove devo firmare per riceverlo anche io????? :D
    Ciao cara Elga, a presto!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao si sono d'accordo che questa torta sarebbe proprio un regalo gradito ...io un anno ho messo anche le pere e ne ho regalate un paio...sono impazziti !! mi piace molto il tuo blog ;) brava Elga, a presto Stefania

    RispondiElimina
  5. Una torta davvero perfetta per regalarsi o regalare un attimo di vera goduria e coccolarsi un pò!!! La salvo subito e la prova di certo!! Buona settimana e un bacione!
    P.S. con questa torta potresti partecipare al mio contest che scade domani...Che ne pensi?

    RispondiElimina
  6. ...da regalare anche a colleghe foodblogger che vivono taaaanto lontane??? :-)))
    E' bellissima Elga, te la copio subito.

    RispondiElimina
  7. Assolutamente d'accordo con Stefania, qui sopra....e noi??? Davvero da urlo questa torta: la foto parla!!!!! Un saluto caro simona

    RispondiElimina
  8. eh si che è perfetta...super buonissimaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  9. Ecco, sto giusto cercando qualcuno che me la regali.
    Non c'è niente di meglio di una torta cioccolatosa che appaga appieno i sensi!
    Fabio

    RispondiElimina
  10. ESSENDO PERFETTA, NON POSSO ESIMERMI...LA DEVO FARE!!!

    RispondiElimina
  11. buonissima, ma il formaggio quando si aggiunge?
    Ippolita

    RispondiElimina
  12. Con questa dose di trigliceridi e grassi...se non ce li ingraziamo così???
    un bacione

    RispondiElimina
  13. E' verissimo quello che dici Elga, di quello che il cioccolato trasmette...e mi sa che una micro fettina è anche per me, posso?!
    Un bacionissimo

    RispondiElimina
  14. spero tanto che anche questa volta il cioccolato abbia svolto la sua funzione...abbia reso felice qualcuno e soprattutto te. un forte abbraccio

    RispondiElimina
  15. io propongo di farne 2, o forse anche tre... una la regaliamo, una la offriamo e l terza...pancia mia fatti capanna ^.^ (sì, ok, è natale e sono egoista...ma apposta per questo ne faccio 3 ;P)

    RispondiElimina
  16. questo è un dolce perfetto da regalare anche a se stessi direi!

    RispondiElimina
  17. ed è pure gluten free... perfetta per la mia amica omonima celiaca (ma va benissimo pure per me!)

    RispondiElimina
  18. Mi emozioni ogni volta, esprime così bene il potere del cibo sulla vita. La fetta la prendo molto volentieri dopo tutte queste promesse.
    Grazie ;-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Io gradirei moltissimo un bella fetta di questa torta, SUBITISSIMO!!! Ne ho assoluto BISOGNO!

    RispondiElimina
  20. Passavo da qui per caso e il nome del tuo blog mi ha catturata. Tanti anni fa in Austria ho mangiato una torta con semi di papavero così buona, ma così buona, che non riesco a dimenticarla! allora eccomi, non sono una gran cuoca, mi limito a cucinare, quindi voglio seguirti...così magari imparo qualcosa! E se ti va di passare da me sarai la benvenuta!

    RispondiElimina
  21. Che bello ritrovare il tuo entusiasmo e la tua generosità culinaria. Un abbraccio Elga, Cat

    RispondiElimina
  22. Una torta che cattura...già con gli occhi! Slurp! :-) Buona serata

    RispondiElimina
  23. sono rimasto incantato davanti alla prima foto... troppo buona!!! :P
    la faccio per me :D

    RispondiElimina
  24. che golosa questa torta e poi con quella glassa...spettacolare...davvero bello il tuo blog..è da un po' che lo leggo ma non ho mai lasciato commenti...ho da poco creato anch'io un blog e soprattutto ora ho più tempo per girar in rete e ne approfitto......ancora complimenti!!!

    RispondiElimina
  25. Per me il cioccolato è una medicina per la tristezza. Quando qualcosa non va mi ritrovo spesso con il barattolo di Nutella in una mano e il cucchiaino nell'altra.
    Mi segno subito la ricetta di questa delizia allo stato puro.

    RispondiElimina
  26. oddioooo! che meraviglia di dolce, mi viene da rompere il vetro del monitor per riuscire a sentirne almeno il profumo....
    brava davvero brava!

    RispondiElimina
  27. sto svenendo... questa torta farebbe la felicità di chiunque, solo a guardarlaaaaaa!!!!! Complimenti e tanti cari auguri di buone feste!

    RispondiElimina
  28. meravigliosa come sempre Elga.
    Seguo sempre il tuo blog e da buona ferrarese so che le tue ricette non possono sbagliare nel gusto e nell'aspetto.
    Ciao

    RispondiElimina
  29. kn g è stato un errore....

    RispondiElimina
  30. kn g sembro della russia ma sono delle tue zone ciao

    RispondiElimina
  31. Una torta di cioccolato è sempre un buon regalo. Piace a quasi tutti, si mangia d’estate e d’inverno e da allegria ai sensi. Grazie mille per questa ricetta, mi sembra squisita. Sara M.

    RispondiElimina
  32. Ho fatto ieri questa torta...goduriosissima!!L'ho portata ad amici che l'hanno apprezzata molto..sei sempre una garanzia!Grazie e auguri per tutto!

    RispondiElimina
  33. intanto me la papperei io! tantissimi auguri :))

    RispondiElimina
  34. Cara Elga, che il 2012 ti riservi tanta serenità. Ti abbraccio, Cat

    RispondiElimina
  35. mamma mia quanto dev'essere buona! ma io che sono allergica alle mandorle posso ometterle? e con cosa sostuirle?

    RispondiElimina
  36. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  37. Direi che questa è la torta perfetta da proporre a tutti gli amici di Faceciok, la nostra community facebook dedicata al cioccolato.

    Condivideremo il link sulla nostra pagina...se ti fa piacere!

    Ci trovate qui http://www.facebook.com/faceciok

    A presto!!!

    RispondiElimina
  38. l'ho fatta per amici sabato scorso! SUCCESSONE!! grazie mille Elga per questa ricetta strabuona :-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Post più popolari