POLPETTE DI FAVE E LENTICCHIE

Polpette lenticchie e fave



In attesa di poter gustare le fave fresche, tenere e saporite, ho deciso d utilizzare quelle secche spezzate per queste polpette che ricordano i tanti decantati Falafel di questi ultimi giorni. I falafel, li preparo spesso unendo fave e ceci secchi, eccoli in tutta la loro bellezza!
Qusta volta ho mescolato fave e lenticchie, ottenendo un buon risultato, che è piaciuto, e che si presta ad essere cotto anche in forno. senza nessun problema.
Questo piatto rappresenta un secondo alternativo, accompaganto da insalata fresca, un contorno, magari confezionando le polpette più piccole, per accompagnare carni speziate.


Ingredienti:
250 gr di fave secche spezzate
100 gr di lenticchie rosse
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
prezzemolo ( tanto)
peperoncino
sale e pepe
olio d'oliva
pangrattato

Lasciare in ammollo le fave in acqua fredda per 4 ore. Le lenticchie non necessitano di ammollo.
porre nel bicchiere del mixer o del robot da cucina, i legumi scolati, una cipolla tagliata e lo spicchio d'aglio.
Azionare il robot e ridurre il composto omogeneo. Traserire il tutto in una terrina, aggiungervi il sale, il pepe, peperoncino a seconda dei gusti, e il prezzemolo tritato. Mescolare e lasciare riposare.


Polpette fave e lenticchie



Rivestire con carta d'alluminio una teglia da forno. Formare con le mani delle polpette prelevando piccole quantità di impasto. Mentre modellate le polpette, esercitate una bella pressione per comprimere meglio il composto.
Passare le polpette nel pangrattato, battendole per eliminare quello in eccesso e posizionatele sulla carat d'alluminio.
Se possedete un erogatore spray per olio d'oliva, spruzzatene un pò sulle polpette, altrimenti con un pennellino cercate di ungerle leggemente senza eliminare il pangrattato. Un trucchetto facile e quello di spruzzare l'olio utilizzando un pennello a setole morbide, facendo passare il dito sulle setole stesse.
Infornare a 180° per 10 minuti, girare le polpette e continuare fino a doratura.
Servire calde.


Queste polpette partecipano molto volentieri alla prima raccolta di Lety, Lenticchie & Co.



30 semi di papavero:

enza ha detto...

fantastiche.
è una vita che vogio fare i falafel anche se devo dire che le fave non mi fanno impazzire.
e mi piace l'idea del forno.

marcella candido cianchetti ha detto...

che buono abbinamento ciao

Mirtilla ha detto...

complimenti per l'abbinamento,fave e lenticchie assieme,davvero gustoso ;)

Mary ha detto...

interessante questo mix di ingredienti per le polpette , mi piace, bacccccccci!

cielomiomarito ha detto...

Golose queste polpette! E bella davvero l'idea delle lenticchie. Da provare... :)

lenny ha detto...

Adoro le polpette con i legumi che preferisco a quelle con la carne, però non ho mai provato a farle al forno!
Ciao

unika ha detto...

io che amo le polpette sembra che queste siano fatte apposta per me:-)
Annamaria

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Lo sai che con questa ricetta e con quella dei falafel mi inviti a nozze! Ancora sento il sapore di quelli provati a Parigi.
Ma questa è una versione light e ora fa proprio al caso mio.
Un bacione
Alex

sweetcook ha detto...

uhhh non sapevo che si potessero fare anche con questi legumi...allora il mio prossimo eseprimento con i falafel sarà come questo:)

Onde99 ha detto...

I falafel sono in lista d'attesa ormai da troppo tempo, devi proprio farli: interessantissima questa tua versione alternativa!

manu e silvia ha detto...

Ciao! anch enoi usiamo molto questi ingredienti secchi, e questa idea ci piace moltissimo! sembrano appetitose e croccantine in superficie! da provare sicuramente!!
un bacione

Kitty's Kitchen ha detto...

Adoro i felafel e questa variante è davvero un ottima alternativa!
Un secondo piatto a tutti gli effetti che non ti fa rimpiangere la carne.
Brava!

Dolcienonsolo ha detto...

Ma che particolari...Ciao Elga, quando ci sentiamo?

Claudia ha detto...

considerando che i fantomatici falafel non li ho mai mangiati e ne apprendo l'esistenza solo da pochissimo scusa l'ignoranza!
queste polpette sono sicuramente da fare, solo solo per sentirmi più vicina a te ***
cla

Mariluna ha detto...

e mi ripeto: oggi faccio le falafel, me lo ripeto ancora oggi e poi qualcosa manca per farle ma ci rinuncio spesso proprio perché sono fritte invece ecco la sorpresa di farle cuocere al forno, d'altra parte non so perché non c'ho mai pensato faccio quasi tutto al forno io...penso a queste deliziose polpette e me ne immaggino il gusto!!!
un'abbraccio tenero :)

cuochetta ha detto...

la versione al forno di questi Falafel mi aiuta come non mai... Io odio friggere! Ecco l'ho scritto e non ci posso fare niente, è una mia pecca. Ma questa ricetta mi aiuterà tantissimo a fare una cosa così buona AL FORNO! grazie Elga!
Un bacio
Anna

astrofiammante ha detto...

davvvero una buona ricetta al forno...e poi l'idea di spruzzare l'olio, mi piace molto, ciao!!

Geillis ha detto...

adoro le polpette di verdure o legumi, la prossima volta sperimento queste!!!

Mikamarlez ha detto...

grazie Elghissima..ovviamente la mia passione per i felafel è sconfinata, per cui segno e porto a casa...il pdf sarà fantastico!!! Un sacco di baci. lety

Lo ha detto...

mizzegaaaaaaaaaa questa te la copio subitissimo! un bacione

tartina ha detto...

Forno is better, su questo concordiamo!
Proporre queste polpettine in tempo di fritti, rifritti e Carnevale, è l'ideale ;)
Approvate a pieni voti, e assolutamente da provare.

*

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Mica male, le lenticchie come i ceci sono un legume delicato che mi piace moltissimo. Per un secondo alternativo, bravissima :-)

Clà ha detto...

si posson fare anche in forno?! per me che non amo molto il fritto ma adoro i falafls è una grandissima scoperta!!!! Grazie!!!

Camomilla ha detto...

Ottime Elga, il fatto che possano essere cotte nel forno e non fritte mi piace ancora di più! Dato che mangio troppi pochi legumi, credo che inizierò ad inserirli nella mia dieta proprio con queste polpette... ;)

Arietta ha detto...

elga, sai che anche io ho una ricetta di crocchette di fave (senza lenticchie)con le fave secche? dentro ci va un pezzetto di caciocavallo, che diventa filante, e fuori la panure è fatta...coi cornflakes!! sono buonissime, ve le devo proporre! Bella anche la tua idea, come la mia ricetta al forno....perfetto!! baci

Barbara ha detto...

Pensavo che andassero lessate prima e non usate solo ammollate: sono una vera scoperta, te le copierò senz'altro, grazie!!

miciapallina ha detto...

Fantastico!
Oggi ho trovato due ricette che cercavo da tempo!
I Felafel (ho seguito il link) e le frittelline di neonata!
Ora non mi resta che trovare il tempo per cucinare!
bbbbbone!
nasinasigolosissimi

Elga ha detto...

Barbara: Infatti i legumi non vanno lessati ma solamente ammollati, per questo la consistenza di queste polpett anche da cotte risulta piuttosto grnulosa e non morbida come quelle di carne, prova poi mi dirai!

Lady Cocca ha detto...

Queste polpettine le provo..chissa' riesco a far mangiare le fave a mia figlia!!!!
Baciiiiii

Gatadaplar ha detto...

Elga sono fantastiche per la mia dieta!!!! Pochissimo olio e nient'altri grassi aggiunti, cosa voglio di più dalla vita!!!!
Ho giusto giusto sia fave secche spezzate che lenticchie (campo di legumi ultimamente... :PPP)!!!!
Ti dispiace però se sostituisco il prezzemolo (che non amo) con l'erba cipollina? :)))
Un bacioneeeeeeee

PS: secondo me anche tu saresti un'OTTIMA candidata per scrivere un libro di cucina tutto tuo!!! ^___^

PPS: ho provato ad accedere a quel sito dove c'era la tua foto associata ad un'altra ricetta ma si apre una pagina bianca e basta... significa che è già tutto sistemato? Meglio così :)

Un bacione con abbraccio

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs