RISOLATTE AL COCCO CON GELATINA DI UVA FRAGOLA E MELOGRANO

Risolatte alla frutta

Era da tempo che volevo preparare questi bicchierini di vetro stracolmi di una coccola trasformata in cibo..il risolatte.

Due risolatte

E' la classica colazione che ci si può concedere a letto la domenica mattina insieme a un caffè bollente, mentre i bimbi scorrazzano a piedi nudi in mansarda felici perchè è iniziata una nuova giornata.

Risolatte e uva fragola


Ingredienti per 4 vasetti:

400 ml di latte di cocco
350 ml di latte

1 baccello di vaniglia

2 cucchiai di zucchero

1 pizzico di sale


50 gr di burro


150 gr di riso


In una pentola mescolare insieme il latte di cocco e il latte vaccino. Incidere per la lunghezza il baccello di vaniglia e con la pun ta del coltello raschiare i semini che andremo ad unire al latte.


Aggiungere il sale e il riso e portare a cottura fiamma dolce per 15-20 minuti. Il riso dovrà assorbire il latte ma rimanere al tempo stesso cremoso e fluido. A metà cottura aggiungere lo zucchero e se necessario aggiungere un goccio di latte. Trascorso il tempo necessario spegnere il fuoco e mantecare il riso con il burro

Risolatte







Per il topping:
Ho utilizzato le gelatine di uva fragola e di melograno. Penso però che ben si accosti anche un velo di marmellata alle pere, cioccolato o ancora meglio gustarlo al naturale.



Risolatte e melagrana




Con questa ricetta partecipo al contest di Juls e Macchine Alimentari"Sunday Morning".




39 semi di papavero:

Juls ha detto...

Elga.. Elga.. sono giorni che cerco un modo per usare le mie melograne, e sono giorni che ho voglia di rifare il risolatte...
mi hai dato due soluzioni con un'unica ricetta, che per di più partecipa al mio concorso, che onore!!
grazie e buona giornata!
vorrei iniziarla con un bicchierino del genere!
baci

dolci a ...gogo!!! ha detto...

wow quanto mi ispirano questi bicchieri sono un vero delirio di delizia e gusto!!!bravissima e originale come sempre!!
baci imma

marifra79 ha detto...

Io questi bicchierini te li copio sono troooppo invitanti!!!
Li trovo originali....e poi in giardino ho diverse piante di melograni!!!!!Ciao a presto

Onde99 ha detto...

Che meraviglia!!! Il riso al latte è uno dei cibi più consolatori che conosco... e sormontato da queste deliziose gelatine diventa ancora più gustoso... in realtà non l'ho mai preparato, ho sempre comprato quello confezionato... vergogna!!! Vedrò di trovare la voglia di provvedere a farmelo in casa, sicuramente è più sano!

Alessandra ha detto...

Sono semplicemente favolosi...vien voglia di allunagre la mano e rubartene uno...ma non si può. Uff. complimenti e grazie per la ricetta.

sweetcook ha detto...

Qualcosa mi deiceva di passare di quì ed infatti mi ritrovo di fronte tanta bontà, che candore il risolatte ^_^ Troppo buono!

CUCINAeCANTINA ha detto...

meravigliiiiiiiaaaaaaa...peccato che non so dove trovare l'uva fragola...però il melograno ce l'ho nell'orto!! non è ancora maturo...ma so già come utilizzarlo adesso!!

manu e silvia ha detto...

qualcosa ci dice che questi bicchierini ci piacerebber troppo!
Il risolatte alcocco è davvero una chicca e con l'aggiunta gustosa in superficie...un mix davvero ottimo!
baci baci

Valentina ha detto...

Sarebbero da mangiare tutti i giorni, non solo la domenica...che goduria il cocco!

Saretta ha detto...

Coccola delle coccole, che fortunati i tuoi cucciolotti!!!
bacione

Fra ha detto...

Fantastici, golossissimi, una coccola da concedersi durante una lenta domenica mattina
Un bacione
fra

v@le ha detto...

Che bella versione del risolatte...io ne vado pazza! con il latte di cocco chissà che aroma.
complimenti
ciao
vale

Gaia ha detto...

ecco come hai usato quelle splendide gelatine!
complimenti
le foto sono fantastiche, pure quelle!

Mariluna ha detto...

Ecco se poi porgerme anche un solo vasetto ora mi farebbe proprio bene.
un bacio ^__^_

Aiuolik ha detto...

Da provare...soprattutto se faccio la gelatina di melograno!

enza ha detto...

ne ho uno stramaledetto bisogno.
serve anche come tonico? ho una fiacca ma una fiacca che la metà basta :)

Lisa ha detto...

wow che meraviglia, ma quanto fortunati sono i tuoi bimbi??? una vera bontà anche con una marmellata di mandarino secondo me!

Ciao Elga

emilia ha detto...

Beh mica male iniziare così la giornata...mai mangiato il riso latte.
Buona giornata :-)

Morena ha detto...

Il Risolatte è buonissimo e mi piace molto, abbinato con la frutta non l'avevo mai visto, credo che sia un'idea fantastica!!..Bravissima!!

ciao Morè

fantasie ha detto...

Leggendoiltuo post pensavo di indicarti il concorso di Giulia... e tu invece ci avevi già pensato. Ottimaidea per cominciare bene la giornata!

Ciboulette ha detto...

ho cosi' tanti pacchetti di riso aperti che dovro' fare il mio battesimo di risolat al piu' presto :D
Le tue coccole domenicali sono sempre favolose :))
Non sapevo di questa raccolta, vado a vedere! Un bacione, Elvira

Edi ha detto...

risolatte al cocco..deve essere davvero squisito!! idea speciale per un dolce risveglio!

astrofiammante ha detto...

il riso per me batte la pasta 10 a 5
però in versione dolce mi manca.... potrebbe essere un dessert per la prossima seratina...posso prepararlo prima giusto...e aggiungere il topping solo all'ultimo? ciauzzzzzzzz!

Elga ha detto...

Astro@ Meglio prepararlo e mangiarlo al massimo dopo un paio d'ore altrimenti perde tantissimo di cremosità.Si comporta propro come un risotto e si ammassa. Bacio

Milla ha detto...

Una super coccola golosa!Idea meravigliosamente dolce, brava!

Sofy ha detto...

Bellissimi questi bicchieri!sei sempre molto originale!!un bacione!!

Lo ha detto...

che meraviglia....la mia bocca è a forma di OOOOOOOOOOOOO!

eheh stasera ho preparato la tua padellata di patate e pomodori ...meravigliosa!grazie

sabrine d'aubergine ha detto...

Una ricetta impeccabile: semplice, buona, bella. Non banale. Fotografata benissimo. Che altro aggiungere... è sempre una scoperta questo tuo blog. Bravissima! A presto
Sabrine

dada ha detto...

Colazione tenera e originale, bravissima!

Gambetto ha detto...

Risolatte al cocco, perfetto. Da copiare pari-pari e da usare anche come eventuale dessert con top al cioccolato fondente. Grazie come sempre per la precisione, i dettagli e le belle foto che rendono in pieno la piacevolezza dei vasetti ;-)
Buona giornata

Genny ha detto...

una coccolina...morbida e bianca con un accento di colore...bellissime!!

Marilì di GustoShop ha detto...

Mai assaggiato il riso al latte, be' è arrivato il momento, troppo invitante...

Camomilla ha detto...

Ecco come hai impiegato le gelatine, non ci sarei mai arrivata! Direi che è davvero un fantastico modo per iniziare la giornata questo risolatte, mi piace l'idea della cottura con anche il latte di cocco (ne ho due lattine in dispensa, potrebbe proprio farmi comodo).
Un bacione!

p.s.: come va la faringite?

dauly ha detto...

che meraviglia!!! il risolatte in casa piace solo a me....posso farmene una mini-razione!!
ciao
dauly

silvia ha detto...

Gnaaaaaam! che buoni! li voglio anch'io!!!
Con i tuoi bicchierini puoi fare colazione, merenda e spuntino....devono essere deliziosi!!

Gunther ha detto...

una magnifica ricetta, un modo nuovo per presentare un dessert

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Sono senza parole! Bellissimi, coccolosi, morbidosi e dolci questi vasetti (anche i vasetti stessi li adoro). Bravissima. Forse riuscirò a fare la gelatina di melograno, l'uva fragola intanto me la sogno.

Un bacione grande
Alex

Paola ha detto...

Elga adoro le tue ricette :)

Albertone ha detto...

Che meraviglia, devo assolutamente farli per mia mamma: mi fa impazzire quando rispolvera i ricordi di bambina e mi racconta di quando mangiava "risi e latte".
Con il latte di cocco e questi top goduriosi poi... E se usassi al posto del latte di cocco quello di mandorle ?
Bravissima, che idea bellissima.
Alberto

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs