RISOTTO DELLE PARTI MIE

Risotto delle parti mie



E' un periodo che trovo di avere e sentire un sacco di affinità in cucina con alcuni di voi. A settembre per quel famoso battesimo avevo preparato i Chocolate Crinkles, quei magnifici biscotti al cioccolato che avete visto da Mariluna, Dada, Virginia e Antonella. Ecco ho posaticipato quindi i i miei per non mandarvi in overdose di cioccolato, e ve li ripropinerò più avanti..magari verso Natale:))
Oggi decisa a postare questo risotto leggo che Genny ha fatto gli gnocchi con gli stessi ingredienti! Ci sono tantissimi ingredienti e soluzioni per combinarli, e quando capitano queste coincidenze che mi lasciano sempre emozionata, ne sono felicissima. Ecco quindi la mia versione con zucca, salsiccia e rosmarino!
Ho chiamato questo risotto, dell parti mie, perchè :
  • Ferrara sta crescendo nella coltivazione del riso
  • Voghiera è un paese del ferrarese noto per la produzione dell'aglio (D.O.P)
  • La zucca non manca mai dalle nostre tavole, sia per preparare i Cappellacci che per essere gustata al naturale
  • In Emilia Romagna al maiale vengono dedicate tantissime sagre, vi è il culto delle sue carni quindi la salsiccia è nostrana
  • L'aceto balsamico proviene sempre dall'Emilia Romagna
  • ..e il rosmarino...quello ci sta bene e basta!

Ingredienti:

150 gr di riso

200 gr di zucca

2 salsicce

rosmarino fresco

2 spicchi di aglio

2 cucchiai di aceto balsamico

1/2 cipolla bianca

brodo vegetale

sale e pepe

1 cucchiaino di zucchero

burro per mantecare

grana Padano 2 cucchiai

Cuocere la zucca in forno, dopo averla tagliata, privata dei semi e condita con lo zucchero e il sale. Dopo un'ora a 200° spegnere e lasciare raffreddare.

In una pentola mettere a scaldare un filo di olio extravergine di oliva e farvi soffriggere la cipolla tritata finemente. Versarvi il riso e farlo tostare, mescolando per alcuni minuti, poi sfumare con mezzo bicchiere di brodo vegetale. Aggiungere la polpa di zucca, schiacciandola con il cucchiaio di legno per amalgamarla bene al composto, continuare la cottura bagnando con il brodo quando necessario.Dopo 18 minuti il risotto dovrebbe essere pronto per essere mantecato con il burro e il Grana Padano.

Mentre il riso cuoce mettere a scaldare una padella con un filo di olio e l'aglio spellato. Quando questo è rosolato cuocervi la salsicia privata della pelle e sgranata. Sfumare con l'aceto balsamico e profumare con gli aghi di rosmarino.

Servire il risotto decorato con il ragù di salsiccia.

39 semi di papavero:

genny ha detto...

rimanerci male elga? e perchè mai??anzi!!Mi piace un sacco l'idea che con gli stessi ingredienti si preparino prodotti differenti..e che però in casa, la sera, menre ci si racocnta la giornta, si assaporino gli stessi gusti!!

e un segreto..i chocolate crinckle sono in frigo a raffreddare ..non ho resistito!:D

Elga ha detto...

Ahahaha, perfetto!Allora ci mettiamo d-accordo e postiamo insieme pure quelli!
Sono contenta di questa cosa, davvero!

genny ha detto...

ma a proposito..quest'aglio DOP..non usiamo al ricetta per il contest solo perchè ce ne sarà in arrivo un'altra vero ?:DDDDD

Onde99 ha detto...

Sono affascinata da questo risotto, davvero, è buonissimo!!! AZucca, salsiccia... sarà anche delle parti tue, ma te lo prendo in prestito!!! Per i funghi, guarda, non saprei aiutarti: io non li so affatto riconoscere, ho raccolto per caso, qualche settimana fa, delle russole o rosselle, ma poi sono passata alla forestale, per farmi confermare che fossero commestibili, per quanto riguarda i pinaroli li aveva comprati Topy79 e una volta, tanto tempo fa, ho trovato un porcino... ma non sono una fungarola esperta, mi spiace. Posso solo dirti di raccogliere soltanto i funghi dai colori un po' smorti, perché quelli vistosi, in genere, sono velenosi, e di metterti i calzini spaiati, perché porta fortuna ;-), ma di più non so

Ciboulette ha detto...

Elga, ieri ho fatto rifornimento di salsicce dal paese di mia suocera, Sicignano (ricordi, ne parlai in un post), le ho congelate e questo risotto sara' sicuramente uno dei loro utilizzi! Da una regione all'altra, ma sempre al massimo della qualita'! Un abbraccio! (PS: foto bel-lis-si-ma)

Saretta ha detto...

La regione nel piatto, eccezionale questo risotto!!!!

Marta ha detto...

questo risotto è perfetto!

chiara ha detto...

Che dire...l'imbarazzo della scelta..!!che spettacolo,si sente pienamente il sapore dell'autunno.
Riferendoti al tuo post di settembre,io ieri ho sperimentato il venteglio delle Sorelle Simili ed è stato un sucessone! Grazie
:D

Mariluna ha detto...

Anch'io, anch'io zucca....si ma la devo aprire stasera é la famosa zucca che abbiamo raccolto qualche settimana fà, anzi Vittorio l'ha raccolta ed é il momento di aprirla e...vedro' un risottino?...gli gnocchi?...un dolce?...insomma con la zucca sipossono fare tantissime cose e buone pure percio' non mi resta che dare sfogo alla mia fantasia...di sicuro un risotto lo faccio ma dalle parti mie...hihihi..scherzo carissima amica ;-) un bacio grosso grosso!

Simo ha detto...

Che splendida mantecatura....roba da svenire!
Io per il risotto farei follie, e per questo....

manu e silvia ha detto...

Ciao! Ma che buono questo risotto! con la zucca, il parmiginao e l'aceto balsamico è una sciccheria!
bacioni

v@le ha detto...

Cavolo questo risotto delle parti tue deve esser veramente buono... adoro la zucca e e il suo sapore dolciastro deve stare proprio ad hoc con la salsiccia!

complimenti e che bella ferrara

ciao
vale

astrofiammante ha detto...

un signor risotto vestito dalle feste e saporitissimo...e io non l'ho mai fatto, mi hai dato una bellisima idea, bacio!

spighetta ha detto...

Amo tantissimo il risotto con zucca e rosmarino (niente salsiccia però :) Bella la tua foto!!

comidademama ha detto...

Devo fare questo risotto domenica sera a Marco, quando sarà di ritorno dal suo viaggio, sarà una grande festa e lo apprezzerà moltissimo. Grazie per l'idea!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

wow un piatto gustoso e deciso ma al tempo stesso delicato come la zucca sa essere!!piatto eccezionale davvero!!bacioni imma

Babs ha detto...

ecco, ora ufficialmente ho una fame boia!!!!!!! :-)

Babs ha detto...

ps: anche io ho posticipato l'uscita dei cookies!

Morena ha detto...

Già il risotto di zucca è favoloso, se ci aggiungiamo pure la salsiccia sarà divino...ottimo direi!!!

Brava! la prossima volta la aggiungo anch'io!!

Vale ha detto...

Ottimo questo risotto, e trovo che il titolo sia il più azzeccato: aceto balsamico, zucca, salsiccia... che bontà!!!!!

Castagna e Albicocca ha detto...

zucca e salsiccia è un abbinamento super azzeccato! ne voglio una cucchiaiata!!!
Castagna

Luca and Sabrina ha detto...

Un risotto che vorremmo riproporre anche noi, deve essere semplicemente squisito e possiamo immaginarne i profumi! Il rosmarino è il perfetto tocco finale, delizioso tutto!
Baci da Sabrina&Luca

Aiuolik ha detto...

Anche se con le "parti mie" ha poco a che fare, mi ispira proprio questo risotto!

Ciaooo!

Gambetto ha detto...

Molto bello questo risotto. Ho letto con molta attenzione e proverò a farlo alla prima occasione magari usando qualche ingrediente similare delle parti mie per avvicinarlo geograficamente a me ahahah
Complimenti per gli accostamenti. Moooolto invitante :-)

Camomilla ha detto...

Con un solo risotto sei riuscita a racchiudere più sapori che mi fanno sentire subito a casa! Lo devo preparare al mio ragazzo perché so già che gli piacerà ;)

Alem ha detto...

E' il momento della zucca!!
bisognerebbe farne una raccolta, ma forse (!) c'è gia???

sweetcook ha detto...

Ummmhh che delizia è proprio un risottino autunnale questo:) Lo voglio assaggiare!!!

miciapallina ha detto...

Mi viene davvero da sorridere!
Ho un risotto pronto ad essere postato!
è fantastica questa cosa qui!

nasinasi ronronanti

Alessandra ha detto...

Anche io adoro l'accostamento zucca con le salsicce....poi questo risotto si fa mangiare con gli occhi....Complimentissimi. Buona giornata.

annamelie ha detto...

mmm, proprio in tema di zucche, c'e' una sorpresa per te sul mio blog :)

Virginia ha detto...

Clap clap clap clap!!!
Ho appena finito una bella zucchetta ferrarese e devo dire (nonostante da mantovana, mi roda, sia chiaro!) che non era niente male...

Lisa ha detto...

arrivo tardi pardon!

sono estasiata....delizioso. Caldo, saporito quello che ci vuole con un buon bicchiere di rosso ed una buona compagnia!
lisa

Forchettina Irriverente ha detto...

Ciao Elga : nulla di meglio di un piatto territoriale. E assolutamente di stagione, con ingredienti del momento, che sono buoni e ci danno quello di qui abbiamo bisogno proprio adesso. Il tuo piatto è un inno a tutto questo : semplicemente perfetto !!! Baci Manu

Forchettina Irriverente ha detto...

Ah ... dimenticavo : da buona mantovana, con zucca e salsiccia ci vado a nozze !!!

fantasia in cucina ha detto...

Brava Elga credo che il tuo abbinamento zucca e salsiccia sia proprio doc ma poi con il riso lo è ancor di più. Complimenti

Susina strega del tè ha detto...

Ciao!! non so se hai letto l'invito che ti ho lasciato su facebook, comunque te lo scrivo anche qui, ho lanciato il mio primo contest, se ti va di partecipare, fai un salto da me ..
bacioni!! ^^

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Mi piace, tanto! Solitamente il risotto di zucca lo faccio sempre con lo zenzero perchè ho bisogno di contrastare il dolce della zucca con un sapore forte. La salsiccia mi sembra un contrasto perfetto. Nonostante la Germania sia famosa per le sue salsicce, non sai quanto mi manchino quelle italiane. Dovrei fare come Genny e farle in casa :-)
E i chocolate crinckle sono in lista d'attesa anche da me :-)
Baci
Alex

Claudia ha detto...

mi piacerebbe andare in overdose di cioccolato e devo aspettare natale? azz! certo questo risotto scalda l'anima *
cla

campo di fragole ha detto...

Buongiorno cara! Bellisima idea mi hai dato.... domani verrá mio suocero con sua moglie e di sicuro prepareró questo risotto. Faro' un figurone ;) Grazie e buona domenica

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs