TORTA DI NOCCIOLE

Torta di nocciole



Avete in programma una bella gita fra i boschi in cerca di castagne o funghi?
Oppure ambite solo a una passeggiata con stivali di gomma e tanto di pic nic sulle foglie secche?
Vi lascio allora la ricetta di questa torta, presa da Sale&Pepe settembre 2003, perchè autentica e perfetta, non solo per le occasioni sopraccitate ma anche se si vuole essere trasportati dalla gola fino al paese magico dei folletti...

torta  di nocciole 2


Ingredienti:(fra parentesi le mie variazioni)
150 gr di farina autolievitante (farina 00 + 1 bustina di lievito)
190 gr di nocciole
150 gr di burro (aihme, questi ci vanno proprio tutti per ottenere la particolare consistenza del dolce)
1 uovo (2 of course)
200 gr di frutti di bosco misti (io solo lamponi)
100 gr di zucchero
un pizzico di sale
1 mela (io non l ho messa)
Sistemare le nocciole sulla teglia del forno e tostarle per 4-5 minuti a 180° fino a quando la pellicina diventa molto scura. Passatele poi in un canovaccio per pelarle. Tritarle finemente lasciandone solo alcune intere per la decorazione finale.
Lavorare in un aterrina il burro a pomata con lo zucchero, unire le uova e 15o gr di nocciole tritate finemente.
Aggiungere mescolando la farina setacciata con il lievito e il sale.
Rivestire con carta oleata uno stampo 20 cm, stendere sul fondo metà dell'impasto ( qui andrebbe sistemata sopra l'impasto la mela sbucciata e affettata); disporre sopra l'impasto i lamponi e coprire con il rimanente. Cospargere la superfice del dolce con la granella di nocciole rimasta, e infornare a 180° per un'ora. Sfornare la torta e lasciarla raffreddare magari su una gratella così che perda l'umidità in eccesso.
Questo dolce è perfetto così ma se siete proprio dei golosi impenitenti potete accompagnarla da denso yogurt greco o panna fresca leggermente montata.

42 semi di papavero:

maia ha detto...

che bella questa torta!! E' il perfetto comfort food di stagione

Virginia ha detto...

MMmmmm, Elga! Con questa ricetta c'è da impazzire!!!
Io nel bosco ho trovato solo castagne...

Chiara ha detto...

grazie mille per esser passata da me!!!
che meraviglia questa torta autunnale e stupendamente magica:)
bellissime le foto!!!!
bellissimo il blog!!
a presto

Saretta ha detto...

Io non ho fatto giri ma, il babbo mi regala un cestino di nocciole del suo albero ;)
Questa torta è spettacolare davvero...

Pippi ha detto...

Miaaa!!!:-)))
bellissima Elga e poi le tue foto hanno sempre qualcosa di 'caldo' non so come spiegarlo.....:-)
un bacino

marsettina ha detto...

direi golosa ,mi piace l'abbinamento nocciole e frutti di bosco

Forchettina Irriverente ha detto...

Ciao Elga. Io sono per l'assaggio in purezza. Il sapore delle nocciole è così goloso, che trovo sia perfetto anche da solo !!! E' una torta veramente confortante !!!

iana ha detto...

questa è una di quelle cose che adoro!

Lauretta and Mary ha detto...

Mamma mia che bontà!! Adoro le nocciole...danno un aroma fantastico ai dolci!! complimenti!!

Vale ha detto...

Questa torta è veramente uno spettacolo... la voglio assolutamente fare anch'io!!!

fantasie ha detto...

Cara Elga, proprio qualche giorno fa ho fatto una torta di nocciole... ma al postodella frutta prevedeva un po' di sana e calorica e ipercolesterolica nutella! Però che goduria con 'sto freddo!

marifra79 ha detto...

Ciao Elga per me è sempre un vero piacere passare a trovarti!!!Meravigliosa la torta e meravigliose le tue foto!!
Buon fine settimana

Babs ha detto...

ottima otima e ancora ottima!
ciao elga!

Federica ha detto...

FA VO LO SA!!!! mi prendi per la gola!!! bravissima come sempre!

Valeria ha detto...

cara mia, andrei a farmi una scarpinata solo per farmi premiare con una briciola di questa meraviglia!

Milla ha detto...

Adoro le torte di nocciole, abbinata ai lamponi deve essere eccezionale! a presto

dolci a ...gogo!!! ha detto...

questa è perfetta sempre in ogni occasione!!davvero incantevole e goduriosa!!!!

Elga ha detto...

Maia@ E' vero suggerisce proprio l'autunno..

Virginia@ Beata te! T mando un pò di nocciole!

Chiara@ Figurati, per me è un piacere sbirciare ! Un abbraccio

Saretta@ Chiedi al tuo babbo se ne avanzano:))

Pippi@ Sei un tesoro sei!

Marsettina@ Ha strabiliato anche me questo accostamento, davvero notevole

Forchettina@ Posso essere d'accordo, ma era buona anche così!

Iana @ Mi trovi sulla tua linea d'onda!!

Lauretta e mary@ Grazie ragazze!

Vale@ Se la provi aspetto poi un tuo commento!

Fantasie@ Eh ci credo!! Mica pizza e fichi:))

Marifra@ Anche per me è un piacere sapere che passi!

Babs@ Grazie car, un abbraccione

Federica@ Sei sempre un'intenditrice!!!

Valeria@ Eh così dopo non ci sono i sensi di colpa, vero??!!

Milla@ Infatti è stata una scoperta davvero!

Imma@ Ciao cara, risolto il problema?

lenny ha detto...

Vada per la panna semi montata ....
Sai che è dall'anno scorso che ho "in cantiere" una torta di nocciole? Devo confrontarla con la tua e scegliere tra le due, anche se con la tua vado sul sicuro, essendo già testata :))

Alessandra ha detto...

Adoro le nocciole, ne mangerei a tonnellate..Ma che dire di questa prelibatezza....si fa mangiare con gli occhi....!!Complimenti e buona cena.

ilcucchiaiodoro ha detto...

Davvero molto deliziosa e con i frutti di bosco l'accostamento è davvero perfetto!!!

Genny G. ha detto...

beh per il burro..tanto se poi si cammina:DDDD bella questa torta..ce ne vorrebbe una fetta stasera...sola soletta sul divano...la torta o una palletta di gelato?beh tutte e due magari!:D

Simo ha detto...

Favolosa questa torta, Elga! Peccato non avere in programma gite così...qui i boschi non li trovi neppure col lanternino!

Aiuolik ha detto...

Non vado a cercar funghi, però se serve posso fare un tentativo...giusto il tempo di prendere una fetta di torta e tornare :-)

Lalla ha detto...

mmmm nocciole io le adorooooooooooooo!
grandeee un bacione lalla

Gloria ha detto...

Che delizia questa torta, in questo periodo è quello che ci vuole!ciao

le pupille gustative ha detto...

Mmmmhhhh... mi hai fatto venire una voglia matta di andare a fare una scampagnata in un bosco, per poter poi tirare fuori il cestino modello "cappuccetto rosso" e mangiare questa fantastica torta con il naso all'insù, guardando una pioggia di foglie multicolor che ballano in cielo! Buon weekend!

Morena ha detto...

Nocciole e Lamponi??mmmmmMM!!ottimi..bella questa ricetta, grazie per averla proposta!!ciao e Buon fine settimana!!

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma che biona quest torta! soffice e dolce!!
un bacione

Irene ha detto...

wow che bella torta! questa me la segno deve essere buonissima poi incontra i miei gusti che è una meraviglia...un caro saluto e buon fine settimana!

NIGHTFAIRY ha detto...

buooona..non ho mai provato ad aggiungere dei frutti di bosco, deve essere divina!
Buona domenica a te e famiglia!

tartina ha detto...

rotra dal sapore, colore e odore autunnale :)
fantastica elga!

baci
*

Rossa di Sera ha detto...

Cara Elga, questa torta deve essere mia!.. Troppo buona e bella, e poi ha i lamponi!
Un bacione!

Barbara ha detto...

Che meraviglia! Tanto buona quanto peccaminosa! Eh si... il burro è un'arma a doppio taglio! Brava!

Francesca ha detto...

Che buona che dev'essere...

cielomiomarito ha detto...

Molto molto bella (e immagino quanto buona) Complimenti!

Gambetto ha detto...

Ciao Elga. Torta da provare quanto prima anche per l'accostamento inusuale(almeno per me).
Mi piace la ricetta e per il burro che dire..."quando ci vuole...ci vuole....pochi rimpianti e via di gusto!". Ovviamente l'hai preparata in modo perfetto. Le foto? inutile aggiungere altro eheheh
Grazie per la condivisione
PS
Prima da Sale&Pepe riuscivo anche a copiare per intero una ricetta...ultimamente invece prendo sempre degli spunti interessanti ma mai che qualcosa mi convinca fino in fondo. Probabilmente è una mia impressione ma volevo condividerla con te ;-)

Claudia ha detto...

mmmh...Elgamiadolceeteneraadorabiledonna, questa cosa favolosa me la sono persa su S&P?
io non vado a vedere la ricetta su quel numero nono! scopiazzo questa! ti sbaciucchio fortissimo *
cla

Elga ha detto...

Gambetto@ Per me è la stessa cosa. All'inizio lo sfogliavo con fare riverenziale e seguivo alla lettre il procedimento e le dosi indicate e se la ricetta non veniva mi davo la colpa. Ora capisco dove sono gli errori e le grossolanezze che scrivono eprendo solo idee, come te!

Cla@ Ahhhhhh, non ci credo..Una ricetta di S&P che non conosci?????? Incredibile :)))

Gambetto ha detto...

Stesso approccio, stessa evoluzione nel modo di leggerlo adesso :-)
PS
Siamo migliorati noi o peggiorati loro? :-P

Mirta ha detto...

E' venuta buonissima, un successo con chi doveva apprezzarla... grazie!! Mirta

Elga ha detto...

Mirta@ Grazie!Questi sono i commenti che amo di piu!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs