MENDIANTS

Mendiants

Liberamente ispirati dal libro di cucina di Joanne Harris, questi delicati cioccolatini sono così chiamati perchè durante le festività natalizie dovevano rappresentare i quattro ordini mendicanti della Chiesa Cattolica (bianco per i domenicani, grigio per i francescani, marrone per i carmlitani e viola per gli agostiniani). Nonostante io non sia domenicana, ho scelto il cioccolato bianco solo perchè ne sono estremamente golosa.

Perfetti come cadeaux natalizio preparato con le nostri manine, possiamo sbizzarrirci nella scelta del cioccolato e della guarnizione spaziando da mandorle, canditi e uvetta a scorze di agrumi candite.

Io li ho preparati con del normale cioccolato bianco da copertura. In mancanza di questo potete utilizzare del normale cioccolato bianco, o se addirittura possedete il termometro da temperaggio potete cimentarvi in questa delicata operazione. I mendiants di cioccolato bianco però per fortuna, non richiedono il cioccolato lucente, perchè non lo è di suo. Per il temperaggio, qui le info.

Per circa 60 mendiants:

500 gr di cioccolato bianco

Nocciole tostate

Sciogliere a bagnomaria o al microonde il cioccolato, mescolarlo bene e prelevarlo in piccole quantità con un cucchiaino. Rovesciare il cioccolato su una leccarda da forno rivestita di carta oleata, formando dei piccoli cerchietti. Cospargere i dischetti con le nocciole e lasciare raffreddare e asciugare.

13 semi di papavero:

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ultra veloci nella preparazione ma di grande effetto sia ottico che gustativo! Fantastica come sempre buona giornata!

Milla ha detto...

Semplici, ma velocissimi..oltre che da fare, anche a far sparire dal piatto!!Un bacio e buon pooonte...se lo fai!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

SEMPLICEMNETE DELIZIOSI ELGA!!!!BACI IMMA

Elle ha detto...

che belli, Elga!
Voglio proprio farli :)

Angela ha detto...

Li proverò con il cioccolato fondente! Lo adoro!

Chiara ha detto...

Sembrano proprio sfisiosi....!!! ma quanto pensi si mantengano? perchè è un'idea carina per natale ma non vorrei prepararli troppo presto...Grazie!!

Complimenti anche per le tutte le ricette che ci proponi sul tuo blog... ;-)

Simo ha detto...

I mendiants io li adoro...con tutti i cioccolati, in tutte le salse. E visto che ho anche amato follemente "Chocolat", mi segno questa ricetta per ..."farmeli" come regalo di Natale personale!

manu e silvia ha detto...

Ma di questi ne mangiamo una valanga! adoriamo il cioccolato bianco..e con le nocciole è la sua morte!! bellissima idea e davvero semplice!
baci baci

Gloria ha detto...

Li ho visti simili in un caffè ed avevo pensato di rifarli come regalini natalizi! Che belli!

alessandra (raravis) ha detto...

Pensa che noi siamo stati pure a Flavigny, con tanto di foto davanti alla bottega di Chocolat (che ora è chiusa- e bisogna essere proprio determinati per trovare sia il paese che il negozio). Grazie per avermi ricordato questi dolcetti, che , chissà perché, avevo dimenticato (oppure rimosso: sono una di quelle cose a cui non so resistere...)
buona domenica
alessandra

VALENTINA "cuoca" PER PASSIONE ha detto...

graditissima idea che si unirà alle mie!!!sembrano facili... anche se non so fino in fondo se sia così facile farli così belli e rotondi!!!

Elisa80 ha detto...

Belli davvero ottime idee per questo Natale!!!! penso che per farli tondi userò lo stampo in silicone per le cialdine di cioccolato ... ti dirò a presto baci

Giò ha detto...

sto facendo un'overdose di golosità con queste tue ultime creazioni!
amo i mendiants non solo perchè sono buonissimi ma anche per la storia che c'è dietro il nome!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs