FARAONA ALLE ALBICOCCHE E PISTACCHI

Faraona con albicocche secche e pistacchi




Ad essere sincera questa faraona è stata così conciata per le feste di Natale, ma mi dispiaceva non proporvela per due motivi. Il primo è perchè penso che sia una carne da apprezzare più spesso, in quanto buona, nuteriente e versatile e poi perchè condita con albicocche e pistacchi ha fatto la sua degna figura sulla tavola.

Ricettina semplice, che richiama sempre la nota agrodolce che tanto mi piace!

Ingredienti:

1 faraona intera pulita
1 salsiccia
pane casereccio
1 bicchiere di latte
aglio
cipolla
olio extravergine di oliva
200 gr di albicocche secche
pistacchi sgusciati
1 bicchiere di vino bianco
brodo vegetale
pancetta affettata sottile

Ammollare il pane nel latte, lasciarlo ammorbidire, strizzarlo e mescolarlo con le mani alla salsiccia spellata. Aggiungere uno spicchio dia glio sminuzzato e mezza cipolla tritata fine fine, ed infine qualche albicocca intera e alcuni pistacchi.
Salare e pepare e farcire l interno della faraona.
Sistemarla poi in una teglia dove andremo a bagnarla con il vino e il brodo vegetale.
Sistemare le albicocche e i pistacchi nella teglia e salare.
Decorare il busto della faraona con le fettine di pancetta ben allineate e coprire tutta la superfice possibile.
Irrorare con un filo di olio e infornare a 180° per un'ora e mezza, bagnando spesso la faraona con il suo sugo durante la cottura.




In questo fine settimana non dimenticate di partecipare al Giveaway con Leggere è un Gusto!


Mi raccomando!

13 semi di papavero:

alessandra (raravis) ha detto...

A parte che è un piatto versatile, nel senso che sta benissimo sulla tavola di Natale, ma anche su tutte le altre, sono d'accordo sulla rivalutazione della faraona: non ho le cifre, ovviamente, ma mi hanno sempre detto che nel rapporto proteine/grassi, è una delle carni che si segnala di più. Per cui, grazie per la ri-proposta, e ancor di più per questa versione gustosa.
Buon fine settimana
ale

fiOrdivanilla ha detto...

e hai fatto benissimo a proporcela, dev'essere squisita. Però io temo di doverti rivelare una cosa :D
... noi tra parenti la faraona la mangiamo senza che ci sia un'occasione particolare. Coniglio e faraona sono le carni che mangiamo più spesso e anche il capretto. Non meravigliarti.. ma quando una carne è buona è buona e non vedo perché bisogna aspettare particolari occasioni per mangiarla! Settimana scorsa abbiamo fatto la faraona con prugne e mandorle :)

Francesca ha detto...

Mooooolto interessante questa ricetta!!! Da annotare per servire qualcosa di originale e insolito!!
Brava,
Franci

Luciana ha detto...

Ciao questa ricetta mi ha molto incuriosita...non ho mai provato la carne di faraona, e poi questa combinazione di sapori è abbastanza allettante...grazie della ricetta e buon week end...un bacio

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che meraviglia e che sontuosita questa faraona fa davvero un figurono in tavola!!!bacioni imma

grassoz ha detto...

Hai ragione, la faraona è interassante e versatile da cucinare. Bella questa ricetta.

Ambra ha detto...

Mi ispira tantissimo...sinceramente non mi sono ancora lanciata con la faraona ma questa ricetta mi fa venire l'acquolina!!

Alice ha detto...

che buona!!! è giusto ora di pranzo...come ne vorrei un pezzetto!!!!!!!

Lady B. ha detto...

Sinceramente non ho mai provato a fare la faraona, e con albicocche e pistacchi, mai assaggiata.Mi ispira veramente molto...chi lo sa magari chiedo a mia madre se posso prepararla una domenica da lei così la assaggia tutta la famiglia! un abbraccio

Mariluna ha detto...

mentre ci si riposa io sbricio ;)

ottimo piatto in qualsiasi occasione e poi presto é Pasqua no? :)
Buona domenica ^^

Italians Do Eat Better ha detto...

Bellissimo piatto, complimenti!

dada ha detto...

Sono d'accordo, è un'ottima carne e molto versatile..la tua ricetta gli fa' onore. Buonissima con le albicocche, quel tocco dolce-acidulo che la rende originale :-)
Buona domenica

Ely ha detto...

che meraviglia!!!!! questa me la segno da fare al suocero :-))) ciao Ely
p.s. grazie per il commento sul tuo giveaway :-)

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs