INVOLTINI MEDITERRANEI ALLA GRIGLIA

Involtini per genny




Nella mia vita le grigliate all'aperto hanno sempre avuto un ruolo non da poco.
Mio papà, perfetto King of barbecue, si dilettava a cucinare pesce, verdure, carne, allietando le serate mie e di mia mamma e dei nostri amici.
Crescendo le grigliate rappresentavano occasioni di ritrovo d'estate con gli amici del cuore, magari sulla spiaggia accanto a un falò e una chitarra....che bei ricordi!
Ora che sono adulta, vaccinata, mamma e compagna io non cucino mai niente al barbecue!!!!! Ma può essere vero?
Si, lo è, ma mangio spesso e volentieri cibi cotti sulla graticola fumante e profumata di legno. Il mio compagno detiene lo scettro, anzi la pinza per la griglia, e solo lui ed unicamente lui può avvicinarsi alle braci... Diversi sono stati gli esperimenti consumati accanto ai fuochi, dalla marinatura al cercare di aromatizzare la legna o carbonella per le braci, ottenendo dei buoni risultati, che hanno insaporito ancor di più carne, pesce e verdure. Non occorre ricercare legni pregiati per aromatizzare quella utilizzata per il fuoco, basta del comune rosmarino ;)

Timo


Per questa ricetta, pensata e dedicata a Genny per il suo estivissimo contest, "Fuoco alle griglie" in collaborazione con Weber, che mette in palio per il vincitore un fotonico barbecue, ho pensato a degli involtini, che richiedono prima una marinatura e poi la cottura sulla griglia di tutti gli ingredienti.


Pomodori grigliati



Ingredienti:

1 melanzana viola

pomodorini ciliegini

1 spicchio d'aglio

timo
sale

olio extravergine di oliva

Lavare i pomodorini, tagliarli in quarti e riporli in una terrina. Condirli con 4 cucchiai di olio, lo spicchio d'aglio tritato finemente, sale e foglioline di timo in abbondanza. Lasciare marinare 3 o 4 ore.

Nel frattempo tagliare la melanzane nel senso dell'altezza in fettine sottilissime e spennellarle con un cucchiaio di olio.

Accendere il barbecue, aspettare che la griglia sia rovente e cuocervi le fettine di melanzana da entrambi i lati. Mettere in un piatto e coprire. Porre sulla griglia un piatto di pietra refrattaria a scaldare. Se la vostra griglia ha le maglie larghe si eviterà che i pomodrini cadano direttamente nella carbonella. Altrimenti potete usare dei pomodori più grandi che andrete a tagliare da cotti.

Far cuocere i pomodori con parte dell'acqua di marinatura, lasciandoli appassire.

Assemblare gli involtini farcendo ogni fetta di melanzane con i pomodorini grigliati, arrotolando su se stessa la fetta e fermando l'involtino con uno stecchino. Servire caldi.



Involtini alla griglia

20 semi di papavero:

Lydia ha detto...

Sono negata per il barbecue, troppa fatica, troppo caldo e troppo sudore per i miei gusti, però resto sempre affascinata, ammirata ed anche un pò invidiosa da quelle persone, come tuo padre, che si divertono molto davanti alla griglia.
Quelle mattonelle che fanno da sfondo agli involtini sono bellissime!!!
Buon inizio settimana

Elga ha detto...

Lydia@ Praticamente eravamo sui nostri blog nello steso momento, ci siamo pensate e questo è bellissimo! Buona settimana anche a te!

raffy ha detto...

che belli, davvero squisiti... adoro tutto ciò che è alla griglia!!!

Simo ha detto...

Adoro il barbecue, un pò meno prepararlo...mio marito è sempre stravolto alla fine, poerello!
Belli e buoni i tuoi involtini, un bacione

Lucia ha detto...

Bellissimo blog e invitantissimi involtini: tutto "issimo", insomma! :-D Mi piaci, ti seguirò con piacere :-)

colombina ha detto...

che belli, semplici e profumati, da provare sicuramente. Un bacione

manuela e silvia ha detto...

Ciao! sfiziosi e leggeri questi involtini! le melanzane son tra el verdure che meglio si prestano a queste preparazioni!
un bacione

CorradoT ha detto...

Bellissimi e gustosi involtini: complimenti :)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

deliziosi un bocconcino dopo l'altr...anche in casa mi lo scettro della brace va a mio marito e mio padre...lasciamocelo fare almeno quello:D!!bacioni imma

Blueberry ha detto...

Che belli!!! Io a casa ho in frigo solo melanzane e pomodori...va bene lo stesso se li faccio sulla piastra? Lo so, non ci sarà quel buon saporino di griglia...ma non ho il BBQ! :(
Baci

Camomilla ha detto...

Come raccontavo a Genny anche a casa mia lo scettro del barbecue lo detiene il mio compagno, io non ho mai avuto nemmeno il coraggio di mettere la legna per fare le braci! Sono molto gustosi questi involtini, l'altra sera al ristorante ho mangiato qualcosa di simile e mi sono piaciuti proprio tanto :)

fra ha detto...

Mi hai proprio fatto venire in mente che è ora di fare una bella grigliata! E dato che di solito da me sono tutti strettamente carnivori ci penserò io a preparare qualcosa di più verduroso come questi bellissimi involtini! Grazie dell'idea!!

Giulia ha detto...

Elga, la tua ricetta mi ha conquistata subito: semplicissima, essenziale e saporita infinitamente!
Un bacione

Luciana ha detto...

Che dire sono facili e veloci...l'ideale per una bella cenetta estiva quando non si ha molta voglia di cucinare!!!! a presto e complimenti

Dodò ha detto...

Io adoro stare al barbecue, con tutte le pinze e palette necessarie e guai a chi si avvicina!!
Questi involtini sono essenziali e gustosi. Ne mangerei a decine! Sono anche leggeri!

Elga ha detto...

Blueberry@ E' perfetta anche la piastra, non ti preoccupare!

Lucia@ Benvenuta e grazie mille!

Genny G. ha detto...

eccomi elga!grazie per aver partecipato! e ce lo vedo stefano alle griglieD:D

Mirtilla ha detto...

..come ti capisco... anche io adoro il cibo cotto sulla griglia! peccato che non abbia il giardino per fare il barbecue! :-(

Edda ha detto...

Che bei ricordi in effetti ed è vero che il fuoco è affascinate. grazie per questo post che ci tuffa in tutta l'atmosfera barbecuosa ;-)

terry ha detto...

Che bel piattino estivo.... w la griglia d'estate...quanti bei piattini si possono preparare!!!
sti involtini son da farsi!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs