ENZA

Enza

Enza e l'Incocciatura della semola

E' stato un fine settimana bellissimo, questo trascorso a Roma. Ma troppo breve.
Ho trascorso una giornata e mezza in compagnia di amiche virtuali che si sono trasformate in sostanza, e che mi hanno accolto a braccia aperte.
Quante chiaccherate, risate, confidenze e racconti ci siamo scambiate. Tante cose che ancora non riesco a esprimere...
Quindi vi lascio uno scatto al quale do un particolare significato, perchè Enza arriva con le sue mani, sia come donna, sia come mamma, moglie, cuoca. Siciliana al trecento per cento ci ha coccolato con i suoi piatti isolani carichi di gusto e di tradizione.
Sono piatti che lei sente nella pancia, che trasmette con la storia che li accompagna, e che infonde con la storia della sua famiglia nel cuore delle sue figlie.
Ho avuto la possibilità di assaggiare la sua chutney di fichi d'India. Sublime.
Vi lascio immaginare cosa stia facendo io adesso.



Fichi d'India

14 semi di papavero:

Ciboulette ha detto...

Elga,
hai descritto Enza così bene che è difficile davvero fare meglio. Anche se per me l'incontro si è tradotto in poche ore, la gioia di passarle con voi è stata grande :)

Ma ora...come stanno le tue mani dopo tutti quei fichi d'India pelati?? :)

Mariluna ha detto...

Bello Elga, sento emozione per tutto!

ps: stessa domanda di Cibou ;-)

enza ha detto...

forchetta e coltello?
:)
io che sono orsa dentro sorrido e basta.

silvia ha detto...

io che mi ripetevo non c'entro...ci sono entrata con i piedi e con il cuore. e le voci...le voci che belle!

Elga ha detto...

Avevo anche i guantini :D Lattice misura 6/7 !!!

Fico e Uva ha detto...

Che belle emozioni Elga! Hai fatto il carico di energia!
Aspettiamo la ricetta se riuscirai ancora scrivere dopo la pelature.... Eh eh he :-)

Milena ha detto...

Emozionante anche solo leggere le tue parole .....
:))

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

invidia. bonaria, benigna, ma invidia:D

Dodò ha detto...

Che bello deve essere vivere queste emozioni!

Edda ha detto...

Oltre l'invidia per queste emozioni, sono toccata dalle tue delicate parole su Enza, i suoi gesti, la vitalità... Grazie per tutto il post :-)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che bello elga quando si incontrano persone che prima erano solo un immagine virtuale e poi ritrovarsele davanti e scoprirle che sono cosi come le si era immaginate!!!bacioni imma

natalia ha detto...

mhmmm, sarebbe piaciuto anche a me incontrarti...eri a roma...moh che vedo enza ... ;)

( parentesiculinaria ) ha detto...

Sono immagini bellissime e speciali :)

Aiuolik ha detto...

Bellissime esperienze veramente. Tanta invidia e tanta voglia di conoscere presto anche io un po' di blogger!

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs