SFORMATINI AL TARTUFO E PORCINI

Sformatini tartufo e porcini

Le feste stanno arrivando alla velocità della luce. Questo mese ha riservato troppo poco tempo al gusto dell'aspettativa, almeno questa è la mia impressione. Abbiamo comunque disposto la corona dell'avvento sul tavolo, il calendario dell'avvento viene aperto a spizzichi e bocconi per via dei continui litigi goderecci delle tre innocenti anime, il menù di Natale sta prendendo forma, e intanto si biscottifica e si cucina a forno spiegato.

Non so proprio come definirlo questo piatto, se come antipasto caldo o come primo piatto da servire in numero di tre pezzi per ognuno.
Sta di fatto che  questi sformatini sono davvero delicati e raffinati, come qualsiasi piatto contenga i principi del bosco, i porcini e il tartufo.
La base  è una besciamella, lavorata poi con uova e formaggio, e la cottura è a bagnomaria nel forno. Per ottenere la forma a fiocco di neve ho utilizzato uno stampo Silikomart.

Albero di Natale 2

Ingredienti per 8:
Burro 80 gr
Burro al tartufo 40 gr
Farina 100gr
latte 700 ml
Grana Padano grattugiato 100 gr
3 uova
4 tuorli
porcini tagliati 200 gr
prezzemolo
sale e pepe

Sciogliere il burro in una casseruola, insieme a quello al tartufo senza farli bruciare. Incorporatevi la farina setacciata mescolando con un cucchiaio di legno per evitare grumi, dopo di chè inziate a versare a filo il latte continuando a mescolare, soprattutto lungo i bordi della pentola. Portare a bollore.
Togliere dal fuoco, unire il Grana Padano, i porcini tagliati a cubetti, il prezzemolo, sale e pepe.
Lasciare intiepidire, poi amalgamare le uova e i tuorli, uno alla volta, mescolando.
Trasferire il composto negli stampini di silicone, o in alternativa in stampini monouso imburrati e passati con del pane grattugiato.
Appoggiarli in una teglia e versare in esso acqua fino a 2/3 dello stampo in silicone o stampi.
Infornare a 180° e cuocere per 45 minuti, o finchè non appariranno sodi.
Lasciare raffreddare prima di sformarli.

Ricordate che avete tempo fino a domenica 19 dicembre per votare le ricette del contest Lagostina!

23 semi di papavero:

Ago ha detto...

E' un'idea molto bella, raffinata ed elegante :-D

mariluna ha detto...

che bella la foto Elga, calda de accogliente della tua casa....inutile dirti che adoro lo sfornatino che profuma di bosco ;-)

baci

manuela e silvia ha detto...

Ciao Elga, per come amiamo il tartufo..possiamo dirti che questi sformatini ci sembrano favolosi! dei piccoli bocconici che ci sembrano un inizio perfetto del cenone!
baci baci

Anonimo ha detto...

Elga, dalle tue ultime foto si avverte il calore della tua casa e questi sformatini saranno l'antipasto della vigilia, la mia piccola buongustaia adora il tartufo!
Baci
elena

Ann ha detto...

Bellissima idea ;)

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Li desidero già Elga, tartufo, porcini e sformatino sono 3 parole che mi conquistano sempre! E' bellissima la prima foto dove si vedono sullo sfondo le luci dell'albero di Natale :) Bacio.

stefy ha detto...

mi associo ad Ago....ricetta veramente elegante e raffinata oltre che sicuramente molto gustosa...un bacino stefy

°.°. PIPS .°.° ha detto...

nel tuo blog si respira proprio aria di natale!!! mi piace molto l'albero con le luci come sfondo, e lo sformatino dev'essere squisito!

Francesca ha detto...

Che guduria assoluta!!! Tartufo e porcini!!!

Bravissima

Eleonora ha detto...

che golosità! che eleganza e raffinatezza e che splendore di foto!
ciao e a presto!

raffy ha detto...

squisito...complimenti...

Your Noise ha detto...

L'aroma intenso del tartufo dev'essere perfetto sotto forma di sformato... foto molto evocativa :)
Buon weekend!
A.

daniela ha detto...

Da te ispirata mi lo sono preparat questa delizia con il rimanente 1/2 tartufo che mi ha regalato mio marito :è venuto squisito, anche se i porcini non erano freschi, ma secchi e fatti rinvenire!! e sopra ho messo una spolveratina di tartufo fresco.... Da svenimento, giuro! Grazie dell'idea e un bacio alla tribù
Dani

Milen@ ha detto...

Comunque si servano questi sformatini, sono un'idea raffinata e appagante per le tavole di festa :D

viola ha detto...

Una proposta davvero interessante, raffinata e originale. Bravissima come sempre. Un bacio

Pensieri e Delizie ha detto...

Bellissimi questi sfornatini... devono essere proprio appetitosi!

€llY ha detto...

Elga adoro il tartufo e i porcini e la tua ricetta utilizza questi ingredienti in modo eccelso!

Brava come sempre!

Ti auguro un buon weekend.

Elly di Dolce Mania

carola ha detto...

ciao Elga ,io trovo fantastico questo insieme di sapori ma sai consigliarmi un buon burro al tartufo, che non sia solo aroma artificiale , come spesso succede ?

brii ha detto...

adoro gli sformatini, e l'idea della forma a stella è proprio carina!
se riesco trovare un burro al tartufo decente lo provo!
baciusss
brii

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

In numerosi tre.. Tze... Tirchia:) salto la carne e il secondo ne dai uno in più?;)

Oxana ha detto...

Idea molto raffinanata e chic per una festa:)

peterjems ha detto...

Hi,
Nice food.And I love it.
Thanking You
strong cottura bagnomaria sottovuoto machine

James peter ha detto...

Hi,
Nice blog.I appreciate with your blog.
And I love this type of food.
Thanking you
strong buste sottovuoto termoretraibili machine

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs