TARTELLETTE AL LEMON CURD E...

Tartelletta al lemon curd 2

Queste tartellette sono state una delle sorprese riservate ai genitori delle invitate al compleanno delle mie bambine, friabili e ricche, hanno conquistato subito il loro palato.
Mi piace da impazzire preparare questi dolcetti, sagomare la pasta ancora cruda all'interno degli stampini e pensare al ripieno che le colmerà.
Per di più trovo che siano sempre perfette sul tavolo di un buffet, perchè oltre ad essere belle esteticamente, sono un finger d'eccellenza ma allo stesso tempo un classico intramontabile.
E quando le si morde, è impossibile non chiudere per almeno un attimo gli occhi, rapiti dal guscio di frolla che si rompe lasciando spazio al lemon curd, voluttuoso.
Provatele e mi direte!

Tartelletta al lemon curd

Il Lemon curd, usciti dalla blogosfera non è conosciuto come si crede. Tantissime mamme mi hanno domandato la ricetta di questa particolare crema al limone che non avevano mai assaggiato. Sono stata felice di "passare" loro la procedura per ottenerlo in casa, e suggerendo loro di presentarlo come cadeaux alla padrona di casa quando si viene invitati a cena o a pranzo, presentato in un bel barattolo di vetro a chiusura ermetica decorato con un fiore.

Lemon Curd

Ingredienti:
Per le tartellette, 12-15pezzi
150 gr di burro
75 gr di zucchero a velo
1 tuorlo
230 gr di farina

Impastare farina, zucchero e il burro freddo tagliato a cubetti, fino a ottenere il classico composto a briciole. Aggiungere il tuorlo, impastare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo; formare una palla e mettere in frigo a riposare per 30 minuti.
Riprendere la frolla, e foderare gli stampini da tartelletta, senza imburrarli, e senza utilizzare troppo impasto.
Infornare a 180° per 10 minuti.

Lemon Curd, di Cavoletto
2 limoni non trattati
150 gr di zucchero
4 uova
100 gr di burro
1 cucchiaio di fecola

Lavare i limoni e grattugiare la loro buccia. Estrarne il succo ( minimo 100 ml).
Diluire la fecola nel succo, stemperando bene.
In una ciotola resistente al calore mescolare il succo, la buccia dei limoni, lo zucchero, le uova e il burro tagliato a pezzetti.
Cuocere a bagnomaria, sempre mescolando fino a quando la crema non si sarà addensata. Versare caldo in un barattolo di vetro e conservare in frigorifero per massimo dieci giorni.

Comporre le tartellette farcendo ognuna con un cucchiaino di lemon curd e decorando a piacere. Io ho utilizzato dei fiori di violetta che avevo raccolto questa primavera e poi congelato; quindi li ho sistemati sulle tartellette un attimo prima di servirle.

30 semi di papavero:

Francesca ha detto...

Che delizia...troppo carine!!!

manineinpasta.com ha detto...

Foto spettacolari!!!
Complimenti

sere ha detto...

per la prima volta in vita mia sento qualcuno che congela i fiori. idea stupenda, quasi da "maniaca" (nel senso buono!!) ma bellissima!
serena

Manuela e Silvia ha detto...

Davvero una bella sorpresa ep ri genitori! dolci, friabili e bellissime così piccine! poi..il lemon crud è un ingrediente libidinoso per il palato! ;)
bacioni

Capricciosa&Pasticciona ha detto...

Buone le tartellete, ma perchè a me si ammosciano subito?? Mentr quelle che compri rimangono croccanti per più ore. Segreti?

Mascia ha detto...

che meraviglia ... questo week end pensavo giusto a come utilizzare quel barattolono di curd di lamponi che ho preparato !! Hai uno splendido blog, mi aggiungo volentieri ai tuoi sostenitori !!!

Simo ha detto...

Bellissime...hanno un nonsochè di fatato, con quel fiore...

astrofiammante ha detto...

ci credo ci credo che hanno gradito......non poteva essere diverso, ciauzzzzzz

Claudia ha detto...

...posso essere una mamma invitata al compleanno delle bimbe?
:D
su dai invitami *_*
***
Cla

Aria ha detto...

elga, sono sempre stata scettica sulla lemon curd...ma posso dirti che mi hai fatto desiderare ardentemente una tartelletta...e poi tutto il barattolo? la tua eleganza non ha limite! mi sa che la preparo subito!

Alessia ha detto...

come al solito, una presentazione superba. Te ne rubo una

Patrizia ha detto...

Queste tartellette sono uno spettacolo!!! Bellissime da vedere ma sicuramente ancora più buone da mangiare...adoro il lemon curd e come dici te non tutti lo conoscono ma chi come me lo conosce bene può anche diventarne "dipendente"!!!! Un bacio e buona settimana...

lerocherhotel ha detto...

Deliziose! Molto chic!

Simona. ha detto...

Adoro il lemon curd. E queste tartellette hanno un aspetto davvero magnifico!

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Molto graziose e senza dubbio anche golose, io sono una vera lemon curd addict! E poi le foto trasmettono un'atmosfera molto serena, mi piacciono molto :)
Un bacio

Ilaura ha detto...

è già il secondo post sul lemon curd che trovo stasera...sarà destino?!

ok, domani compro i limoni!

Ilaria ha detto...

Che bella crema, immergerei un dito in quel bel barattolo.
E quelle tartine sono la fine del mondo. Che fortunati quei genitori che hanno partecipato alla festa.

El Pasticcio ha detto...

Bellissime, il fiorellino aggiunge un tocco in piu'!!

viola ha detto...

cara Elga, le tartellette col lemon curd mi sembrano proprio un'idea chicchissima!:D La prossima volta le faccio così. Mannaggia, ho prparato un buffet proprio per domenica....ci sarebbero state benissimo.....invece della solita crema che tra l'altro a me non piace nemmeno molto...
Vabbè, sarà per la prossima volta sicuramente. Un bacione!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Così piccine e graziose che, una via l'altra, sono una vera tentazione!

Gio ha detto...

le tartelette le trovo molto buone ed il ripieno di lemon curd è golosissimo, le mangio in un sol boccone :D

Aiuolik ha detto...

Io con la piccola pasticceria ho un rapporto odio-amore. Odio prepararle (e infatti non trovi tartellette dalle mie parti) ma adoro mangiarle e che dire del lemon curd...

Cinzia ha detto...

Sono più belle di un fiore, queste tue tartellette, e profumatissime, il lemon curd è davvero imperdibile e ancora troppo sconosciuto :)

Fico e Uva ha detto...

Sono deliziose, semplicemente deliziose... con il loro fiorellino anche molto eleganti....
un bacio dolce Elga

Titti ha detto...

Ma quanto sono carine?!?!?! Bravissimaaaa! bacioni

Valentina ha detto...

sono assolutamente mervigliose! prenderei una ditata di lemon curd dallo schermo!!

Alex ha detto...

Ci vorrebbe un bell'incontro tra amiche, con una fumante tazza di tè, le tue tartellette, tutte noi altre portiamo qualcosa e ci scaldiamo il cuore a vicenda.
Baci

Aurore ha detto...

Ciao, è partita la lettura comunitaria del libro a puntate Cowboy portami via
http://libroapuntate.blogspot.com

Acquolina ha detto...

belle e buonissime! ottima l'idea regalo :-D

dany ha detto...

ok thanks

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs