MACCHERONCINI ALL'UOVO CON CREMA DI CARCIOFI E TOPINAMBUR

Maccheroncini all'uovo ai carciofi e topinambur

Questo piatto l ho cucinato solo ed esclusivamente per me.
Un pò perchè avevo voglia di regalarmi un piatto di pasta come si deve e anche perchè ho approfittato dell'assenza dei bambini che non amano i carciofi.
Un piatto delicato che unisce i sapori così simili di carciofi e topinambur, ma cucinati per regalare alla pasta due consistenze diverse.
Solo poco tempo fa vi avevo scritto che la voglia di cucinare aveva abbandonato le mie mani, la mia mente e la mia pancia. Ora sta facendo capolino, curiosa e leggermente affamata, timida nel bussare sotto la scorza coriacea che l'aveva racchiusa.
Sarà questo sole così caldo inaspettato, saranno i boccioli di pesco appoggiati ai rami come soffici batuffoli di cotone, sarà quello che deve venire..


Maccheronci all'uovo carciofi e topinambur

Ingredienti per 2 persone:

120 gr di maccheroncini all'uovo
8 carciofi
1 topinambur
1 noce di burro
2 spicchi di aglio
prezzemolo
olio extravergine di oliva
succo di limone
sale e pepe qb

Iniziare a pulire i carciofi indossando un paio di guanti per evitare di macchiarsi le dita. Tagliare i carciofi fino alle foglie più tenere, quindi dividerli in due e tuffarli in acqua acidulata con succo di limone per non farli annerire.
Scolare i carciofi e saltarli in una padella con olio e uno spicchio di aglio schiacciato. Sfumare con poca acqua e proseguire la cottura finchè non diventano teneri. Condire con sale, pepe e prezzemolo, versarli nel bicchiere del frullatore e ridurli in purea, versando a filo olio extra vergine per rendere il tutto cremoso e omogeneo.
In un'altra padella scaldare una noce di burro con un cucchiaino di olio. Saltarvi lo spicchio di aglio a lamelle sottili, e cuocervi il topinambur, lavato, pelato e tagliato a rondelle. Regolare di sale e pepe. Condire con prezzemolo a fine cottura.
Cuocere al dente i maccheroncini, scolarli tenendo da parte uno o due cucchiai di acqua di cottura. Versarli in una padella con la crema di carciofi, aggiungendo l'acqua di cottura per amalgamare.
Impiattare e decorare i maccheroncini con alcune fettine di topinambur ancora caldo.

Tovagliolo

Vi voglio lasciare con una frase letta nell'ultimo libro di Chiara Gamberale "L'amore quando c'era", e che spero vi accompagni in queste giornate a venire. Mi è rimasta incatenata addosso, mi ritorna sempre alla mente e mi aiuta, perchè mi ricorda che c'è sempre una possibilità, una via d'uscita, una prospettiva diversa..
"Se non riesci ad uscire dal tunnel, arredalo."








Altre ricette con i carciofi:

8 semi di papavero:

maria ha detto...

Ma che meraviglia!!! Com'è che scopro solo ora questo piccolo grande angolino di bontà?

Letiziando ha detto...

Un primo che mi piacerebbe regalarmi per un momento "tutto mio" ;-)

Un abbraccio

raffy ha detto...

che buono questo condimentoooooooooo!!!! segno!

Luisa ha detto...

carciofi e topinambur.. 2 versioni dello stesso gusto secondo me.. una più forte l'altra più delicata! troppo buono questo primo piatto!

Pola M ha detto...

Mi sembra un'ottima scelta per consolarsi!

Gio ha detto...

che buona questa pasta.. per quanto riguarda la frase.. mi ha fatto ridere e riflettere, io che ho sempre odiato non riuscire ad uscire dai tunnel in tempi brevi =) ci penserò su..

Manuela e Silvia ha detto...

Un sapore certamente originale e da provare!
bacioni

Kika-Dolce Benessere ha detto...

Complimenti! Il tuo blog è davvero bellissimo!!
Apprezzo molto la fotografia, è una delle mie più care passioni, e le tue foto sono stupende, complimentissimi! davvero brava!
Se ti va di passare a trovarmi, mi farebbe piacere! mi trovi qui:
www.dolcebenessere.com.
Ciao a presto..

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs