TORTA DI CASTAGNE E CIOCCOLATO

Torta al cioccolato e castagne




Questa ricetta proviene dalla rivista Sale & Pepe che nel mese di gennaio ha proposto i dolci delle stelle, subito stimolando la mia curiosità.
Le loro foto rendono invitante qualsiasi piatto, ma questo articolo in particolare mi ha incuriosito per l'incontro fra manuali di astronomia, costellazioni, astrologia e l'arte pasticcera, proponendo dolci e dessert nati sotto il favore degli astri.
Spulcio velocemente per vedere cosa sia abbianto alla vergine, il mio segno, e scopro una torta perfetta per me! Questa che vi mostro oggi, appunto, che conclude un turno gastronimico in casa mia a favore delle castagne come mai non era successo negli anni precedenti.

"Indicata per Vergine e Acquario, segni accomunati di Urano, che prediligono dolci sostanziosi, tipicamente autunnali", che chiamano un pomeriggio in pantofole in casa, o in mezzo agli amici di sempre mentre si gioca a Monopoli.
Potevo non farla in segno di buonaugurio per un 2010 sfavillante e ricco di energia e buoni propositi??

Ecco la ricetta, presa pari pari dalla rivista, che accompagna la torta con violette candite e gelato alla crema. Io non li avevo e l ho decorata con delle nocciole zuccherate e colorate.

Ingredienti:
250 gr di pure di castagne, o di marronata o di castagne lessate e passate al setaccio
120 gr di cioccolato fondente
50 gr di marron glacès
50 gr di burro
4 uova + 1 albume
50 gr di zucchero
4 cucchiai di rum
sale

Tritare il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria con il burro. Togliere poi dal fuoco e mescolarvi il pure di castagne, sempre fuori dal fuoco.
Separare i tuorli dagli albumi. Montare i primi in una ciotola con lo zucchero, unendoli poi al composto di cioccolato e castagne. Montare gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale.
Aggiungere gli albumi al composto e infine i marron glacès spezzettati.
Imburarre e infarinare uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro, versarvi il composto, livellarlo e cuocere a 180° per 50 minuti.
Sfornare la torta, punzecchiarla con uno stecchino e versarvi sopra il rum.
Decorare con nocciole allo zucchero, e una spolverata di cioccolato grattuggiato.


Questa torta ha una consistenza favolosa, vellutata e compatta, è semplicemente divina!

torta cioccocastsgna

Con questo post volevo anche ringraziare la redazione di Cooking Shop che ha iniziato la distribuzione del Calendario 2010 "12 Cuochiminuti " nel quale, oltre a me in Ottobre, troverete tante altre amiche blogger e altri cuochi provetti con le loro ricette! Cliccate sul link per acquistare la vostra copia, costa solo 6 euro.

Vorrei poi ringraziare Voiello e Hagakure per aver scelto il racconto di Jajo e il mio come vincitori del Contest delle feste Voiello. I racconti dovrebbero essere pubblicati oggi sul blog Voiello, se volete :))

24 semi di papavero:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao elga questa torta ha un atmosfera magica...quelle luci che si intravedono danno un aspetto fatato a questo dolce gia di per meraviglioso e golosissimo!!un bacione imma

manuela e silvia ha detto...

Ciao! e chi se la dimentica una torta così! un mix peccaminoso e davvero buonissimo!! ne prendiamo una fetta anche noi...
baci baci

Camomilla ha detto...

Io non me lo ricordo quale dolce avevano abbinato al Cancro, il mio segno, ma non doveva essere favoloso se di quel servizio anch'io mi ricordo solo questo! Deve essere favoloso Elga, castagne e cioccolato è un abbinamento lussurioso, uno dei miei preferiti.
Buon fine settimana carissima, un grosso bacio.

Saretta ha detto...

Credo che sia adattissima anche per i gemelli, che favola!!!Buon weekend
bacione

Simo ha detto...

Bellissimo quell'articolo, me lo ricordo...e bellissima la tua torta, perfetta in tutto e chissà che buona.......!!!!!

Federica ha detto...

perfetta come sempre!!

marifra79 ha detto...

Ciao Elga!La torta è fantastica, peccato aver persa il numero!
UN ABBRACCIO

Barbara ha detto...

Bella questa torta! Con le castagne poi!

Cuocopersonale ha detto...

Wow deliziosa questa torta... complimenti...
Spero passerai a trovarmi nel mio blog e se ti piacerà che tu lo aggiunga ai tuoi link preferiti... se ti va e me lo fai sapere sul mio blog ti aggiungo pure io nei link amici.
Buona cucina.
Matteo

Angela ha detto...

Mamma mia Elga! Le tue ricette e le tue foto mi danno sempre una sensazione bellissima, di calore, di casa...complimenti!

lise.charmel ha detto...

congratulazioni!
quanto alla torta... è proprio bella. il dolce abbinato all'ariete invece mi è sembrato subito difficilissimo e perciò l'ho scartato subito, mentre quello abbinato alla bilancia (moroso) è il crumble di pere che ci piace tanto, magari farò quello

Elga ha detto...

Imma@ Grazie, che bella immagine che mi hai dato, è vero sembra un'atmosfera fatata!

Gemelle@ Io non la diemntico, per via del sapore e della consistenza, fantastiche!

Camo@ Il segno del cancro aveva uno zabaione ghiacciato, niente male, da provare verso il fresco. Un bacio a te

Saretta@ Una fetta per te c'è ma anche le focaccine alla crema e frutta abbinate ai gemelli non erano niente male!

Simo@ uno dei pochi articoli che mi abbia colpito ultimamente..

Federica@ Grazie!!!!

Marifra@ Che segno sei, magari ti dico a cosa era abbianto il tuo segno!!

Barbara@..e pure buona!!

Matteo@ Passerò, sicuro

Angela@ Grazie, è quello che mi preme di più, sempre!

Lise@ In efffetti la charlotte non è semplicissima, ma si può provare con calma quando ci sono i lamponi buoni

Mariluna ha detto...

Magnifica la torta e magnifica la notizia...complimentissimi sei grande cara amica:)
^^

Genny G. ha detto...

i complimenti te li ho già fatti?forse no, ma li ho pensati e sono davvero contenta per te!
però la torta..mannaggia la torta...:D che buona! ma perchè diciamo che siamo a dieta e poi facciamo i dolci:D?sei anche tu degli inguaribili?

Fiordilatte ha detto...

chissà com'è con le patate lesse :) purtroppo il mese di gennaio di Sele&Pepe è andato perso e non mi è arrivato (uff!uff!uff!) e meno male che ci sono i foodblogger che postano le ricette!

Complimenti per il calendario :)!!!!

dada ha detto...

Intanto complimentissimi sempre meritati. Non solo sei brava ma la tua è molto una cucina vissuta come questa bellissima torta che ci porgi. Già solo la descrizione della consistenza fa' venire l'acquolina ;-)
Buon fine settimana!

fantasie ha detto...

Cara Elga, ma questa torta è perfetta anche per me che sono nata a marzo, sotto il segno dei pesci! ANzi sai che ti dico? Te la copio subito e magari domani (che è sabato) la rifaccio!
BAci
Stefania

fantasie ha detto...

Mi ero dimenticata di farti i complimenti per le belle notizie che ti riguardano che hai dato. Baci
Stefania

Vale ha detto...

quando l'ho vista, testimone mio marito, mi stavo lasciando in terra... ma quanto è buona??????

Ila ha detto...

Ciao! I am very curious what is the perfect cake for the Pisces??? It must be also something of chocolate, am I right?

Elga ha detto...

Hi Ila! For Pisces there was a frozen zabaione in a glass. Very gorgeus:))

terry ha detto...

Posso averne una fetta anche se son del leone??...ho l'ascendente vergine...fa lo stesso vero??? ;)))
l'avevo vista sta torta.... devo dire che ti è venuta uno spettacolo!
brava!

Soffice Nuvola Rosa ha detto...

Ciao! Seguo anche io quella rivista di cucina..e devo dire che questa torta preparata da te è ancora più golosa..
Virginia

MiLLa ha detto...

Dev'essere davvero speciale questa torta...specie per me che adoro le castagne! Devo provarla al piu' presto!.. volevo chiederti una cosa: è possibile utilizzare marmellata di marroni e magari eliminare lo zucchero?
cmq ho da poco aperto un pibbolo blog di appunti e ti ho aggiunta ai miei preferiti...se ti va di dare un'occhiata... http://papaveridizucchero.blogspot.com/
Baci... Milla

Posta un commento

Se volete lasciare una traccia del vostro passaggio io ne sarò felissima! Per gli utenti non blogger, cliccate su Anonimo ma ricordate di inserire il vostro nome nel commento. Buona lettura!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

LinkWithin Related Stories Widget for Blogs